Feed RSS

Archivi del giorno: 9 aprile 2011

MiArt 2011 -Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Inserito il

MiArt Art Now!
Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

8-11 aprile 2011 – fieramilanocity
Milano, Viale Scarampo, Porta Teodorico, Padiglione 3

Aperta da ieri MiArt 2011:

  • unica poichè fiera d’eccellenza delle gallerie italiane, una scelta assolutamente  non provinciale, le gallerie  invitate alla partecipazione hanno tutte una  storia e una collocazione internazionali: frequentano le  più importanti fiere estere, accostano  alla produzione italiana di grande  qualità quella dei più riconosciuti artisti internazionali, lavorano in modo continuato con artisti e curatori  sia italiani sia esteri per la produzione delle  loro mostre
  • evento culturale che coinvolge tutte le componenti del mercato: gli artisti, i galleristi, i collezionisti, i curatori, i critici, i direttori di museo, gli enti istituzionali, le testate di settore, le librerie specializzate
  • progetto curatoriale condiviso da figure diverse preposte alle differenti sezioni e ai tanti format che da queste discendono, dal catalogo della manifestazione ai talk, conferenze, dibattiti, con personalità italiane e internazionali, sullo stato e il destino dell’arte
  • meta del collezionismo straniero: gli ospiti invitati vivranno la fiera dall’interno per tutto il tempo della loro permanenza a Milano: per loro visite guidate, incontri riservati, una VIP Lounge dedicata
  • progetto sinergico della segreteria, dei curatori, del Comitato Consultivo (Marco Altavilla, Epicarmo Invernizzi, Giò Marconi, Francesca Minini, Mauro Nicoletti, Lorcan O’Neill, Mario Pieroni, Giulio Tega), del Comitato d’Onore (Flavio Albanese, Corrado Beldì, Daniel Bosser, Pierluigi Cerri, Lieven Declerk, Ernesto Esposito, Giorgio Fasol, Alessandro Mendini, Giovanni Puglisi, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo).

Ecco i protagonisti:
A Arte Studio Invernizzi, Milano; A Palazzo, Brescia; Agnellini Arte Moderna, Brescia; Galleria Dell’Arco, Palermo/Shanghai (CRP); Arte 92, Milano; Arte Centro, Milano; Artesilva, Seregno (MB); Artiscope/Zaira Mis, Bruxelles (B); Artopia, Milano; Enrico Astuni, Bologna; Galleria Bergamo, Bergamo; Flora Bigai Arte Contemporanea, Pietrasanta (LU); Galleria Blu, Milano; Ca’ di Fra’, Milano; Camera16 Contemporary Art, Milano; Cardelli & Fontana, Sarzana (SP); Cardi, Milano/Pietrasanta (LU); Cardi Black Box, Milano; Carlina, Torino; Carzaniga, Basel (CH); Galleria Centro Steccata, Parma; Claudio Poleschi Arte Contemporanea, Lucca; Paola Colombari, Milano; Colossi Arte Contemporanea, Brescia; Conduits, Milano; Contini Galleria d’Arte, Venezia/Mestre/Cortina d’Ampezzo (BL); Riccardo Crespi, Milano; Monica De Cardenas, Milano/Zuoz (CH); Massimo De Carlo, Milano/Londra (UK); Eidos Immagini Contemporanee, Asti; FaMa Gallery, Verona; Federico Bianchi Contemporary Art, Milano; Fluxia, Milano; Galleria Enrico Fornello, Milano; Frittelli Arte Contemporanea, Firenze; Galleria Marie-Laure Fleisch, Roma; Galleria d’Arte Frediano Farsetti, Firenze; Galleria Franco Soffiantino, Torino; Galleria Seno, Milano; Studio Gariboldi, Milano; Giò Marconi, Milano; Gloria Maria Gallery, Milano; Studio Guenzani, Milano; Imago Art Gallery, Londra (UK); Impronte Contemporary Art, Milano; In Arco, Torino; kaufmann repetto, Milano; Matteo Lampertico, Milano; Laveronica Arte Contemporanea, Modica (RG); L’Incontro, Chiari (BS); Log, Bergamo; Lorenzelli Arte, Milano; Federico Luger, Milano; Magazzino, Roma; Galleria Manzoni, Bergamo; Studio Marconi ‘65, Milano; Marcorossi Artecontemporanea, Milano/Pietrasanta (LU); Primo Marella Gallery, Milano/Bejing (CRP); Margini Arte Contemporanea, Massa; Maria Grazia Del Prete, Roma; Mayoral Galeria d’Art, Barcellona (E); Mazzoleni Galleria d’Arte, Torino; Galleria Milano, Milano; Francesca Minini, Milano; Massimo Minini, Brescia; Movimento Arte Contemporanea, Milano; Lorcan O’Neill, Roma; Galleria Open Art, Prato; PaciArte contemporary, Brescia; Francesco Pantaleone Arte Contemporanea, Palermo; Poggiali e Forconi, Firenze; Poleschi Arte, Milano/Lucca/Forte dei Marmi (LU); Progettoarte Elm, Milano; Prometeogallery, Milano/Lucca; Proposte d’Arte, Legnano (MI); Studio d’Arte Raffaelli, Trento/Milano; RAM Radioartemobile, Roma; Robilant + Voena, Milano/Londra (UK); Lia Rumma, Napoli/Milano; Nicoletta Rusconi, Milano; San Carlo, Milano; Mimmo Scognamiglio Artecontemporanea, Milano; Suzy Shammah, Milano; Spazia, Bologna/Minerbio (BO); SpazioA, Pistoia; Spaziotemporaneo, Milano; Spirale Milano – Accademia, Milano; T293, Napoli/Roma; Tega, Milano; The Gallery Apart, Roma; Tonelli, Milano; Tornabuoni Arte, Firenze/Portofi no (GE); Toselli, Milano; Valmore Studio d’Arte, Vicenza; Vistamare, Pescara.

http://www.miart.it

Wind Jet, nuovi voli da Rimini

Inserito il

Wind Jet ha inaugurato la propria attività all’aeroporto‭ ‬di Rimini‭ ‬San Marino con l’arrivo di due Airbus‭ ‬319‭ e nuovi ‬collegamenti per Berlino, Copenhagen e Bucarest.
Tra il‭ ‬29‭ marzo e il 2 aprile hanno già preso il via le destinazioni di Kiev,‭ ‬Amsterdam,‭ ‬Praga, Mosca e ‬San Pietroburgo‭. Successivamente sarà la volte di ‬Colonia‭ (‬17‭ ‬aprile‭) ‬e Parigi‭ (‬13‭ ‬maggio‭)‬.‭
I voli Wind Jet su Rimini saranno operati con Airbus‭ ‬320‭ ‬e‭ ‬319‭ ‬configurati rispettivamente‭ ‬per‭ ‬180‭ ‬e‭ ‬142‭ posti.

Australia, Uluru in gara per le Nuove 7 Meraviglie del Mondo

Inserito il

Considerato come una delle icone più famose d’Australia, Uluru, il grande monolite che si trova nel cuore del Northern Territory, è entrato a far parte della lista dei 28 finalisti che concorrono per diventare una delle sette nuove meraviglie del mondo.
La campagna New 7 Wonders of Nature è stata lanciata a livello globale per decretare, attraverso i voti che arriveranno da tutto il mondo, i sette luoghi più significativi di tutta la terra. Uluru ha già battuto altri 440 concorrenti entrando nella lista dei finalisti assieme alla Grande Barriera Corallina australiana, alle Angel Falls in Venezuela, al Milford Sound in Nuova Zelanda, al Bay of Fundy in Canada, al Grand Canyon negli Stati Uniti e al Rio delle Amazzoni in Sud America.

Pompei sul web con un portale interattivo

Inserito il

È online www.pompeiviva.it, il sito internet dedicato al nuovo volto dell’area archeologica vesuviana: tra i contenuti le mappe interattive aggiornate degli scavi di Pompei, Ercolano e Oplontis con schede approfondite di oltre 150 punti di interesse visitabili.
Sulla homepage del sito, in italiano, inglese e in spagnolo si apre la finestra di Google Street View, con cui si può visitare virtualmente da livello strada il sito. Con un click si può inoltre accedere al percorso Bike, ciclo pedonale esterno alle mura, al percorso facilitato Friendly e ai vari itinerari a tempo, con la possibilità per il navigatore di costruire un viaggio su misura a Pompei.