Feed RSS

Archivi del giorno: 2 maggio 2011

7mosse per l’Italia

Inserito il

Trentasette giorni a vela da Genova a New York, dal 25 aprile al 2 giugno – date non casuali – con un ketch di 22 metri. A bordo cinque velisti esperti, quattro grandi cuochi e un birraio, e i due illustri capitani: il navigatore Giorgio Soldini e Oscar Farinetti, il mercante di buon cibo e vino italiano che ha aperto Eataly a New York. Più, di tappa in tappa, 14 tra uomini e donne, intellettuali, artisti, imprenditori (tra gli altri Alessandro Baricco, Giorgio Faletti, Lella Costa, Riccardo Illy), nessun politico. Sulle fiancate le scritte “I love Barolo” e “I love Grana Padano”.
Traversata simbolica, per promuovere ancora nel mondo il made in Italy e il mitico gusto di vita italiano. E poi, ancorché altamente gaudente, il viaggio per mare sarà l’occasione di un brainstorming corale in cerca delle 7mosse per l’Italia: proposte percorribili subito per cambiare in meglio il Paese, in un documento da consegnare al console generale d’Italia a New York. In cambusa solo eccellenze dell’enogastronomia italiana – dal San Daniele al Grana Padano, dalla pasta di Gragnano al Nebbiolo –  ma con budget di soli  4,5 euro al giorno a persona.
Queste le 7mosse, con annesse proposizioni concettuali: Riforma della politica, meno politici più politica; Ridurre la spesa corrente, come si fa in famiglia; Migliorare le entrate, chiedere per stimolare; Esercito e diplomazia, smettiamola di giocare alla guerra; L’Italia nel mondo, investiamo sulle nostre vocazioni; Giustizia, integrazione, ambiente, energia, per la qualità della vita; Per la semplificazione, verso la laicità, meno leggi più disciplina, meno Chiesa più Gesù.
Il sito di 7Mosse – che chiede il contributo di tutti, sul canale “I vostri suggerimenti”, e seguirà in diretta la traversata oceanica – nei primi 5 giorni online ha registrato 79.910 clic per 28.580 utenti unici, 3.405 condivisioni sui social network e 2.642 visite sulla pagina Facebook collegata. Attualmente si contano quasi 900 iscritti totali ai forum aperti direttamente su 7mosse.it e sui social network collegati.

http://www.7mosse.it

NYC in nomination ai Webby Awards

Inserito il

NYC & Company annuncia che il suo sito web nycgo.com è tra le nomination per il premio di Best Tourism Website alla 15a edizione dei Webby Awards, la competizione che premia l’eccellenza in internet in differenti categorie: siti web, pubblicità interattiva, applicazioni per smart phone, video e film online.
“È un onore essere nelle nomination per il Best Tourism Website ai Webby Awards di quest’anno – afferma Willy Wong, Chief Creative Officer di NYC & Company – Design d’impatto, contenuti sempre aggiornati e tecnologia all’avanguardia sono gli ingredienti che fanno di nycgo.com un supporto indispensabile per far conoscere le attrazioni turistiche dei cinque distretti di New York City in tutto il mondo. Il nostro team continuerà a lavorare per creare un’esperienza online sempre più accattivante e fruibile per gli utenti.”
I vincitori saranno annunciati il 3 maggio 2011 e premiati in occasione dell’Annual Webby Gala a New York City il 13 giugno 2011.

http://www.webbyawards.com

Torre di Pisa: terminato il restauro, riapertura a giugno

Inserito il

È terminato il processo di pulitura dei marmi della Torre di Pisa. Il simbolo della città è tornato ‘libero’ dopo circa vent’anni di impalcature, ponteggi e cavi, posizionati per contingentare l’inclinazione della Torre.
La riapertura completa del monumento sarà festeggiata ufficialmente il 17 giugno, quando anche i lavori di consolidamento saranno terminati. È stato inoltre rimosso un solaio interno, realizzato nel 1935 sul quale erano stati posizionati i macchinari di monitoraggio. Quest’altra azione garantirà la visuale anche dal primo piano della torre. Tornando ai lavori di consolidamento, il monumento è tornato all’inclinazione di 3,99 metri e, con il processo di raddrizzamento che proseguirà per i prossimmi 2-3 anni, resterà in questo stato per oltre tre secoli.

Valencia nella top ten Lonely Planet

Inserito il

Valencia ha catturato l’attenzione di Lonely Planet, che l’ha inclusa nella Top 10 delle più belle spiagge cittadine (tra le quali Miami, Cape Town e Rio de Janeiro). Già a fine 2010 la prestigiosa guida di viaggi ha inserito Valencia tra le città da visitare assolutamente nel 2011.