Feed RSS

Archivi del giorno: 21 giugno 2011

Charming Mexico, nuovo tour Marcelletti con hotel di charme

Inserito il

Marcelletti, operatore storico di riferimento per la destinazione Messico, continua a rafforzare e ampliare il proprio prodotto con nuovi circuiti, affiancati da servizi esclusivi, che spaziano dai siti archeologici dell’antica dinastia dei Maya, come le Piramidi Teotihuacan e di Chichen Itzà, alle spiagge di finissima sabbia bianca di Playa Maroma sulla Riviera Maya.
La novità del tour operator specializzato si intitola “Charming Mexico”, che ha lo scopo di proporre la destinazione sotto una veste insolita, con ritmi rilassanti e strutture alberghiere di charme. L’itinerario tocca siti archeologici Maya, come le Piramidi Teotihuacan (l’antica città degli Dei) e di Chichen Itzà (sito archeologico tra i più importanti del Messico), Città del Messico (in cui non mancherà una visita al tipico mercato della Ciudadela, ricco di artigianato locale), Mérida (“la città bianca” per i suoi ediifici in stile coloniale di colore bianco) e successivamente la Riviera Maya dove si conclude l’itinerario, precisamente a Playa Maroma, con sistemazione nell’elegante Maroma & Resort Spa, struttura categoria De Luxe della catena Orient Express, in esclusiva Marcelletti sul mercato italiano.
Il tour, di durata 9 giorni/7 notti, sarà effettuato nel periodo compreso tra il 20 giugno e il 12 dicembre 2011, con quote a partire da 2.150 euro a persona in camera doppia.
Per gli sposi in viaggio di nozze è previsto un upgrade in Junior Suite o Camera Superiore in base alla disponibilità durante il tour.

La Turchia conquista 353 Bandiere Blu

Inserito il

Quest’estate sventoleranno 353 Bandiere Blu lungo gli 8mila chilometri di costa della Turchia, che ottiene così il quarto posto nella classifica delle Bandiere Blu internazionali, subito dopo Spagna, Grecia e Francia.
Sul totale dei vessilli assegnati dalla Fee-Foundation for Environmental Education, sono state premiate 324 spiagge, 17 marine e 12 yacht, con un incremento del 3% rispetto al 2010, quando la Turchia aveva ottenuto in totale 339 Bandiere Blu.
Le spiagge della provincia di Antalya sono senza dubbio le più premiate con 174 bandiere. Sono 73 invece i vessilli attribuiti a Muğla, 28 a Izmir, 20 ad Aydin, 17 a Balikesir, 5 a Çanakkale e Mersin, 1 a Tekirdağ e a Düzce.
La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987, Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 41 Paesi con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’Onu: l’Unep (Programma delle Nazioni unite per l’ambiente) e l’Unwto (Organizzazione mondiale del turismo) con cui la Fee ha sottoscritto un protocollo di partnership globale. I criteri con i quali viene riconosciuto valore alle località costiere sono quattro: educazione ambientale e informazione, qualità delle acque, management ambientale, sicurezza e servizi.