Feed RSS

Costa Smeralda e Capri tra le mete più care d’Europa

Inserito il

Ecco le dieci mete al mare più care e più convenienti d’Europa. L’Italia, assieme alla Francia è tra le destinazioni più costose. In Grecia, Spagna, Turchia e Nord Africa si trovano, invece, le mete più economiche.
A dominare la classifica è il principato di Monaco dove la limitata capacità ricettiva della località monegasca contribuisce a far sfiorare i 400 euro il costo per camera doppia a notte. La seconda destinazione europea più cara è in Sardegna (Costa Smeralda) a 343 euro a notte. Segue Capri, che questa estate segna un aumento delle ricerche e delle prenotazioni del 20% rispetto al 2010: una doppia prenotata sotto data costa mediamente 275 euro a notte a luglio. Anche l’isola di Sylt, nella Germania settentrionale, la località balneare più frequentata del mare del Nord, si colloca tra le destinazioni più costose: un pernottamento costa 250 euro per doppia a notte.
Le destinazioni al mare più convenienti in Europa in questo momento sono nell’Egeo, come l’isola di Ios, isola meridionale delle Cicladi, in cui una doppia a notte costa mediamente 48 euro, e Kos (52 euro).

Annunci

Informazioni su pegasoviaggi

Agenzia di Viaggi via Leopardi 3 - 60027 Osimo (AN) tel / fax 39.071.7232007 mob 39.334.1442888 email: info@pegasoviaggi.com www.pegasoviaggi.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: