Feed RSS

Archivi del giorno: 24 ottobre 2011

Richard Branson inaugura il primo aeroporto spaziale del mondo

Inserito il

Il miliardario britannico Richard Branson, proprietario del gruppo Virgin, ha inaugurato nel deserto del Nuovo Messico (Stati Uniti) lo Spaceport America, il primo aeroporto spaziale del mondo, firmato dall’architetto britannico Norman Foster.
Lo scalo, da dove partiranno i primi turisti dello spazio, dovrebbe entrare in funzione fra il 2012 e il 2013. A fare gli onori di casa, lo stesso Branson – a capo di un impero di oltre 400 aziende e 25 mila dipendenti – che ha varato l’edificio lanciando contro una bottiglia di champagne. Gli invitati, fra i quali 150 aspiranti astronauti che hanno già prenotato un volo per lo spazio, hanno assistito a una esibizione dimostrativa della navetta WhiteKnightTwo, che trasporterà i turisti oltre l’atmosfera, ad un prezzo medio di 200 mila dollari.

Belfast capitale della musica

Inserito il

Quest’anno si terranno a Belfast il 6 novembre gli MTV European Music Awards. L’evento avrà luogo all’Odyssey Arena e si esibiranno superstar come Justin Bieber, Red Hot Chili Peppers, Beyoncé, Eminem, Rihanna e Lady Gaga.
In questa occasione, la sede centrale di turismo irlandese ha organizzato un incredibile concorso internazionale per vincere non solo l’ingresso agli MTV ma un week-end all’insegna di eventi musicali. I cambiamenti in città sono fenomenali, gli artisti amano esibirsi qui e soggiornarvi, il pubblico è brillante e gli alberghi fantastici; inoltre la città ospiterà altri eventi musicali che interesseranno moltissimi generi e richiameranno turisti da tutto il mondo.

http://it.mtvema.com/

Hotelplan e Turisanda lanciano Shopping The World

Inserito il

Shopping the World è la nuova iniziativa lanciata da Hotelplan e Turisanda per andare alla scoperta delle capitali degli acquisti.
La prima tappa di questo tour vede due mete d’eccellenza come protagoniste: Dubai e Kuala Lumpur.
Dubai, l’emirato più incredibile dei sette, un miraggio dove tradizione e cultura si fondono perfettamente con grattacieli mozzafiato, dove luci, suoni e colori contrastano con il silenzio e la quiete del deserto. In meno di un secolo il paese si è trasformato da terra di beduini e pescatori in metropoli che è diventata il cuore commerciale della regione e uno dei più famosi paradisi dello shopping: souk colorati, centri commerciali e boutique con un’incredibile varietà di colori, profumi e prodotti.
E poi la capitale malese, Kuala Lumpur, le cui origini risalgono alla fine del 1800 quando un piccolo gruppo di minatori si insediò in questa zona a seguito della scoperta di un filone di stagno alla confluenza dei fiumi Kelang e Gombak. Una città di recentissima fondazione che è riuscita ad imporsi sopra ogni altra metropoli della Malesia per l’impressionante pulizia delle strade e per l’abbondanza di verdi giardini che alleggeriscono l’impatto visivo dei moderni grattacieli. Tuttavia, in questa corsa alla modernità, Kuala Lumpur (come viene comunemente chiamata) è riuscita a conservare nel tempo il suo antico fascino; ed è proprio il sorprendente incontro tra passato e futuro a renderla unica nel panorama delle altre città asiatiche. Accanto agli edifici dalle architetture avveniristiche si possono trovare le cupole ramate che risalgono a tempi lontani e, passeggiando nel trafficato centro cittadino, si scorgono i luoghi di maggior interesse storico-culturale, spesso ubicati a pochissimi passi da enormi shopping mall.
Il pacchetto prevede un’unica partenza il 7 dicembre da Milano alla volta dei paradisi dello shopping: 6 giorni/3 notti per dedicarsi ai regali natalizi con quote a partire da 490 euro a persona in camera doppia; la quota include voli (tasse aeroportuali escluse da 250 euro), trasferimenti e trattamento di pernottamento e prima colazione.