Feed RSS

Archivi del mese: novembre 2011

L’Avvento a Salisburgo

Salisburgo, città natale di Mozart e dal 1997 entrata a far parte del patrimonio mondiale UNESCO, viene considerata la seconda capitale austriaca dopo Vienna. E con oltre 20 tra sale da concerto e teatri d’opera, una dozzina di musei e 4.000 eventi all’anno, vanta un’offerta culturale importante. Tanta cultura, però, non pesa sull’atmosfera della città, gioiosa e spensierata come ai tempi di Mozart.
E così, già dal 17 novembre Salisburgo si prepara a festeggiare l’Avvento con le sue tradizioni, i suoi mercatini, le melodie natalizie, le rappresentazioni della Natività. E con un ricco programma di concerti mozartiani e di altri compositori, di sfilate in costume, di bande musicali, di cori suggestivi nelle chiese.
Da non perdere in particolare i numerosi mercati di Gesù Bambino, famosi in tutto il mondo: soprattutto il mercato storico nelle piazze del Duomo e della Residenza, che risale alla fine del XV secolo; ma segnaliamo anche i mercatini più piccoli, come quelli nella piazza Mirabell, nello Sterngarten, nel convento di St. Peter, nel quartiere Maxglan e alla Fortezza Hohensalzburg. Originale il mercatino presso il Museo Barocco, che dall’8 all’11 dicembre prevede una speciale vendita di quattro giorni di oggetti e prodotti ispirati alla vita gaudente della città nei secoli XVII e XVIII. Altre manifestazioni sono dedicate ai bambini, tra cui uno speciale allestimento del Museo del giocattolo, uno spettacolo di favole al Teatro Regionale, e diverse visite guidate allo zoo.
Un’iniziativa che farà piacere ai turisti sportivi è la navetta gratuita da Salisburgo al comprensorio sciistico di Ski Amadè con 800 km di piste, a partire dal 12 dicembre: una grande opportunità per chi voglia unire lo sport alla cultura e al divertimento.
Per accogliere i visitatori Salisburgo dispone di un’ampia offerta ricettiva, tra cui 130 alberghi delle varie categorie, cui si aggiungono bed & breakfast, residence e ostelli, per un totale di 15.000 posti letto. Del patrimonio ricettivo salisburghese fanno parte anche i 30 hotel della catena “L’Austria per l’Italia”.

http://www.salzburg.info

Annunci

Le proposte di Corsica Sardinia Ferries dedicate a Capodanno

Corsica Sardinia Ferries rinnova le sue proposte per Capodanno, proponendo Corsica, Sardegna e Costa Azzurra con mini crociere della durata da una a 3 notti.
Tre le soluzioni messe a disposizione dalla compagnia: la prima opererà sulla rotta Livorno-Bastia e prevede un viaggio di 1 notte con imbarco a Livorno, sabato 31 dicembre; la seconda è diretta, invece, in Sardegna sulla rotta Livorno-Golfo Aranci, con un viaggio di 3 notti con rientro il 1 gennaio. Ultima proposta quella dedicata alla Costa Azzurra, con una crociera di 2 notti con partenza a Savona, arrivo a e rientro il 1 gennaio.

Altre compagnie aeree entrano nella Black list dell’Ue

New entry nella Black list delle compagnie aeree dell’Unione europea. Diversi i vettori che non potranno più transitare nei cieli del Vecchio Continente, provenienti dalle Filippine, dall’Honduras, dal Congo e dalla Giordania.
Rollins Air, vettore dell’Honduras, è stato completamente interdetto dagli scali europei a causa di problemi legati alla sicurezza riscontrati soprattutto in Francia. Si aggiungono Equatorial Congo, del Congo-Brazzaville, e Stellar Airways, della Repubblica democratica del Congo, oltre alle due filippine Interisland Airlines e Aeromajestic.
Salgono a 273 le compagnie alle quali è vietato volare in Europa, provenienti da 20 Paesi diversi, tra i quali Afghanistan, Angola, Bénin, Sierra Leone, Rwanda, Sudan e Liberia.

Gardaland rilancia le aperture natalizie con Magic Winter

Torna anche quest’anno l’apertura natalizia di Gardaland. Il parco sul Lago di Garda rinnova, infatti, l’appuntamento con Magic Winter, l’evento invernale che presenta una serie di aperture straordinarie del centro di divertimenti addobbato in perfetto tema natalizio.
Il periodo di aperture natalizie inizierà nelle giornate del 3 e 4 dicembre; il parco sarà poi aperto durante il ponte dell’Immacolata, dall’8 all’11 dicembre, e ancora il 17, 18, 23 e 24 dicembre.
Dal 26 dicembre fino all’8 gennaio 2012 (escluso il 1° gennaio) il parco sarà aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 18.

Frecciarossa: le classi lasciano il posto a 4 nuovi livelli

Addio prima e seconda classe. Le Ferrovie si rifanno il look e danno il via a quattro nuovi livelli di servizio: Standard (272 posti), Premium (134 posti), Business (159 posti) e Executive (8 posti).
Si tratta di una rivoluzione culturale, dopo aver ascoltato le necessità dei clienti e cercato di mantenere un rapporto qualità-prezzo che non ha eguali nel mondo, l’investimento (circa 500 milioni di euro) riguarderà il rinnovamento dell’intera flotta entro il 2012. Tutte le carrozze avranno interni firmati Giugiaro e saranno dotate di wi-fi e monitor che diffonderanno informazioni e news costantemente. Tra le novità, anche un’area del silenzio, dove sarà vietato, tra l’altro, l’uso del cellulare.
I nuovi livelli dei Frecciarossa partono, quindi, dallo standard (attuale seconda classe) che prevede una fascia di prezzo inferiore del 6% rispetto ad oggi. Il livello successivo (premium) ha poltrone in pelle ampie 55,5 cm, pareti divisorie in cristallo per una maggiore privacy e un maggiore spazio per i bagagli. Il business, in cui è inserita l’area del silenzio, prevede salottini a 4 posti, poggiatesta regolabili e schienali reclinabili; inoltre, ai clienti business saranno dedicati un servizio di benvenuto – con prodotti freschi e bevande – e un’accoglienza dedicata al binario di partenza. Il non plus ultra dei nuovi Frecciarossa arriva con il livello executive, che prevede poltrone larghe 69 cm, disponibilità di un’ampia sala riunioni ad alta tecnologia, stampa nazionale ed estera e pasti serviti al posto e firmati da Gianfranco Vissani.

Il Kenya propone i safari di Natale dedicati alle famiglie

La proposta del Kenya per le festività natalizie guarda al target famiglie con bambini. Il Kenya Tourist Board, infatti, lancia la scoperta della destinazione africana rinnovando la sua offerta di vacanze safari in fuoristrada per conoscere il patrimonio naturalistico e i grandi animali presenti nel paese dei Big Five. I parchi del Kenya offrono una scelta di lodge e campi tendati adatti a tutte le esigenze dei nuclei familiari. Previsto l’accompagnamento delle guide locali Maasai e Samburu per le esplorazioni.

Club Med propone le minivacanze nei villaggi neve

Club Med lancia i Soggiorni Prime Nevi: si tratta di una iniziativa che consente di usufruire in anteprima dell’apertura delle prime stazioni sciistiche, con minivacanze di 3-4 giorni, a partire dall’ultima domenica di novembre.
Ne sono interessati i resort di Val d’Isere, Cervinia, Peisey-Vallandry, Meribel l’Antares, Tignes Val Claret, Val Thorens, Les Deux Alpes e l’Alpe d’Huez de la Sarenne,  con la formula Premium All Inclusive by Club Med. La soluzione, personalizzabile, consente di definire un budget alla partenza, comprendendo nel prezzo di soggiorno skipass, corsi di sci alpino, di sci di fondo o di snowboard con maestri professionisti o la possibilità di pranzare in altri resort Med dello stesso comprensorio o nei ristoranti sulle piste. Previsti plus anche per i non sciatori, come centri spa, escursioni e enogastronomia.