Feed RSS

Archivi del giorno: 23 gennaio 2012

Trasporti: sciopero generale il 27 gennaio

Inserito il

Mobilitazione al via il prossimo 27 gennaio per i  lavoratori dei Trasporti, per l’intera giornata, infatti, uno sciopero generale è stato proclamato dalle sigle sindacali Usb, Slaicobas, Orsa, Cib-Unicobas, Snater, Sicobas e Usi. Possibili  disagi in vista, quindi, per chi viaggia in bus o per coloro che dovranno prendere treniaerei.
Braccia incrociate per 24 ore contro le misure  del governo, che colpiscono  pesantemente i lavoratori dei trasporti per l’aumento delle tasse e la riduzione dei servizi  sociali; per le privatizzazioni e le liberalizzazioni, che pesano come  sempre sul costo del lavoro e sull’occupazione; infine per l’attacco a contratti e salari aggravato dall’accordo del 28  giugno scorso di Cgil, Cisl e Uil con Confindustria, ripreso dal Governo  Berlusconi e proseguito da Monti e Fornero.

Modalità di sciopero
Aerei –
Il settore  sciopererà con le seguenti articolazioni: Personale Navigante fermo 24 ore con  rispetto fasce di garanzia e dei voli garantiti; Personale di Terra Turnista  fermo per 24 ore nel rispetto delle fasce di garanzia; Personale di Terra  Normalista fermo per l’intero turno.
Treni – Il settore  Ferroviario seguirà invece le seguenti modalità: addetti agli impianti fissi ed  uffici fermi per l’intera giornata del 27 gennaio, mentre il personale addetto  alla circolazione dei treni sciopererà dalle 21.00 del 26/01  alle 21.00 del  giorno successivo (Servizi essenziali in caso di sciopero: Programma Treni Lunga/Media percorrenza (feriali e festivi), Treni a Lunga percorrenza (festivi, sciopero non superiore alle 24 ore) e Treni Trasporto Locale (Regione Marche).
Autobus – Il Settore Trasporto pubblico locale e  trasporto  merci e logistica si bloccherà nel rispetto delle fasce protette localmente  definite.

Alidays, due proposte per il Dubai Shopping festival

Inserito il

Alidays propone due offerte in occasione del Dubai Shopping festival, che si tiene dal 5 gennaio al 5 febbraio e prevede l’apertura straordinaria di 2 mila 300 negozi che vendono di tutto a prezzi super scontati.
Partenze fino al 1 febbraio 2012 con voli Emirates in economica da Milano, Venezia e Roma, 5 giorni/4 notti e quote a partire da 815 euro per persona, in camera doppia comprensivi di: pernottamenti con prima colazione presso l’hotel Ibis Deira City Centre, meet & greet in aeroporto, trasferimenti da/per l’aeroporto e due mezze giornate auto con autista parlante inglese a disposizione per lo shopping nei principali centri commerciali di Dubai.
In alternativa è previsto un pacchetto con soggiorno presso il quattro stelle Qamardeen, quota a partire da 1.237 euro.

Ecuador, nuove regole per i visitatori delle Galapagos

Inserito il

Dal 1 febbraio 2012 l’Ecuador introdurrà nuove regole sulle crociere e i viaggi alle isole Galapagos. Tra queste, il limite di quattro notti/cinque giorni per ciascuna nave e quattro approdi nell’arco di 14 giorni.
Le nuove norme della Galapagos National Park Authority sono, infatti, sviluppate con l’obiettivo di proteggere l’ecosistema locale. Negli ultimi 14 anni i 150 mila visitatori annui dell’arcipelago si sono concentrati principalmente sulle isole di Isabela, Santa Cruz e San Cristobal; adesso altre isole verranno aperte al turismo (tra queste Santa Fe e Tagus Cove, ma anche Espanola, Genovesa e Fernandina) e questo consentirà una migliore distribuzione dei visitatori. Inoltre la modifica delle rotte consentirà di alleggerire il tasso di inquinamento provocato dalle imbarcazioni.