Feed RSS

Archivi del mese: giugno 2012

Philadelphia Pops Up Garden alla Biennale di Venezia

Inserito il

“PHS Pops Up Garden”, il progetto della PHS (Philadelphia Horticultural Society)  realizzato l’anno scorso tra la 20th Street e Market Street a  Philadelphia, è stato incluso nella presentazione ufficiale degli Stati Uniti alla 13ª Biennale Internazionale di Architettura di Venezia che si  svolgerà dal 29 agosto al 25 novembre.
Il PHS Pops Up Garden è uno dei 124 progetti urbani scelti tra oltre 450 candidature per la mostra degli Stati Uniti alla  Biennale di Venezia. Il Pops Up Garden, in esposizione da giugno a  ottobre 2011 nel centro cittadino di Philadelphia, era stato presentato  nel programma PHS Harvest City, finalizzato alla creazione di nuovi  posti di lavoro e per avviare una rete di orti comunitari che producono  prodotti freschi distribuiti ogni settimana ad oltre 1.000 famiglie. L’Istituto  di Urban Design di New York City sta organizzando la rappresentanza  degli Stati Uniti d’America alla Biennale. La mostra americana,  “Interventi spontanei: azioni progettuali per il bene comune”,  documenterà i progetti avviati da architetti e progettisti volti a  portare un cambiamento positivo nell’urbanizzazione pubblica.
La Biennale di Architettura di Venezia è una delle mostre di architettura  più prestigiose del mondo. Fondata nel 1980, l’esposizione si svolge in  alternanza con la Biennale d’Arte di Venezia. All’edizione tenutasi nel  2010 – che ha attirato 170.000 visitatori – hanno preso parte 53 Paesi.

http://www.pennsylvaniahorticulturalsociety.org

Annunci

Gerusalemme: animali e natura allo Zoo Biblico

Inserito il

Chiunque decidesse di andare a Gerusalemme non può non fare una visita allo Zoo Biblico della città che ha aperto ufficialmente i battenti il 9 settembre 1993.
Lo zoo si estende su una superficie di circa 62 ettari, in una valle circondata da colline verdi, e abbraccia un piccolo lago situato nei pressi del cancello principale. Il lago è alimentato da una serie di vasche e cascate che fluiscono l’una nell’altra. Ampi prati e punti ombrosi costeggiano il lago e le piscine. Il sistema idrico è artificiale e si basa su acqua riciclata. Gli animali presenti nello zoo sono tutti menzionati nella Bibbia; anche se, purtroppo, molti di questi si sono estinti. Lo Zoo Biblico è anche sede di animali in via di estinzione come il Golden Tamarin Lion, pappagallo macao, scimpanzé, elefanti asiatico e altro ancora. Tutti gli animali sono ospitati in ambienti simili a quello che sarebbe loro ambiente naturale. Lo Zoo Biblico di Gerusalemme ha un ospedale speciale per gli animali e vicino ad esso vi è anche un centro di ricerca destinato ad aiutare gli animali a rischio estinzione. Durante tutto l’anno, lo zoo gestisce programmi speciali, attività ed eventi.

KLM: primo volo a biokerosene

Inserito il

KLM ha effettuato il volo più lungo di sempre alimentato a biokerosene. Il volo KL705 è partito il 22 giugno alla volta di Rio de Janeiro per percorrere, in 11 ore e 40 minuti, la rotta transatlantica con una miscela composta da kerosene tradizionale e da biokerosene derivato da oli da cucina esausti.
KLM ha stabilito un ulteriore primato in tema di biocarburanti: dopo aver messo in esercizio, nell’autunno del 2011, più di 200 aerei alimentati con biokerosene sulla rotta Amsterdam-Parigi, ha effettuato il volo più lungo mai realizzato con biocarburante. KLM è impegnata nello sviluppo di biocarburanti dal 2007 e si pone tra le compagnie aeree leader in questo campo.
Il carburante, derivato da oli da cucina esausti, è prodotto da Dynamic Fuels con il supporto di SkyNRG, il consorzio fondato nel 2009 da KLM, North Sea Group e Spring Associates con lo scopo di sviluppare la produzione di biocarburanti. SkyNRG è oggi leader mondiale e fornisce biokerosene a ben 15 compagnie aeree. KLM è disposta ad usare diversi tipi di materie prime purchè soddisfino criteri strettamente legati allo sviluppo sostenibile quali, ad esempio, riduzione delle emissioni di CO2 e minimo impatto sulla biodiversità e la catena alimentare. Tutti i biocarburanti usati da KLM hanno le stesse caratteristiche del carburante tradizionale e non richiedono modifiche ai motori degli aerei o alle infrastrutture.

Voli speciali per Dublino nel mese di agosto

Inserito il

A Dublino, per il mese di agosto, sono in previsione una serie di eventi che renderanno l’estate frizzante e divertente.
The Dublin Horse Show, uno degli eventi più amati dagli irlandesi, si svolgerà dal 15 al 19 agosto. L’evento, interamente dedicato all’universo equestre, raccoglie ogni anno decine di migliaia di persone provenienti dall’Irlanda e da tutto il mondo, pronti a vivere l’emozione del salto ad ostacoli dei meravigliosi esemplari equini. Al Dublin Horse Show non mancheranno altre interessanti attrazioni: musica, shopping e intrattenimenti per bambini.
Dal 18 al 26 agosto invece, si festeggerà la celebrazione delle origini irlandesi. Fiere medievali e alimentari, passeggiate notturne, musica classica e tradizionale, poesia e teatro, rievocazioni storiche, eventi costieri e marittimi, laboratori tradizionali e scavi archeologici: questo e molto di più caratterizzerà la settimana dedicata al patrimonio nazionale. Sono previste celebrazioni in ogni contea con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico ad esaltare e conservare il patrimonio storico e culturale del proprio paese.
Mentre, dopo quattordici anni Dublino torna ad ospitare le gare di velieri che si svolgeranno tra il 23 e il 26 agosto. L’evento porterà nella capitale irlandese 100 velieri e 5000 sfidanti provenienti da Cile, Messico, Italia, Norvegia, Argentina e Stati Uniti.

Tango argentino sul mare con Costa Crociere

Inserito il

Il  prossimo ottobre Costa Magica ospiterà la settima edizione del  “Festival del Tango Argentino sul mare”. L’unità di Costa Crociere partirà da Savona il 22 ottobre per portare i passeggeri alla scoperta  delle “Città del sole”: un itinerario di otto giorni nel segno del  celebre ballo sudamericano verso Spagna, Baleari e Malta. Gli  ospiti che vorranno partecipare al Festival avranno la possibilità di  imbarcarsi anche il 20 e il 21 ottobre dai porti di Catania e  Civitavecchia.
A bordo Esteban Moreno e Claudia Codega, Erna e  Santiago Giachello, Marcela Guevara e Stefano Giudice, Maestri Argentini  di fama internazionale, organizzeranno corsi di ballo gratuiti – a  numero chiuso, per gli ospiti che si saranno iscritti prima della  partenza – e per tutti i livelli di esperienza. Nel tardo  pomeriggio e alla sera ci si potrà mettere alla prova con le tipiche  milonghe argentine – sessioni di ballo libero per tutti i passeggeri – e  durante la grande serata conclusiva sarà possibile ammirare i Maestri  in uno spettacolo nel teatro Urbino. Gli ospiti avranno così  l’opportunità di vivere negli spettacolari ambienti di Costa Magica la  stessa atmosfera ed energia caratteristica delle milonghe di Buenos Aires.
I passeggeri potranno iscriversi ai corsi in agenzia di  viaggi al momento della prenotazione della crociera e usufruire di  tariffe speciali da 490 euro a persona (in cabina doppia cat. I1)  prenotando entro il 30 luglio 2012. Gli stessi prezzi speciali verranno  garantiti sino alle date di partenza a tutti gli aderenti ad  associazioni o scuole di tango argentino previa esibizione in agenzia di viaggi della  tessera di appartenenza.
L’itinerario di Costa Magica per la  crociera “Città del sole” partirà da Catania il 20 ottobre, da Napoli il  giorno successivo e da Savona il 22 ottobre – giorno di apertura del  Festival – e farà tappa in alcune delle mete mediterranee più ambite  quali Malta, Palma de Maiorca e Barcellona.

A luglio la 22ª Festa Medievale di Monteriggioni

Inserito il

La 22ª edizione della Festa Medievale torna a illuminare il centro storico di  Monteriggioni, borgo a nord di Siena, attraversato dalla Via Francigena e famoso al mondo per la citazione dantesca che ne esalta la tonda  cerchia muraria e la preziosa corona di torri. I primi due weekend di luglio – dal 6 all’8 e dal 13 al 15 luglio – decine di eventi  scalderanno il cuore della città fortificata tra performance dal vivo,  musica, danza, teatro e antichi sapori.
Sulle note del tema  “Inferno e Paradiso”, nelle piazze e nei giardini del borgo andrà in  scena un ricco programma di spettacoli selezionati dal direttore artistico Gabriele Tozzi di Jobel Teatro con l’obiettivo di ricreare  l’atmosfera e l’ambientazione di un villaggio medievale con le sue  guarnigioni militari, gli artigiani, i nobili e i popolani.
Come  ogni anno, la formula articolata su due weekend stata pensata per  offrire una duplice occasione per raggiungere le Terre di Siena e vivere  la Festa: una sorta di percorso a tappe in cui rimane stabile il tema  dello scontro tra bene e male, luce e ombra, angeli e demoni, continua  lotta tra loro.
Il Medioevo e i  sapori della buona cucina toscana saranno al centro del grande “parco tematico”, ispirato alle antiche cronache del mondo medievale e  rinascimentale, organizzato anche quest’anno dal Comune di  Monteriggioni, attraverso la propria società Monteriggioni A.D. 1213 e  in collaborazione con l’associazione di cultura medievale Agresto. In  tutto sono previsti 100 spettacoli che ogni giorno, dalle 17 a  mezzanotte, arricchiranno l’offerta culturale della festa. Il Castello  di Monteriggioni sarà attraversato da una serie di percorsi che, a  partire dalla piazza principale, si dipaneranno attraverso le vie del  borgo per uno spettacolo i cui protagonisti saranno duellanti,  cavalieri, tamburini, acrobati e cantastorie.
La Festa Medievale  di Monteriggioni offrirà ai suoi ospiti buon cibo, grazie alla  collaborazione con gli esercenti del posto e alle associazioni locali. I ristoranti proporranno, a prezzi abbordabili, i sapori e gli odori del  Medioevo anche a tavola.
Per l’occasione, inoltre, all’interno  delle mura del Castello, sarà allestito un mercato medievale con  prodotti dell’artigianato locale: indossate cotte di maglia, elmi,  guanti e spadoni, gli espositori provenienti da tutta la Toscana  guideranno grandi e piccini in un flusso continuo di spettacoli e  incursioni artistiche ricche di sorprese.
La Festa Medievale avrà  anche una sezione specifica dedicata ai bambini con laboratori didattici  e giochi, spettacoli teatrali itineranti e angoli di giocoleria.
L’edizione  2012 sarà arricchita da aggiornamenti in tempo reale della pagina Facebook e del sito che informeranno il pubblico sulle varie iniziative  in corso e sull’inizio degli spettacoli, fornendo una tempestiva  informazione e rinvigorendo lo spirito della festa con video e immagini  “catturate” nelle strade e nelle piazze del borgo fortificato.

http://www.monteriggionimedievale.it

Al via la Summer School di Archeologia Fenicio-Punica

Inserito il

L’Assessorato provinciale alla Cultura, Eventi, Sport e Spettacolo, in collaborazione con L’Università degli Studi di Sassari (Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e della Formazione) e le Amministrazioni comunali di Sant’Antioco e Carbonia, ha promosso, fino al 26 luglio 2012, una Summer School di Archeologia Fenicio-Punica.
Tale corso universitario è stato attivato nell’ambito della cattedra di Archeologia fenicio-punica dell’Università di Sassari, tenuta dal professor Piero Bartoloni, che dirigerà e coordinerà le attività sul campo. Parteciperanno, inoltre, studenti del Liceo Classico di Carbonia e del Liceo Scientifico di Sant’Antioco ed ogni turno vedrà la partecipazione di 30 studenti delle Università consociate e di circa 15 studenti dei Licei del Sulcis-Iglesiente.
Il corso comprenderà una full immersion negli scavi archeologici, autorizzati in concessione per cinque anni dal Ministero, a Sant’Antioco (area del Cronicario) e a Monte Sirai (area dell’abitato e della necropoli), dalle ore 7 alle ore 13. Nei pomeriggi, presso le aree di scavo e il Museo Archeologico comunale di Sant’Antioco, verranno effettuate attività di cantiere, quali restauro dei reperti e documentazione grafica e fotografica.