Feed RSS

New York, l’innalzamento del mare minaccia la Grande Mela

Manhattan sotto minaccia di una catastrofe ambientale. Le “cassandre” cinematografiche su New York potrebbero avverarsi, pur se in un futuro ancora un po’ lontano.
Dopo la grande paura per Irene, che un anno fa ha bloccato in casa gli abitanti della Grande Mela e stoppato l’attività di tutti gli aeroporti per due giorni, ora gli scienziati prevedono ancor più grossi problemi per la metropoli. Il nuovo allarme scatta per il 2050, anno in cui Manhattan, Brooklyn, il Queens, il Bronx potrebbero essere travolte da un’inondazione epocale a causa del disgelo.
Le acque, secondo gli esperti, si sarebbero alzate di 3 centimetri ogni dieci anni nell’ultimo secolo, ma la velocità d’innalzamento potrebbe crescere esponenzialmente nei prossimi decenni sino a raggiungere i 60 centimetri nel 2050. Stando al rapporto di un’équipe di scienziati del Columbia University Earth Institute (nel quadro di una serie di studi commissionati subito dopo Irene e ora sul tavolo del sindaco Bloomberg, il quale avrebbe già varato misure post-Irene), quando il livello dell’oceano sarà salito di 120 centimetri, entro il 2080, oltre un terzo della metropoli sarà soggetta a inondazioni costanti.
Al momento sono già state allargate le lagune naturali che servono da serbatoi di contenimento delle maree, sono stati moltiplicati i giardini pensili per l’assorbimento delle acque piovane e introdotti nuovi regolamenti comunali che vietano di tenere nelle cantine caldaie e serbatoi per il riscaldamento.

Annunci

Informazioni su pegasoviaggi

Agenzia di Viaggi via Leopardi 3 - 60027 Osimo (AN) tel / fax 39.071.7232007 mob 39.334.1442888 email: info@pegasoviaggi.com www.pegasoviaggi.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: