Feed RSS

Archivi del giorno: 26 settembre 2012

Scoprire New York sulle tracce dei supereroi

E’ la città della moda, della finanza, dell’arte, della musica, ma non solo. New York è anche la città con la maggiore densità di supereroi del mondo.
Proprio ai supereroi, il celebre museo Madame Tussauds ha dedicato un’ala della sua sede newyorkese ai supereroi. Mentre il sito dorkly ha redatto una mappa turistica piuttosto particolare della città: ricostruendo le location e le ambientazioni dei vari fumetti e comics e confrontando i disegni con l’attuale skyline della Grande Mela, gli autori del sito web hanno dato vita ad una mappa collocando le residenze di molti dei supereroi della Marvel.
E proprio questa mappa sembra essere diventata la traccia per una serie di tour a piedi, a passeggio per Midtown Manhattan, per vedere le location e le case di Hulk, Thor, Iron Man e Capitan America.
The Avengers, ad esempio, avrebbero la loro residenza – l’arcinota Avengers Mansion – in una villa nell’elegante Upper East Side, al civico 1 della Settantesima strada Est. Una imponente residenza sede, nella New York reale, della Frick Collection che ospita opere dei maggiori artisti europei oltre a porcellane del 18esimo secolo.
E mentre Iron Man avrebbe avuto casa nell’attuale Columbus Circle, all’incrocio tra la 59esima strada e Broadway, sede attuale della Time Warner e della Cnn, le vetrine del barbiere che erano l’ufficio nascosto di Nick Fury, l’agente dell’agenzia di spionaggio governativa S.H.I.E.L.D, si troverebbero, sempre secondo gli autori della mappa, all’incrocio tra la 59esima strada e Madison Avenue.
Daredevil non avrebbe potuto vivere altrove se non nel quartiere di Hells Kitchen, una volta ghetto irlandese in mano a criminali e spacciatori e ora location trendy per ristoranti upper level, così come Doctor Strange, il signore delle arti mistiche, non avrebbe potuto aver casa se non in quella Bleecker street, per la precisione al civico 177A, regno incontrastato dell’Underground che fu e degli eccessi del Village.
Se il centro delle attività di Peter Parker, alias Spider-Man, era con tutta evidenza il Flatiron Building, al 175 di Fifth Avenue, sede nei fumetti del Daily Bugle, la casa dei Fantastici 4 era il Baxter Building, all’angolo tra la 42esima strada e Madison Avenue. Tra statue di cera e mappe l’interesse per i supereroi, della Marvel ma non solo, sembra non avere mai fine.
I tour non vanno alla scoperta di angoli sconosciuti della città, ma piuttosto puntano a far vedere i siti più noti di New York in una veste diversa, così come vengono raccontati e rappresentati nei fumetti. Il Chrisler Building come palestra di arrampicata preferita da Spider-Man, il quartier generale della Marvel Comics al 135 West della Fifth Avenue, gli uffici di Batman su Park Avenue, il Palazzo delle Nazioni Unite come campo di epiche battaglie tra Batman, Robin, Joker e Penguin, e Grand Central Station, sede di numerosi scontri tra supereroi. Un modo per passeggiare in quartieri spesso snobbati dai classici tour, come Murray Hill e Tudor City, e vedere New York immedesimandosi in qualche supereroe in mezzo ai grattacieli.

Fonte: repubbica.it

Sette nuove proposte a marchio Smartbox

Smartbox sviluppa per l’autunno sette nuovi cofanetti, che saranno disponibili anche presso i punti vendita Pegaso Viaggi (Osimo, Rivoli e Torino) a partire dal mese di ottobre.
Le nuove scatole regalo comprendono cinque soluzioni per la linea “Soggiorni” e due legate invece alla linea “Soggiorni e Sapori”.
Diverse le proposte di soggiorno, che vanno da “Tre giorni nel verde”, con proposte che comprendono due notti in da scegliere in oltre 170 agriturismo, a “C’era una volta”, dedicato alle coppie, per una notte in castelli e dimore storiche selezionabile fra oltre 100 proposte in Italia.
Sempre per le coppie Smartbox ha elaborato “Atmosfere d’incanto” in hotel di charme nel Paese e “Un dolce risveglio Relais&Chateaux” per una notte negli hotel del gruppo in Europa. Dedicato, invece, alle famiglie è “Soggiorno e divertimento in famiglia”, 1 o 2 notti con colazione e attività ricreative a scelta tra 30 proposte.
Nella linea Soggiorni e Sapori “Deliziosa evasione”, con una notte e degustazione per due persone e “Tre giorni di delizie”, che comprende due notti di soggiorno, colazione e cena in 160 agriturismi.

Thailandia: Bangkok capitale dello shopping

Bangkok non solo è nota per la cultura e i monumenti storici, ma è anche una città famosa per lo shopping.
La prima tappa per gli amanti delle spese è il mercato di Chatuchak, aperto il sabato e la domenica dalle 7,00 alle 18,00. Per gli appassionati dei fiori, invece, il mercato Pak Khlong Talad è sempre aperto. Vale la pena visitarlo sia al mattino che di notte. Qui si trovano migliaia di tipi di fiori e piante diversi e si viene sommersi da una moltitidine di colori e profumi. Una delle attrazioni principali della città però è il mercato notturno di Pat-pong, aperto tutti i giorni dalle 18,00 alle 24,00. Lungo la soi Patpong 1 si trovano riproduzioni ben fatte di qualsiasi oggetto di marca: orologi, borse, penne stilografiche e T-shirt tra le tante cose.
Gli shopping mall di Bangkok si aprono su Rama I Road e continuano lungo tutte le traverse come Ploenchit Road e Sukhumvit Road. I centri commerciali da non perdere sono il Siam Discovery Center & Siam Center, il Siam Paragon, il Central World Plaza e il The Emporium. Ma ancora molti negozi per gli amanti dei gadget e dell’elettronica.