Feed RSS

Il Perù punta sul bird watching

Inserito il

La Birding Rally Challenge, evento unico al mondo per l’avvistamento dei volatili, avrà luogo in Perù dal 27 novembre al 7 dicembre.
In proposito il ministro del turismo José Luis Silva Martinot ha dichiarato che la competizione in oggetto ha lo scopo di trasformare il Perù nella prima destinazione turistica al mondo per il birdwatching e ha sottolineato che entro il 2013 raggiungeranno il Paese oltre 20 mila ornitologi, generando oltre 50 milioni di dollari di fatturato. I birdwatcher hanno un’età compresa tra i 50 e i 75 anni, organizzano il viaggio con un anno di anticipo e spendono in media oltre 2 mila dollari per 14 notti. Gli appassionati di birdwatching che visitano il Perù provengono per lo più da Stati Uniti (23%), Canada, Francia e Spagna (9% rispettivamente).
La Birding Rally Challenge durerà sei giorni e cinque notti, con tappe a Tambopata, Puerto Maldonado, Ollantaytambo e Machu Picchu. I partecipanti saranno in totale 24, considerati i migliori ornitologi del mondo da esperti e opinion leader del settore.

Annunci

Informazioni su pegasoviaggi

Agenzia di Viaggi via Leopardi 3 - 60027 Osimo (AN) tel / fax 39.071.7232007 mob 39.334.1442888 email: info@pegasoviaggi.com www.pegasoviaggi.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: