Feed RSS

Archivi del giorno: 26 ottobre 2012

Ponte del 1 novembre: weekend lungo per un italiano su tre

Inserito il

Nonostante  il perdurare della crisi, un italiano su tre si concederà un weekend  lungo in occasione del Ponte del 1 novembre, prima pausa dopo il  rientro dalle ferie estive. Più  precisamente, secondo un’indagine a partire per il Ponte sarà il 38,4%  degli intervistati: un dato non certo da “bollino nero” sulle  autostrade, ma comunque significativo considerando il periodo  socioeconomico e i limitati giorni a disposizione.
Destinazioni? L’Italia è il Paese più gettonato (79,3%): al primo posto delle preferenze (44,2%) ci sono le  città d’arte (Firenze, Roma, Venezia ecc.), al secondo la montagna scelta dal 29,2%, anche se l’apertura della  stagione sciistica è ancora lontana. Seguono il mare con il 22,3% delle  preferenze e il lago con il 4,2%.
Anche chi andrà all’Estero sceglierà di trascorrere il Ponte in grandi città che offrono viaggi tra cultura e divertimento come Londra (22,1%), Parigi o Berlino (segnalate rispettivamente dal 11,8% e dal 13.7%).
Quanto al budget destinato al Ponte del 1  novembre, quasi la metà di coloro che pensano di andare in vacanza  (44,9%) ha dichiarato di voler restare nel range dei 200-300 euro mentre  il 35,8% ha stanziato tra i 300 e i 500 euro. Solo 11,1% spenderà tra i  500 e gli 800 euro e l’8,2% supererà il tetto degli 800 euro.

Annunci

Sri Lanka in vetta nella top ten annuale di Lonely Planet

Inserito il

Nel 2013 lo Sri Lanka arà la destinazione must del turismo internazionale, parola di Lonely Planet. La prestigiosa casa editrice, una vera istituzione nel campo delle guide per i viaggiatori, ha infatti stilato la consueta top ten delle mete da visitare per l’anno prossimo indicando appunto il Paese asiatico come meta ideale per i viaggi.
Lo Sri Lanka viene indicata come una delle migliori destinazioni possibili dopo i due anni di tranquilità seguiti alle varie lotte interne. Sul podio anche il Montenegro e la Corea del Sud, a testimoniare la ricerca di una nuova geografia per il mondo dei viaggi.
Lonely Planet, poi, stila anche la classifica delle regioni, dove compare l’unica presenza italiana, con il decimo posto della Campania, mentre la top ten è guidata dalla Corsica davanti al Negev, in Israele, e al Mustang, nel Nepal. Altra classifica per le città, dominata da San Francisco davanti ad Amsterdam e all’indiana Hyderabad.
Quest’anno, poi, Lonely Planet ha voluto creare una speciale classifica pensata in chiave di economicità, come risposta alla crisi generale: Rio, Goteborg e la Cambogia vengono indicate nei primi tre posti.

Trekking Urbano ad Ancona, sabato 27 ottobre: appuntamento da non perdere!

Inserito il