Feed RSS

Archivi del giorno: 16 novembre 2012

GoAsia: due itinerari nel progetto ‘Religioni del mondo’

Si chiama ‘Religioni nel mondo’ il nuovo progetto messo in campo da GoAsia per consentire ai viaggiatori di conoscere da vicino i luoghi più rappresentativi delle grandi religioni.
Due gli itinerari per ora già in programmazione: il primo riguarda l’India e le origini del Buddismo, con un itinerario di 21 giorni che tocca diversi stati del Paese e tutti siti legati alla vita terrena di Siddartha Gautama. Previste partenze individuali Qatar Airways da Milano ogni mercoledì, venerdì e domenica.
Il secondo è La via di Gautama, itinerario di 14 giorni sulle orme di Siddartha per visitare i luoghi legati all’esperienza spirituale e religiosa che lo portò a divenire Sakyamuni, ovvero il “Saggio della stirpe di Sakya”, il Buddha storico dell’attuale ciclo cosmico. In questo caso le partenze individuali da Milano con volo Jet Airways sono ogni venerdì, sabato e domenica.

Milano-Torino con Italo solo 44 minuti

Inizieranno il 9 dicembre le 14 corse che collegheranno Milano e Torino in soli 44 minuti, dunque, meno di una frazione di gioco di una partita di calcio. Con questo ulteriore ampliamento del servizio, si completa lo scacchiere di stazioni servite dal vettore NTV, che raggiunge a questo punto i 44 collegamenti giornalieri.
L’area urbana delle due metropoli si amplia arrivando a sovrapporsi, tanto che si può dire che siano diventate un’unica grande città, con due nodi principali distanti fra loro non molto di più di qualche fermata metropolitana; i tempi di percorrenza della circolare interna milanese, ad esempio, sono molto più lunghi, le attese alla fermata spesso estenuanti e la qualità del servizio certamente neppure paragoinabile; tutto ciò va a vantaggio di chi, per lavoro, è sempre più spesso obbligato a lunghi spostamenti.
Il capolina torinese sarà la Stazione di Porta Susa dove, il prossimo gennaio, è prevista l’apertura di Casa Italo, il Centro di servizio a disposizione dei Viaggiatori; finché i lavori di riammodernamento della stazione non saranno completati, Ntv garantirà comunque l’assistenza e le informazioni ai Viaggiatori attraverso il proprio personale e con l’ausilio dei desk mobili.
Prezzi competitivi, comodità di fruizione, tempo effettivo di viaggio, possibilità di lavorare senza limitazioni durante il percorso, sono alcuni dei vantaggi che fanno dei nuovi treni ad alta velocità un mezzo con un glorioso passato, un modesto presente, ma un brillante futuro e che, forte di queste potenzialità, è entrato prepotentemente in concorrenza con i viaggi aerei.

Duro colpo per Venezia: niente America’s Cup nel 2013

Un annuncio a sorpresa che ha lasciato la città di Venezia, alle prese con la conta dei danni per l’acqua alta, senza parole: nel 2013 niente tappa della America’s Cup.
La comunicazione è arrivata, improvvisa, dagli stessi organizzatori, che hanno optato per il prossimo anno a una sola tappa italiana, prevista a Napoli, di quella che è definita la Formula Uno della vela, oltre che forte attrattore di turisti. L’annuncio ha scatenato le proteste del sindaco della città lagunare, Giorgio Orsoni. Secondo quanto riferito da corriere.it, il primo cittadino ricorda che esiste un contratto “che stabilisce come in quelle date (16-21 aprile, ndr) le regate si devono svolgere a Venezia”.
La scorsa primavera l’evento aveva portato in città un gran numero di appassionati, con una ricaduta a livello turistico di tutto rispetto.