Feed RSS

Archivi del giorno: 23 novembre 2012

Short break a Berlino con Il Diamante e Lufthansa

Per i primi mesi del 2013, Il Diamante – operatore del Consorzio Quality Group – presenta una serie di proposte  per trascorrere uno short break a Berlino, l’operazione è realizzata in  collaborazione con Lufthansa.
Le partenze individuali, con un  minimo di due partecipanti, sono in programma ogni venerdì dall’11  gennaio al 22 marzo 2013. I viaggiatori potranno scegliere, in base alle  proprie esigenze, fra tre differenti formule: dalla più semplice a  quella più ricca di servizi, tutte della durata di 3 giorni e 2 notti.
Con  la “Formula Bronze” il viaggio prevede la partenza dall’Italia con voli  di linea Lufthansa per Berlino. All’arrivo trasferimento libero in  hotel. La giornata seguente è a disposizione per le visite individuali.  Il terzo giorno è in programma il trasferimento libero in aeroporto,  rientro in Italia. Quote a partire da 310 euro a persona con soggiorno  in hotel 3 stelle e trattamento di B&B. Voli a/r inclusi nel prezzo.
Con la “Formula Silver”, il secondo giorno è prevista la visita della  città, con il Duomo, il quartiere Nicola, l’isola dei Musei e la Porta  di Brandeburgo con accompagnamento di guida parlante italiano. Si  prosegue la visita panoramica con una sosta al Muro e al Checkpoint  Charlie. Il giorno seguente si raggiunge liberamente l’aeroporto per la  partenza. Quote a partire da 390 euro a persona con soggiorno in hotel 4  stelle e trattamento di B&B. Voli a/r inclusi nel prezzo.
Infine con la “Formula Gold”, il secondo giorno si parte per Potsdam per  la visita del centro storico barocco con il quartiere olandese e gli  edifici storici come l’Alte Wache e il Marstall, la Kabinettshaus, il  Kutschstall o Altes Rathaus (esterni) e l’antica colonia russa di  Aleksandrovka; al termine, rientro a Berlino. Il giorno seguente è  inoltre compresa la visita completa di Berlino con guida parlante  italiano. Quote a partire da 620 euro a persona con soggiorno in hotel 5  stelle e trattamento di B&B. Voli a/r inclusi nel prezzo.

Annunci

Alidays, itinerari in motoslitta in Quebec

Alidays propone itinerari e soggiorni particolari in Canada dedicati agli amanti degli sport e della natura e,‭ ‬anche,‭ ‬un insolito Capodanno in Quebec e Ontario tra giochi di luci,‭ ‬paesaggi da favola e fuochi d’artificio.
Ad esempio un tour in motoslitta per trascorrere‭ ‬4‭ ‬giorni alla scoperta delle zone più caratteristiche, da Quebec City a St Paul de Montminy,‭ ‬da Pohénégamook,‭ ‬fino a Islet e Montmagny (quota a partire da 2.163‭ ‬euro per persona in camera doppia). Per gli amanti degli animali e della natura,‭ ‬ideale è il tour in motoslitta e slitta trainata da husky,‭ ‬che prevede anche un soggiorno a Quebec City (quota a partire da 2.409‭ ‬euro per persona in camera doppia).

Viaggi dell’Elefante, India dell’ovest in treno di lusso

Viaggi dell’Elefante propone un nuovo itinerario nell’India dell’ovest su un treno speciale, una lussuosa limousine su rotaia con servizi personalizzati, 21 i vagoni di cui 11 adibiti a cabine e 10 alle aree comuni. Tra queste, due ristoranti con cucine multietniche, bar, lounge, persino un centro benessere. Tre livelli di cabine e di servizi: Platinum, Silver e Gold.
L’itinerario, della durata di una settimana, tocca diversi stati indiani, parte da Mumbai o da Delhi e fa tappa a Aurangabad, Udaipur, Sawai Madhopur e il Taj Mahal.

Gerusalemme, tre riti diversi per celebrare il Natale

Crocevia tra Mediterraneo e Oriente, Gerusalemme è un museo a cielo aperto, destinazione ideale per i viaggiatori curiosi, alla ricerca di testimonianze storico – culturali, ma anche di divertimento e movida notturna. Da Jaffa Street a Mahane Yehuda, la zona che ospita il mercato più famoso della città, il centro è un pullulare di locali notturni, pub, bistro e discoteche, ideale per gli amanti della nightlife.
Per coloro che desiderano trascorrere un Natale insolito, Gerusalemme offre ben tre celebrazioni differenti: il 25 dicembre secondo il rito cristiano cattolico, il 6 gennaio per la chiesa ortodossa e il 19 gennaio secondo il rito armeno.