Feed RSS

Archivi del giorno: 29 novembre 2012

Veratour in all inclusive speciale sul mar Rosso

Dal 16 dicembre 2012 i Veraclub di Sharm El Sheikh e Marsa Alam verranno proposti in una speciale formula all inclusive. Oltre alla prima colazione, al pranzo e alla cena a buffet accompagnati da soft drink, si aggiunge la possibilità di consumare gratuitamente birra e vino locale ai pasti, bevande alcoliche nazionali e caffè espresso durante la giornata.
La formula è già molto apprezzata dagli ospiti del Veraclub Jaz Oriental di Marsa Matrouh. Con l’introduzione al Veraclub Queen Village e al Veraclub Elphistone, il mar Rosso di Veratour sarà interamente offerto al pubblico con una formula all inclusive completa.

Annunci

Campionato del mondo di Magia, nel 2015 a Rimini

Il Palacongressi di Rimini ospiterà nel luglio 2015 il campionato del mondo di Magia FISM, prestigiosa competizione internazionale che vede riuniti, una volta ogni tre anni, tutti i più autorevoli esponenti del settore.
L’assegnazione è avvenuta recentemente in Inghilterra, a Blackpool, dove la candidatura di Rimini e del suo Palacongressi hanno sbaragliato l’agguerrita concorrenza coreana, suscitando il plauso e l’entusiasmo dei rappresentanti del mondo dell’illusionismo italiano. Direttore artistico dell’evento sarà Arturo Brachetti, artista famoso e acclamato in tutto il mondo, considerato un mito vivente nel mondo del teatro e della visual performing art. Nell’idea degli organizzatori l’appuntamento riminese travalicherà gli ampi spazi del Palacongressi per invadere la città con spettacoli, esibizioni e performance, coinvolgendo in un clima di divertimento ed emozioni, adulti e bambini, riminesi e turisti.

Danimarca, un circuito sui castelli in Selandia

Si  chiama Selandia ed è una delle regioni più affascinanti della Danimarca e sede di numerosi castelli: un luogo di grande fascino e suggestione  anche ambientale, grazie alla campagna aperta, caratterizzata da  colline, valli, distese di grano, foreste, laghi e antichi villaggi di  pescatori lungo la costa.
Nel Medioevo i monaci costruirono  proprio in queste zone grandi abbazie e mulini, che dopo la riforma  passarono sotto il potere del re. Ed è proprio attraverso questi  paesaggi e queste dimore che l’ente del turismo danese ha realizzato,  insieme agli operatori locali, un circuito di grande suggestione.
L’itinerario  si snoda lungo le sponde di un lago nella cittadina di Hillerød dove si  trova il Castello di Frederiksborg con il suo giardino barocco,  costruito agli inizi del XVII secolo da re Cristiano IV. Il castello fin  dal 1878 è un museo di storia nazionale che attraverso quadri,  ritratti, arredamenti e oggettistica illustra 500 anni di storia danese.  Inoltre il museo ospita varie mostre, la più recente delle quali è  dedicata alla regina Margherita II per il suo 40° giubileo da reggente.
Altra  tappa d’obbligo di questo circuito è il castello di KronborgHelsingør. La vecchia fortezza circondata dai cannoni si fonde  perfettamente con il lussuoso castello rinascimentale, creando un  edificio storico che non ha pari in Nord Europa. Questo è lo sfondo  della storia di Amleto: non a caso, ogni anno oltre 200.000 visitatori  arrivano da tutto il mondo per vedere questo luogo magico, che fa parte  dei patrimoni dell’Unesco. Anche per questa estate nel cortile del  castello si terranno rappresentazioni teatrali ispirate a Shakespeare.
Parte  insostituibile di questo tour è poi il castello di Fredensborg, la  Versailles danese, sulle sponde del lago Esrum: è la residenza estiva e  autunnale preferita dai reali. Le splendide sale creano lo sfondo per  importanti visite di Stato ed eventi reali. Anche re Cristiano IX  radunava qui reali da ogni dove: i suoi sei figli infatti erano sposati  con teste coronate di tutta Europa, tra cui anche Edoardo VII  d’Inghilterra e lo zar Alessandro III di Russia. Per sentirsi un re o  una regina si può passeggiare lungo i viali dei giardini barocchi, uno  dei più antichi parchi storici del Paese.
Infine un soggiorno  nello Odsherred, dove si trova il castello di Dragsholm, il più antico  maniero danese, che oltre a visite guidate offre anche la possibilità di  pernottare nelle particolarissime stanze, che però non hanno più nulla  del periodo in cui il maniero era utilizzato come prigione. Nel  raffinato ristorante si servono gli ottimi prodotti locali e stagionali,  in un menù ideato in collaborazione con il cuoco del miglior ristorante  al mondo, René Redzepi del Noma.