Feed RSS

In Turchia un nuovo sito Unesco

Inserito il

Çatalhöyük - Catalhoyuk, Turchia

Con il sito neolitico di Çatalhöyük, circa 60 km a sud della città di Konya, salgono  a 11 i siti turchi iscritti nel Patrimonio dell’Umanità Unesco.
Due  colline formano il sito che si estende per un’area di 34 acri, nell’altopiano dell’Anatolia meridionale. Il tumulo più alto,  posizionato a est, contiene 18 livelli di insediamenti neolitici che  risalgono al periodo tra il 7400 e il 6200 a.C. e che comprendono  dipinti murali, rilievi, sculture e altre figure simboliche ed  artistiche. Sono presenti anche raffigurazioni di divinità,  soprattutto femminili, legate al culto domestico della fertilità e della  generazione. Presi nel loro insieme, questi livelli testimoniano  l’evoluzione dell’organizzazione sociale e delle pratiche culturali nel  momento in cui gli uomini si stavano adattando a una vita sedentaria. Il  tumulo posizionato a ovest mostra l’evoluzione delle pratiche culturali  nel periodo del Calcolitico, quindi dal 6200 al 5200 a.C.
Çatalhöyük  fornisce un’importante prova della transizione dai villaggi, ormai  consolidatisi, all’agglomerato urbano che si è mantenuto nella stessa  posizione per più di 2.000 anni. È composto da un unico  insediamento di case senza strade, addossate l’una all’altra con  l’accesso al tetto negli edifici. Essendo poi di altezze diverse, ci si  spostava passando da un tetto a un altro e per molte case l’ingresso su  quest’ultimo era l’unica apertura. La circolazione e gran parte delle  attività domestiche avveniva dunque al livello delle terrazze.
L’assenza  di aperture verso l’esterno, nonché di porte a livello del terreno,  difendeva la comunità dagli animali selvatici e da eventuali incursioni  di popolazioni confinanti, anche se resta oscuro il livello di  conflittualità tra le diverse comunità dell’epoca. L’unica via d’accesso all’intero complesso erano scale che potevano facilmente essere  ritirate in caso di pericolo.

Annunci

Informazioni su pegasoviaggi

Agenzia di Viaggi via Leopardi 3 - 60027 Osimo (AN) tel / fax 39.071.7232007 mob 39.334.1442888 email: info@pegasoviaggi.com www.pegasoviaggi.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: