Feed RSS

Primarie della Cultura, parte l’iniziativa del Fai

Inserito il

logo FAI

Prendono il via oggi le Primarie della Cultura lanciate dal Fai. Fino al 28 gennaio prossimo sarà possibile votare online sul sito delle Primarie della cultura le priorità da indicare al prossimo Governo sui temi relativi alla cultura, al paesaggio e all’ambiente.
L’iniziativa promossa dal Fondo Ambiente Italiano intende dare voce agli elettori affinché individuino idee e proposte che i candidati delle prossime elezioni politiche possano fare proprie. Il voto di preferenza va espresso tra i quindici temi proposti. Al termine della consultazione i cinque temi più votati saranno annunciati ufficialmente e presentati a partiti e candidati.
“Le Primarie della cultura – spiega Ilaria Borletti Buitoni, presidente Fai – vogliono dare risposte a una domanda trascurata e fondamentale per il Paese: come salvare la cultura italiana dopo decenni di indifferenza, come  rendere il patrimonio storico-artistico e paesaggistico una ricchezza che può generare anche sviluppo, come ritrovare l’identità di un Paese la cui bellezza e arte tutto il mondo conosce”.
Sarà possibile votare solo online sul sito delle Primarie della cultura e sulla pagina Facebook del Fai grazie all’apposita applicazione oltre al profilo Twitter e Google Plus della Fondazione.

Annunci

Informazioni su pegasoviaggi

Agenzia di Viaggi via Leopardi 3 - 60027 Osimo (AN) tel / fax 39.071.7232007 mob 39.334.1442888 email: info@pegasoviaggi.com www.pegasoviaggi.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: