Feed RSS

Al via in Siberia il progetto per lo Yeti Park

Inserito il

Un resort in Siberia per andare sulle tracce dello Yeti. È l’ultima trovata dell’hôtellerie russa per attrarre nuove tipologie di turisti, in particolare i naturalisti desiderosi di vedere la misteriosa e sfuggente creatura.
Il progetto per lo Yeti Park, che sarà realizzato nell’area siberiana di Sheregesh, includerà un albergo e un museo dove saranno esposti oggetti, piante e utensili legati alla vita dello yeti. Una location che potrà essere sede di convegni e seminari.
E per rendere più veritiera e appetibile l’operazione il governatore della regione, Aman Tuleyev ha offerto una ricompensa di 20.500 sterline a chiunque possa dare prove tangibili e dimostrare l’esistenza dello Yeti. L’anno scorso un accademico russo, Valentin Sapunov, ha sostenuto la tesi che esista una popolazione di circa 200 yeti dislocati in alcune regioni della Siberia (Kemerovo, Khakassia e Altai). Anzi, ha insistito sul fatto che egli stesso ha visto la creatura.

Annunci

Informazioni su pegasoviaggi

Agenzia di Viaggi via Leopardi 3 - 60027 Osimo (AN) tel / fax 39.071.7232007 mob 39.334.1442888 email: info@pegasoviaggi.com www.pegasoviaggi.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: