Feed RSS

Archivi categoria: Asia

Tokyo, la stagione dei ciliegi anticipa la primavera

Inserito il

fioritura ciliegi Giappone - Cerry Blossom TokyoMai così presto per il “Cherry Blossom” a Tokyo. La stagione dei ciliegi brucia le tappe quest’anno: ha infatti preso il via il 16 marzo, anticipando la data dell’equinozio di primavera.
La fioritura dei ciliegi è un evento molto atteso e seguito in Giappone e, di fatto, apre anche la stagione turistica del Sol Levante. I mesi primaverili sono i migliori per visitare il Paese grazie alle temperature miti e il clima gradevole.

Giro del mondo in 92 spa: la guida Condé Nast

Inserito il

benessere

L’Asia è la protagonista con 38 strutture, ma non è da meno l’Europa e anche l’Oceano Indiano. Condé Nast raccoglie le migliori spa del mondo in una guida che porta a scoprirle una a una.
Il Landmark Mandarin di Hong Kong e il Conrad di Tokyo. E ancora il Medioriente con il sultanato dell’Oman e gli Emirati Arabi, senza dimenticare Maldive, Seychelles e Mauritius.
In Europa l’Italia gioca un ruolo chiave con strutture come il Bagni di Bormio, l’Abereta nel bresciano o L’Andana in Toscana. Non mancano il Lefay Resort & spa sul Lago di Garda e il Parco dei Principi Grand hotel a Roma.
All’interno della guida le spa sono catalogate come ‘day spa’, aperte anche agli ospiti non residenti nell’hotel, ‘Hotel spa’, ristrette ai clienti del resort, ‘destinantion spa’, per le strutture wellness più complete e ‘medical spa’ che offre anche servizi medico-terapeutici.

Malesia, Formula Uno gratis per i turisti italiani

Inserito il

Gran Premio F1 2008 -  Shanghai 18/10/2008

Torna il Gran Premio di Formula 1 della Malesia, che si terrà dal 22 al 24 marzo, insieme alle offerte proposte dall’Ente del turismo della Malesia in collaborazione con compagnie aeree e tour operator, che consentono di assistere gratuitamente alla gara di Formula 1 sul circuito di Sepang, a pochi chilometri dalla capitale Kuala Lumpur.
La Malesia offre bellezze naturali, cultura e fascino, ma anche appuntamenti sportivi fra i più importanti del mondo, un motivo in più per visitare il paese, che attrae sempre più turisti italiani in viaggio verso il sud-est asiatico.
I tour operator partner sono Alidays, Karisma Travelnet, Loft Studioviaggi, Master Explorer, Naar, Viaggi nel Firmamento; le compagnie aeree partner sono invece Cathay Pacific Airways, Qatar Airways e Singapore Airlines.

Kuoni Best Tours e Alitalia: ripartono le VoloVacanze

Inserito il

New York

Prende il via la partnership tra Kuoni-Best Tours e Alitalia per la nuova edizione delle VoloVacanze. Si tratta di proposte volo+hotel in Italia e nel mondo che propongono ai clienti una serie di strutture alberghiere selezionate dai due operatori. Le tariffe messe in campo saranno valide esclusivamente per le prenotazioni effettuate nel mese di marzo valide per partenze da aprile a giugno.
Per quanto riguarda Best Tours le destinazioni coinvolte nell’iniziativa sono Malta, Atene, Istanbul, Il Cairo, Casablanca e Abu Dhabi. Si focalizzano sul lungo raggio invece le proposte targate Kuoni Italia sempre in collaborazione con il vettore, con pacchetti concentrati su Nord e Sud America e sul Giappone.

Allarme vulcano sui cieli della Russia

Allarme vulcano sui cieli della Russia soprattutto per le rotte dei voli intercontinentali. Il Geophysical Service of the Russian Academy of Sciences ha lanciato un allarme sollecitando le compagnie aeree a non sorvolare la Kamchatka, dove ben 4 vulcani hanno ripreso l’attività.
I vulcani stanno creando colonne di fumo e detriti che salgono dai 4.500 ai 2.700 metri in altezza, e rischiano di danneggiare seriamente gli aeromobili che sorvolano la fase eruttiva.

Metamondo ripropone Armenia e Georgia con tour primaverili

Armenia

Sono Armenia e Georgia i prodotti che Metamondo ripropone alla sua clientela a partire dalla primavera. I tour, di diversa durata, vengono programmati da aprile a novembre, con voli di linea Alitalia da Roma e collegamenti da tutti gli aeroporti.
L’itinerario “Antichi monasteri” ha una durata di 9 giorni e 8 notti e la prima partenza è il 26 aprile per Erevan. Tra le tappe del viaggio, effettuato ogni venerdì e martedì, siti ricchi di testimonianze dell’architettura religiosa di quella che fu la prima regione cristiana al mondo: Echmiadzin, luogo sacro per la chiesa armena, il monastero di Khor Virap affacciato sulla piana dell‘Ararat, il lago Sevan e la penisola omonima, i monasteri di Sanahin e Haghpat, al confine con la Georgia.
Il viaggio più lungo, di 13 giorni, unisce Armenia e Georgia fermandosi a Tbilisi, con la visita a luoghi di culto quali la cattedrale di Bagrati e il Monastero Gelati nell’area di Kutaisi, o le città millenarie nella roccia, tra cui Uplistsikhe, lungo l’antica Via della Seta. I voli sono con Alitalia e la partenza è da Roma.
Infine è tutto dedicato alla Georgia l’itinerario in partenza ogni giovedì a partire dal 25 aprile fino a novembre, sempre con voli di linea Alitalia da Roma per Tbilisi. La durata di questo ultimo tour è di 9 giorni e 8 notti.

Al via in Siberia il progetto per lo Yeti Park

Inserito il

Un resort in Siberia per andare sulle tracce dello Yeti. È l’ultima trovata dell’hôtellerie russa per attrarre nuove tipologie di turisti, in particolare i naturalisti desiderosi di vedere la misteriosa e sfuggente creatura.
Il progetto per lo Yeti Park, che sarà realizzato nell’area siberiana di Sheregesh, includerà un albergo e un museo dove saranno esposti oggetti, piante e utensili legati alla vita dello yeti. Una location che potrà essere sede di convegni e seminari.
E per rendere più veritiera e appetibile l’operazione il governatore della regione, Aman Tuleyev ha offerto una ricompensa di 20.500 sterline a chiunque possa dare prove tangibili e dimostrare l’esistenza dello Yeti. L’anno scorso un accademico russo, Valentin Sapunov, ha sostenuto la tesi che esista una popolazione di circa 200 yeti dislocati in alcune regioni della Siberia (Kemerovo, Khakassia e Altai). Anzi, ha insistito sul fatto che egli stesso ha visto la creatura.

Lufthansa, promozione per San Valentino

Inserito il

San Valentino

In  vista di San Valentino, Lufthansa lancia una nuova campagna tariffaria  dedicata in particolare, ma non solo, a chi vuole festeggiare la festa degli innamorati con un viaggio. Le offerte riguardano voli  intercontinentali verso alcune destinazioni del Nord America, AsiaAfrica e Medio Oriente e sono acquistabili fino al prossimo 21 febbraio. Tutte  le offerte sono acquistabili anche presso i punti vendita Pegaso Viaggi di Osimo, Rivoli e Torino.
Le tariffe, andata e ritorno tutto incluso, sono soggette a specifiche restrizioni e alla disponibilità posti e sono valide per biglietti in classe Economica, per partenze dai principali aeroporti italiani serviti  dalla compagnia con scalo a Francoforte e/o Monaco. Le  destinazioni offerte a tariffe speciali sono più di 80, ecco alcuni  esempi.
Per il Nord America Lufthansa offre, per partenze fino al 15  giugno 2013: New York da 479 euro, Washington da 485 euro, Chicago da  535 euro, Los Angeles da 585 euro e Città del Messico da 679 euro. I  passeggeri che sceglieranno come meta Washington o Los Angeles  viaggeranno a bordo del nuovo B747/8, soprannominato “Queen of the  Skies” per la sua eleganza e sinuosità.
Per Asia e Africa la  compagnia tedesca propone voli sull’A380 con destinazione Pechino a  partire da 499 euro, a Tokyo a partire da 699 euro e a Johannesburg a  partire da 599 euro.
Chi preferisce, invece, vivere il fascino dell’India può  acquistare biglietti a partire da 499 euro per Mumbay. Queste tariffe  sono valide per partenze dal 4 febbraio al 15 giugno 2013.

Siberia e Russia Orientale da maggio protagoniste con Metamondo

Inserito il

Metamondo

Inizia il 4 maggio con la Transiberiana “Oro degli Zar” la stagione degli itinerari firmati Metamondo per la Siberia e la Russia Orientale.
Il primo itinerario, in treno privato, nell’arco di 16 giorni porta i viaggiatori lungo la strada ferrata più evocativa al mondo, attraversando i paesaggi siberiani e le steppe della Mongolia da Mosca a Pechino o viceversa. I tour proseguono fino a settembre accompagnati da guide parlanti diverse lingue europee e con guida parlante italiano garantita il 27 luglio e il 15 agosto. Le carrozze vanno dalla standard alla lussuosa platinum.
La Siberia è protagonista anche dell’itinerario “Il Grande Lago Baikal”, un viaggio di 11 giorni che prende il via da Irkutsk e muove lungo la sponda centro-meridionale del lago. Le partenze, a date fisse, sono per un minimo di 4 passeggeri dal 18 giugno al 27 agosto o libere per minimo 2 passeggeri per tutta l’estate.
In Kamchatka l’operatore propone “La terra dei vulcani”, un tour di 9 giorni con partenze a date fisse da giugno a settembre per un minimo di 2 passeggeri in gruppi internazionali. Si tratta di un itinerario idele per chi ama la soft adventure, con tratti in barca tra le baie affacciate sul Pacifico e trekking di diversa intensità. Chi, invece, sceglie programmi personalizzati e intensi potrà optare per ascese ai vulcani e tour in elicottero nella Valle dei Geyser.

Metamondo in Russia per la stagione invernale del Bolshoi

San Basilio - MoscaViaggi dal sapore culturale e nostalgico quelli proposti da Metamondo in Russia. L’operatore invita nella capitale, Mosca, a seguire la programmazione del Teatro Bolshoi, fresco di un lungo restauro. Le proposte valgono per un weekend nel cuore della Russia, in occasione delle grandi opere della lirica in calendario per il 2013, dalla Carmen, alla Traviata a Il Flauto magico.
L’offerta sul Paese si completa con i tour di gruppo e i soggiorni liberi.