Feed RSS

Archivi categoria: Oceania e Polinesia

All’asta per 80 milioni un’isola con hotel sulla Barriera Corallina

Inserito il

Daydream Island - Australia

Verrà battuta all’asta a un prezzo base di 80 milioni di euro. È la Daydream Island, atollo mozzafiato sulla Barriera Corallina australiana, che il proprietario ha deciso di mettere in vendita.
Di fronte alle coste del Queensland, nelle Whitsunday Islands, l’isola verrà venduta nel 2014 per un valore d’asta stimato in circa 100 milioni di dollari australiani. L’isolotto sarebbe, attualmente, di proprietà di Vaughan Bullivan, businessman che l’aveva pagata circa 25 milioni di dollari locali nel 2000, spendendone circa il doppio per rinnovarla e attrezzarla. Daydream Island è dotata di una struttura alberghiera con camere vista mare, una spa, spiaggia privata per ogni ospite e attrezzature per praticare attività subacquee ed ha appena completato un anno finanziario molto positivo.

Best Jobs in the World: fino al 10 aprile le candidature

Inserito il

Australia

Ultimi giorni per l’invio delle candidature a “Best Jobs in the World”, l’iniziativa promossa da Tourism Australia e che porterà alla selezione di 6 persone.
I fortunati potranno lavorare per 6 mesi come guardiaparco, specialista del divertimento, esploratore dell’Outback, fotografo trendy, maestro del gusto o guardiano di Kangaroo Island, percependo l’equivalente di circa 80mila euro.
Attualmente sono 53mila le domande e i video di candidatura arrivati dall’Italia e ora c’è tempo fino al prossimo 10 aprile. Dopo questa fase le 25 migliori candidature per ogni lavoro dovranno fornire referenze lavorative come supporto dai quali verranno scelti 3 candidati per ogni lavoro che voleranno in Australia. Il 21 giugno la proclamazione dei vincitori.

Alidays proposte “Be Different” per l’Australia

Inserito il

Ayers Rock - Northern Territory - Australia

“Be Different” sono le proposte che Alidays ha messo a punto per viaggiare in Australia: “Be Stylish”, “Be with the a Locals”, “Be Pampered”, “Be Young” e “Be Green”.
“Be Stylish” prevede soggiorni in hotel di design, escursioni selezionate e luoghi dove immergersi nello shopping (partenze fino al 31 marzo 2013, 19 giorni/16 notti quota a partire da 4.670 euro per persona). L’itinerario prevede tre notti a Melbourne, quattro a Sydney, due notti Ayer Rock, cena nel deserto, due notti a Cape Tribulation, una notte Cairn, quattro a Hayman Island.
“Be Pampered” è  dedicato a chi amai paesaggi ed è perfetto per un viaggio di nozze (partenze fino al 31 marzo 2014, 16 giorni/13 notti, quota a partire da 9.550 euro per persona). Prevede una notte a Adelaide, due a Kangaroo Island, tre a Sydney, due notti a Ayers Rock, una a Cairns, quattro a Lizard Island.
“Be with the Locals” invece è un viaggio con guide aborigene che accompagneranno il turista in escursioni e minitour (partenze fino 31 ottobre 2013, 21 giorni/18 notti quota a partire da 4.160 euro per persona). Prevede tre notti a Sydney, due ad Adelaide, una a Kangaroo Island, tour di massimo 12 persone e guida locale esperta in fuoristrada 4×4 in italiano,  self drive tra i Flinderd Rangers e la Barossa Valley (quattro notti), self drive nel Red Centre (tre notti), Sky Tour serale ad Ayers Rock ed escursione all’alba con guida aborigena, tre notti a Broome, due a Cape Leveque, noleggio fuoristrada.
“Be Young – Australian Adventure” è la proposta per i giovani amanti della natura. Questo tour prevede sistemazioni semplici in hotel cat. turistica, ostelli  e campi tendati (partenze fino al 31 marzo 2014, 25 giorni/22 notti quota a partire da 3.690 euro per persona).  Prevede una notte a Melbourne, un tour di tre giorni Great Ocean Road & Grampians, due notti ad Adelaide, un tour di due giorni per Kingaroo Island,  quattro a Sydney, tour Ayers Rock di due notti, due a Darwin, tour di Kakadu National Park di due giorni, quattro notti a Cairns e tre a Perth.

Tourism Australia rilancia “Best Job in the World”. Al via oggi le candidature

Inserito il

Australia

Dopo l’esperienza del 2009 torna “Best Job in the World”, l’iniziativa di Tourism Australia che mette in palio sei posti di lavoro, ciascuno con un contratto di sei mesi e un pacchetto retributivo pari a 100 mila dollari australiani (circa 80mila euro).
Tourism Australia in partnership con gli enti di promozione turistica di sei stati e territori, ha lanciato ora un concorso con la possibilità di candidarsi per uno dei seguenti lavori: fotografo trendy (Melbourne), specialista del divertimento (New South Wales), esploratore dell’Outback (Northern Territory), guardiaparco (Queensland), custode di Kangaroo Island (South Australia), maestro del gusto (Western Australia).
Ci si può candidare a partire da oggi: i candidati devono registrarsi per i posti desiderati su Facebook  o su Australia.com/bestjobs. I candidati riceveranno una notifica per il successivo passo del processo di assunzione entro 48 ore dalla registrazione. L’iniziativa “Best Jobs in the World” si colloca nell’ambito della promozione dei programmi Working Holiday Maker.
In Italia il Working Holiday Visa permette ai giovani tra i 18 e i 30 anni di soggiornare in 12 mesi in Australia: una delle campagne di maggior successo degli ultimi tempi ritorna in una versione ancora più grande, organizzata con una promozione che rappresenta i paesaggi mozzafiato, la fauna unica al mondo, un’eno-gastronomia d’eccellenza e, naturalmente, la passione tutta australiana per il divertimento. Per molti giovani, i programmi australiani del Working Holiday Visa rappresentano la fonte di guadagno per pagarsi il viaggio.

L’Outback australiano in tour nell’offerta di Hotelplan Italia

Inserito il

Ayers Rock - Northern_Territory, Australia

Si tratta di due pacchetti speciali, dedicati ai territori dell’Outback australiano, che avranno validità dal 1 aprile 2013 al 31 marzo 2014, con condizioni speciali per i viaggi di nozze.
Realizzati in collaborazione con il Northern Territory, gli itinerari “Deserti on the Road” e “Cultura aborigena, deserti e alligatori” hanno entrambi la durata di 15 giorni e 11 notti. Nel primo caso il prodotto è un combinato che unisce un soggiorno a Sydney a una viaggio di 7 giorni organizzato con la formula del fly & drive che spazia da Ayers Rock a Darwin. Il secondo, invece, prevede anche un tour in pullman, dopo Sydney e Ayers Rock, verso Kings Canyon, Alice Springs, Darwin, parco del Kakadu e una crociera sul fiume East Alligator.

Cathay Pacific sulle tracce di James Bond…

Inserito il

Daniel Craig - James Bond Skyfall 2012

Il connubio tra kolossal cinematografici e compagnie aeree si fa sempre più stretto. Air New Zealand è, infatti, entrata nella scia di promozione dell’ultima pellicola tratta dalle pagine di Tolkien e ha rivestito un B777 con le immagini dei protagonisti del kolossal.
Il Boeing della compagnia è stato protagonista di un’intera settimana di lavoro e, con i suoi 830 metri quadrati, si tratta della più grande grafica mai applicata su un aereo. Lo speciale B777, livrea interamente dedicata al film “The Hobbit”, partirà nei prossimi giorni da Londra per andare a Los Angeles e fare ritorno in Nuova Zelanda in occasione della prima del film a Wellington.
Dopo l’iniziativa di Air New Zealand, anche Cathay Pacific ha deciso di sfruttare l’onda lunga di Hollywood, lanciando un’iniziativa legata a James Bond.
La compagnia propone infatti l’offerta winter business promo, per volare a Hong Kong e Shanghai in business class. Biglietti in promozione quindi per partire da Milano Malpensa, tutti i giorni o cinque volte a settimana da Roma Fiumicino verso le metropoli orientali per raggiungere i luoghi delle riprese, tra Macao e Shanghai, assaggiando un trattamento di lusso, degno dell’agente segreto più famoso del mondo.

Nuova Zelanda, il Paese degli Hobbit

In occasione dell’uscita, nelle sale italiane il prossimo 13 dicembre, del film “Lo Hobbit, un viaggio inaspettato”, nuova trilogia  cinematografica tratta dai libri di Tolkien e primo prequel della  fortunata trilogia del “Signore degli Anelli”, Kuoni ha messo a punto  un tour a tema (fly&drive 21 giorni/17 notti) in Nuova Zelanda, nelle location dove  il film è stato girato.

  • Partenze: da dicembre 2012 a luglio 2013.
  • Itinerario: Auckland – Matamata – Rotorua – Tongariro – Kapiti, Coast – Wellington – Motueka – Punakaiki – Glacier Region/Fox  Glacier – Queenstown – Te – Queenstown. (Da Wellington è prevista la  possibilità di visitare Otaki, Harcourt, Kaitoke con un’escursione di  un’intera giornata.)
  • Strutture: pernottamenti in confortevoli hotel  di categoria turistica e possibilità di soggiornare in hotel di 1ª  categoria, con supplemento a partire da 380 euro per persona

Quote a partire da 3.640 euro per persona, in camera doppia.
La  quota comprende: voli dall’Italia con Cathay Pacific, via Hong Kong per  Auckland – volo domestico Queenstown/Auckland – tour su base  individuale Fly&Drive da Auckland a Queenstown, inclusivo di 17  pernottamenti in hotel di categoria standard (turistica/turistica  superiore) – noleggio auto Avis per 16 giorni km illimitato,  assicurazione con annullamento della franchigia e Gps – trasferimento in  arrivo ad Auckland e traghetto da Wellington a Picton – 5 prime  colazioni, 2 pranzi, 2 cene (di cui una con danze Maori) – escursioni  con guida in inglese.
La quota non comprende: tasse aeroportuali – assicurazioni – tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

Per ulteriori dettagli e informazioni potete inviare un’email a info@pegasoviaggi.com o recarvi presso i punti vendita Pegaso Viaggi di Osimo, Rivoli e Torino.