Feed RSS

Archivi tag: Adriatico

Norwegian: fino al 6 agosto la settimana dei saldi

Inserito il

NCL - Norwegian Cruise Line logo

Fino al 6 agosto è in programma la ‘settimana dei saldi’ firmata Norwegian Cruise Line: tariffe superscontate per chi vuole prenotare in anticipo una crociera dal catalogo 2013/2014.
La promozione è valida per tutti gli itinerari e le navi, compresa la nuovissima Norwegian Breakaway, inaugurata ufficialmente ad aprile, che effettua crociere in partenza da New York con destinazioni quali Bahamas e Florida, Bermuda e Caraibi meridionali.
Alla volta delle Bermuda naviga anche la Norwegian Dawn, con partenze da Boston, Québec City, Tampa o New Orleans per visitare Canada e New England, Bermuda o Caraibi.
È invece il Sud Europa il protagonista delle crociere di Norwegian Jade, con itinerari da 7 a 14 notti nel Mediterraneo, Adriatico, in Croazia, Grecia, Italia e Turchia. A questi si aggiungono i nuovi itinerari invernali in partenza da Civitavecchia, della durata di 10 o 11 notti.
Vi è, inoltre, la possibilità di prenotare viaggi in Nord Europa a bordo della Norwegian Star, oppure crociere tra i ghiacciai con la Norwegian Sun, che propone itinerari di 7 o 14 notti in partenza da Whittier o Vancouver e con destinazione Glacier Bay e Ghiacciaio Sawyer.

Snav rafforza il presidio sull’Adriatico

Inserito il

Medjugorje - pellegrinaggi, turismo religiosoSi chiama “Snav Adriatico” ed è il nuovo cruise ferry di Snav che rafforzerà i collegamenti della compagnia sull’Adriatico.
La rotta principale del nuovo traghetto sarà la Ancona-Spalato, operativa dal 27 aprile al 6 ottobre e dalla città croata sarà possibile raggiungere località di interesse storico e religioso come Medjugorje, Dubrovnik e Zara. Il nuovo cruise ferry offre una maggiore scelta di sistemazioni, con anche suite e cabine di lusso.

Ntv: arriva l’ok per l’Adriatica, Italo anche sulla Ancona-Milano

Inserito il

Italo

Italo si prepara a viaggiare sull’Adriatica, avviando i nuovi servizi il prossimo 15 dicembre. Grazie al nuovo accordo di programma che sblocca i lavori sul marciapiede della stazione di Rimini, che sarà rialzato di 30 centimetri, il treno ad alta velocità di Ntv potrà operare anche sulla dorsale orientale della Penisola.
La Ancona-Milano sarà servita da sei collegamenti andata e ritorno in fasce orarie del mattino, di fine mattinata e nel tardo pomeriggio. Italo percorrerà la tradizionale linea adriatica sino a Bologna per poi immettersi sulla nuova linea ad Alta velocità: in questo modo il tempo di viaggio da Ancona a Milano si ridurrà a circa 3 ore e quello tra Rimini e Milano a poco più di 2 ore.
Per non creare impatti negativi ai treni regionali delle Marche e dell’Emilia Romagna e per consentire il rispetto dei tempi necessari all’esecuzione dei lavori sul marciapiede, d’intesa con gli enti locali si è deciso di spostare l’avvio del servizio al 15 dicembre 2013, in occasione del lancio del nuovo orario 2014. I lavori saranno a carico della stessa società ferroviaria, ma è stata la Provincia di Rimini promotrice dell’accordo con Comune e Regione Emilia Romagna, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Rfi e con la stessa Nuovo Trasporto Viaggiatori.

Ntv amplia la rete: da giugno collegamento tra Milano e Ancona

Italo

Arrivare fino ad Ancona con Italo già dal prossimo mese di giugno con partenza da Milano e tappe a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Ntv alza gli obiettivi e mette nel mirino le Marche per le prossime tappe dello sviluppo dei collegamenti ad alta velocità, con una tratta da percorrere in tre ore, avvicinando così al capoluogo lombardo una delle aree più produttive del Paese.
In accordo con la Regione Marche, infatti, Ntv è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L’attivazione della nuova linea sull’Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da Ntv (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione.

Riccione come Dubai: progetto per un atollo con porto, hotel e negozi

Inserito il

Un atollo dall’ampiezza di un chilometro di diametro davanti alle coste di Riccione, un po’ come The Palm a Dubai, e non a caso ci sarebbero anche imprenditori sauditi interessati a investire nel progetto.
L’avveniristico progetto, dal costo stimato di circa un miliardo di euro, verrà presentato solamente il prossimo mese di febbraio, ma, secondo quanto riportto da corriere.it, l’istruttoria per potere poi valutare l’impatto ambientale, sarebbe già stata avviata.
Secondo quanto emerge dai primi dettagli, il piano sarebbe stato messo a punto per decongestionare le coste adriatiche sovraccariche. Tra i punti fermi ci sarebbe un porto con terminal per navi da crociere, strutture ricettive, parchi e centri di ricerca per la green economy… il tutto per una popolazione pari a 3mila persone.
Molte le cose ancora da definire, ma sembra certo che l’ottica che verrà seguita sarà quella della sostenibilità ambientale.

Croazia, i fari istriani Verudica e Marlera nell’offerta turistica

Inserito il

A breve i fari istriani Verudica e Marlera (Croazia) dovrebbero accogliere i primi ospiti. Dopo essere stati rinnovati e attrezzati, i fari si potranno affittare come appartamenti o case vacanza durante tutto l’anno.
Il faro Verudica, costruito nel 1877 sull’omonimo promontorio, si trova di fronte all’isola Veruda, a sud di Pula (Pola). Consta di una torre quadrata e di un edificio monolivello per un totale di 50 mq. Il faro Marlera fu costruito nel 1880 sulla punta sud orientale della penisola istriana. Consta di una torre a sé stante con il faro e di un edificio monolivello di 60 mq. Sia Verudica sia Marlera sono fari automatizzati inseriti nel sistema di sorveglianza a distanza, quindi non vi è presente alcun guardiano.
Lungo la parte croata dell’Adriatico ci sono 45 fari, 11 dei quali per il momento si possono affittare a scopo turistico.

Gioco Viaggi, luxury cruises con Seabourn

Inserito il

Gioco Viaggi promuove un ricco programma di luxury cruises a bordo degli Yachts of Seabourn, compagnia specializzata nello yachting di lusso.
Punti di forza della programmazione Seabourn, yacht esclusivi da 208 a 450 passeggeri, solo cabine “suite”, un membro dello staff per ogni passeggero, gourmet cuisine d’autore, massaggio sul ponte, spa di bordo, personal shopper e itinerari nei sei continenti, con scali esclusivi.
Tra gli itinerari, tutti di 7 notti: Isole greche & Turchia, Idillio italiano, Alla scoperta della Dalmazia, Perle dell’Adriatico.