Feed RSS

Archivi tag: animali

Brasil World alla scoperta di Cuba, due itinerari ad agosto

Inserito il

Cuba - Havana

Sono entrambi di dodici giorni i due nuovi itinerari che Brasil World propone per andare alla scoperta di Cuba nel mese di agosto, abbinando il tour culturale al soggiorno balneare a Cayo Santa Maria.
Il primo, ‘Meraviglie cubane’, prevede una partenza il 4 agosto e include la visita della capitale e dei dintorni, con una puntata anche alla Finca Vigia, a San Francisco de Paula, casa museo dove lo scrittore Ernest Hemingway visse per circa vent’anni. Si prosegue per la Valle de Viñales, Cienfuegos e Trinidad, ma il tour prevede anche un’escursione a bordo di camion partendo da Topes de Collante, per i sentieri del Parco di Guanayara. E ancora Santa Clara, con visita del treno blindato e del Mausoleo dedicato a Che Guevara, per poi  terminare con un soggiorno a Cayo Santa Maria, in un resort all inclusive.
‘Tesori Cubani’, sempre di 12 giorni e 10 notti, con partenza il 5 agosto, prevede oltre alla visita di Habana e della Valle de Viñales, Cayo Jutía, un’oasi naturalistica popolata da colonie di uccelli migratori. Dopo la visita a Las Terrazas, uno spazio naturale di circa 5mila ettari, il tour include anche una sosta a Playa Girón, famosa per essere stata luogo d’approdo dell’invasione della Baia dei Porci nel 1961. Il viaggio prosegue con la visita di Cienfuegos, Trinidad e Santa Clara, per terminare con un soggiorno mare a Cayo Santa Maria.
La quota include il volo intercontinentale con partenza dagli aeroporti di Milano, la sistemazione in camera doppia con trattamento di mezza pensione (all inclusive nel resort di Cayo Santa Maria) il tour con guida parlante italiano.

A Trento apre MUSE, innovativo Museo delle Scienze

Inserito il
Renzo Piano - Museo delle Scienze Trento MUSE
Il prossimo 27 luglio si terrà a Trento l’attesa inaugurazione di MUSE, l’innovativo Museo delle Scienze destinato a diventare il centro di gravità del polo culturale trentino. Il MUSE propone un nuovo modo di concepire l’approccio museale: interattività e sperimentazione, gli exhibit multimediali, il Fab Lab, il primo laboratorio digitale di prototipazione ospitato in un museo, il Maxi-Ooh, uno spazio multisensoriale dedicato ai più piccoli (0-5 anni) assolutamente unico, la serra tropicale sono solo alcune delle attrazioni e degli ambienti con cui il visitatore può interagire nel suo viaggio all’interno del museo.
Oltre a guardare e conoscere il visitatore potrà fare, sentire, stimolare, toccare e infine anche costruire. Il MUSE offre infatti la possibilità di passeggiare tra i dinosauri della più grande mostra dell’arco alpino, di toccare con mano un ghiacciaio perenne, di immergersi nel passato remoto della preistoria grazie a realistiche riproduzioni di ominidi e spettacolari proiezioni, di attraversare un bosco interattivo. Un’esperienza sensoriale indimenticabile all’interno di uno straordinario modello di architettura e un esempio di costruzione ecosostenibile, un edificio di prestigio firmato dall’archistar Renzo Piano.
Dal 18 del 27 luglio fino alle 18 del giorno dopo sono in programma eventi, esposizioni, maxischermi e tante sorprese per un’esperienza interattiva ad alta attrattività turistica.
www.muse.it

Fonteverde Collection, soggiorni alle terme per cani e gatti

Inserito il

animali, gatto e cane

A Fonteverde, Bagni di Pisa e Grotta Giusti, i tre esclusivi resort termali di Fonteverde Collection, cani e gatti sono i benvenuti.
Solitamente viene applicato un supplemento che non verrà applicato nei mesi di luglio, agosto e settembre, fornendo al tempo stesso un kit completo di ciotola, coperta, borsetta; grandi spazi verdi dove farli correre in libertà, magari in compagnia di un dog sitter disponibile su richiesta; pasti  garantiti.
A Fonteverde sarà inoltre a disposizione degli animali un’apposita piscina termale alimentata da acque solfate ad una temperatura di 36-38°. Secondo studi scientifici, anche cani e gatti affetti da artriti, artrosi e malattie cutanee traggono beneficio dalle terapie termali.

GoAsia: pacchetto Thailandia con partenze a date fisse

Inserito il

Bangkok

GoAsia lancia un pacchetto speciale con partenze a date fisse per visitare la Thailandia. Il  viaggio, che dura 11 giorni/9 notti, partirà il 7 e il 21 giugno. L’itinerario prevede, come prima tappa, Bangkok, con visite ai maggiori siti di interesse culturale, per proseguire poi verso Damnern Saduak per una breve crociera lungo i canali e visita del mercato galleggiante. Successivamente Nakhorn Pathom e, il quinto giorno, partenza per Bang Pa In e visita della residenza estiva della famiglia reale.
Il tour ideato da GoAsia include, inoltre, Ayuttaya, Phitsanuloke e del parco storico di Sukhothai, con i templi diroccati e le statue del Buddha. Dopo Chiang Mai e Chiang Rai, arrivando a Chang Dao si visita il campo degli elefanti. Ultima tappa del viaggio Kampheng Phet, con visita degli antichi templi, e escursioni a Suphanburi.

Kenya, safari in mongolfiera nel Masai Mara

Inserito il

safai mongolfiera - Kenya

Il Mara Explorer, lussuoso campo tendato nel cuore del parco nazionale del Maasai Mara, in Kenya, propone un insolito safari in mongolfiera.
Il volo dura circa un’ora, dando la possibilità di osservare il risveglio degli animali della riserva, il camminare incessante degli gnu durante i mesi della migrazione (luglio e agosto), che vedono il Maasai Mara come un passaggio obbligato verso il parco nazionale del Serengeti, in Tanzania. All’atterraggio viene servita un’abbondante colazione nella savana.

Apre a maggio il padiglione Cetacei dell’acquario di Genova

Acquario di Genova

Procedono i lavori per la realizzazione di quella che sarà la grande novità del mondo AcquarioVillage per il 2013, il padiglione Cetacei dell’acquario di Genova, opera progettata da Renzo Piano Building Workshop, che aprirà al pubblico nel mese di maggio.
La struttura, posizionata tra il corpo originario dell’acquario e la Grande Nave Blu, ospiterà quattro diverse vasche a cielo aperto che potranno accogliere fino a 9 animali. Proporrà un percorso di visita su due livelli, consentendo al pubblico di ammirare gli animali sia dall’alto, sia da una prospettiva subacquea.
In occasione dell’apertura l’intera area del Porto Antico di Genova diventerà palco di un grande evento di festeggiamento aperto alla città.

L’Outback australiano in tour nell’offerta di Hotelplan Italia

Inserito il

Ayers Rock - Northern_Territory, Australia

Si tratta di due pacchetti speciali, dedicati ai territori dell’Outback australiano, che avranno validità dal 1 aprile 2013 al 31 marzo 2014, con condizioni speciali per i viaggi di nozze.
Realizzati in collaborazione con il Northern Territory, gli itinerari “Deserti on the Road” e “Cultura aborigena, deserti e alligatori” hanno entrambi la durata di 15 giorni e 11 notti. Nel primo caso il prodotto è un combinato che unisce un soggiorno a Sydney a una viaggio di 7 giorni organizzato con la formula del fly & drive che spazia da Ayers Rock a Darwin. Il secondo, invece, prevede anche un tour in pullman, dopo Sydney e Ayers Rock, verso Kings Canyon, Alice Springs, Darwin, parco del Kakadu e una crociera sul fiume East Alligator.

India, consigli di viaggio a Calcutta e dintorni

Inserito il

tigre Sunderbans Tiger Reserve - India - Bengala

Il Bengala è un’immensa regione abitata da oltre 200 milioni di persone nella parte nord-orientale del Subcontinente indiano.
La capitale del Bengala occidentale è Kolkata, o Calcutta come si chiamava in passato, che conserva una gran quantità di edifici coloniali. Nelle sue vicinanze Diamond Harbour, già porto principale della Compagnia delle Indie Orientali, è un luogo molto apprezzato per le gite fuori porta, così come Sagar Island, la città costiera di Bakkali e quella di Digha.
Risalendo il fiume Hooghly, e dirigendosi quindi a nord di Kolkata, si arriva a Serampore, ex colonia danese fino al 1845, quando tutti i possedimenti della Danimarca in India furono ceduti alla Compagnia delle Indie Orientali. Bishnupur, a poca distanza, è famosa per i suoi templi in terracotta, audaci combinazioni di stile bengalese, islamico e dell’Orissa. Altre città da visitare nei paraggi sono Shantiniketan, Murshidabad, Malda e Nabadwip.
A sud di Kolkata si trova la Sunderbans Tiger Reserve, un’area protetta attraversata da canali che fanno parte del più esteso delta fluviale del mondo. Per quanto riguarda i trasporti, il Netaji Subhash Bose International Airport di Kolkata è il maggiore aeroporto della regione, ottimamente collegato a diverse città europee. La rete ferroviaria è molto estesa e rappresenta un’ottima soluzione per muoversi.

Al via in Siberia il progetto per lo Yeti Park

Inserito il

Un resort in Siberia per andare sulle tracce dello Yeti. È l’ultima trovata dell’hôtellerie russa per attrarre nuove tipologie di turisti, in particolare i naturalisti desiderosi di vedere la misteriosa e sfuggente creatura.
Il progetto per lo Yeti Park, che sarà realizzato nell’area siberiana di Sheregesh, includerà un albergo e un museo dove saranno esposti oggetti, piante e utensili legati alla vita dello yeti. Una location che potrà essere sede di convegni e seminari.
E per rendere più veritiera e appetibile l’operazione il governatore della regione, Aman Tuleyev ha offerto una ricompensa di 20.500 sterline a chiunque possa dare prove tangibili e dimostrare l’esistenza dello Yeti. L’anno scorso un accademico russo, Valentin Sapunov, ha sostenuto la tesi che esista una popolazione di circa 200 yeti dislocati in alcune regioni della Siberia (Kemerovo, Khakassia e Altai). Anzi, ha insistito sul fatto che egli stesso ha visto la creatura.

Il Diamante in Sudafrica con proposte ‘light’

Inserito il

SudAfrica - elefanti

Sono due gli itinerari sudafricani con cui Il Diamante aderisce alla campagna promozionale ideata dall’ente del turismo del Paese.
Si tratta del tour “Johannesburg, Sun City e Pilanesberg”, di 8 giorni e 6 notti, un fly and drive che si svolge all’interno della Plumari Game Reserve nel Magaliesberg e, oltre al safari, prevede attività con alcuni elefanti salvati dall’abbattimento che vivono indisturbati nella riserva. Si prosegue per Sun City e, quindi, per il Pilanesberg National Park, un’area malaria free apprezzata dalle famiglie con bambini, dove si trova la riserva del Rinoceronte Nero. Qui si svolgono safari il mattino e il pomeriggio.
In alternativa si può scegliere il viaggio “Cape Town, Route 62 & Eastern Cape” sempre di 8 giorni, un fly and drive che si concentra sulla scoperta della città e sulle attrattive nei dintorni, prima tra tutte il Capo di Buona Speranza. Grandi protagonisti di questo itinerario sono i vigneti sudafricani lungo la Route 62 e i paesaggi e i parchi che si trovano lungo la Garden Route, con osservazione soprattutto di elefanti.
Per soddisfare la richiesta di un mercato più attento ai costi, Il Diamante ha anticipato questo tipo di domanda con l’uscita, l’anno scorso, del minicatalogo Dlight, che offre viaggi in Sudafrica e in Namibia a prezzi particolarmente leggeri. Nel Dlight, infatti, il tour operator propone il nuovo itinerario “Ritmo Sudafricano”, un tour guidato di 10 giorni con partenza ogni sabato. Inoltre, per Pasqua Il Diamante programma un tour ad hoc con partenza il 25 marzo e sistemazione nella esclusiva Riserva Thornybush.