Feed RSS

Archivi tag: Canada

Norwegian: fino al 6 agosto la settimana dei saldi

Inserito il

NCL - Norwegian Cruise Line logo

Fino al 6 agosto è in programma la ‘settimana dei saldi’ firmata Norwegian Cruise Line: tariffe superscontate per chi vuole prenotare in anticipo una crociera dal catalogo 2013/2014.
La promozione è valida per tutti gli itinerari e le navi, compresa la nuovissima Norwegian Breakaway, inaugurata ufficialmente ad aprile, che effettua crociere in partenza da New York con destinazioni quali Bahamas e Florida, Bermuda e Caraibi meridionali.
Alla volta delle Bermuda naviga anche la Norwegian Dawn, con partenze da Boston, Québec City, Tampa o New Orleans per visitare Canada e New England, Bermuda o Caraibi.
È invece il Sud Europa il protagonista delle crociere di Norwegian Jade, con itinerari da 7 a 14 notti nel Mediterraneo, Adriatico, in Croazia, Grecia, Italia e Turchia. A questi si aggiungono i nuovi itinerari invernali in partenza da Civitavecchia, della durata di 10 o 11 notti.
Vi è, inoltre, la possibilità di prenotare viaggi in Nord Europa a bordo della Norwegian Star, oppure crociere tra i ghiacciai con la Norwegian Sun, che propone itinerari di 7 o 14 notti in partenza da Whittier o Vancouver e con destinazione Glacier Bay e Ghiacciaio Sawyer.

Annunci

‘Best Jobs in the World’, nessun finalista italiano al concorso di Tourism Australia

Inserito il

Ayers Rock - Northern_Territory, Australia

Gli italiani non ce l’hanno fatta: nessuno dei nostri connazionali è stato scelto tra i 18 finalisti di “Best Jobs in the World”, il concorso promosso da Tourism Australia.
L’iniziativa è parte di una grande campagna di marketing volta a promuovere le opportunità turistiche offerte dal programma australiano Working Holiday Maker. I candidati, provenienti da 12 Paesi, voleranno in Australia con Virgin Australia e dovranno affrontare alcune prove quali la creazione di contenuti per i video turistici, il racconto delle loro esperienze di viaggio su un blog e la gestione di una conferenza stampa convocata d’urgenza.
Cinque dei candidati provengono dagli Stati Uniti e, tra gli europei, due sono inglesi, uno irlandese, uno scozzese, uno belga e uno tedesco. Due finalisti giungono dall’Afghanistan e uno rispettivamente da Brasile, Canada, Hong Kong e Taiwan.
I sei “best jobs” sono: Custode della natura (South Australia), Specialista del divertimento (New South Wales), Guardiaparchi (Queensland), Maestro del gusto (Western Australia), Esploratore dell’Outback (Northern Territory) e Fotografo trendy (Melbourne, Victoria).
In tutto le candidature presentate sono state 620mila di 330mila persone provenienti da 196 Paesi. I sei vincitori saranno annunciati a Sydney il 21 giugno.

Toronto punta sullo short break con Viaggidea e Hotelplan

Toronto skyline

Lanciare Toronto come destinazione short break alternativa. È la mission della campagna “Toronto: Live the magic!”, promossa da Tourism Toronto insieme a Hotelplan e Viaggidea. L’obiettivo è presentare la città al mercato italiano con il suo vero volto di destinazione adatta anche come meta stand-alone alternativa a Londra e New York per uno short break.
Il pacchetto preparato dai due operatori per la campagna è valido fino al 31 gennaio per soggiorni da 4 giorni e 3 notti con volo andata e ritorno. La capitale dell’Ontario, in effetti, attrae sempre più agli italiani: nel solo mese di giugno l’inbound dal nostro Paese è cresciuto rispetto al 2011 del 9,2 per cento, per un totale di 7273 visitatori.

Alidays, itinerari in motoslitta in Quebec

Alidays propone itinerari e soggiorni particolari in Canada dedicati agli amanti degli sport e della natura e,‭ ‬anche,‭ ‬un insolito Capodanno in Quebec e Ontario tra giochi di luci,‭ ‬paesaggi da favola e fuochi d’artificio.
Ad esempio un tour in motoslitta per trascorrere‭ ‬4‭ ‬giorni alla scoperta delle zone più caratteristiche, da Quebec City a St Paul de Montminy,‭ ‬da Pohénégamook,‭ ‬fino a Islet e Montmagny (quota a partire da 2.163‭ ‬euro per persona in camera doppia). Per gli amanti degli animali e della natura,‭ ‬ideale è il tour in motoslitta e slitta trainata da husky,‭ ‬che prevede anche un soggiorno a Quebec City (quota a partire da 2.409‭ ‬euro per persona in camera doppia).

Proposte neve sul Quebéc per l’inverno di Alidays

Inserito il

Alidays lancia una serie di pacchetti invernali per il Canada. Le proposte prevedono tour in motoslitta o slitta trainata da husky, soggiorni neve per sciare o pattinare, escursioni per vedere l’aurora boreale.
Inoltre, tra le novità, anche un soggiorno di Capodanno in Québec e Ontario. Per il Québec Alidays dedica, in particolare ai turisti avventurosi, un pacchetto per trascorrere 4 giorni a bordo di potenti motoslitte alla scoperta della provincia, da Quebec City a St Paul de Montminy, da Pohénégamook a L’Islet e Montmagny. Il programma Quebec in motoslitta prevede partenze dal 7 gennaio al 18 marzo 2013 con viaggi di 8 giorni/6 notti, con inclusa tutta l’attrezzatura necessaria. Partenze nello stesso periodo anche per “Quebec con Husky e motoslitta”.
“Aurora Boreale nello Yukon” è il pacchetto con partenze fino al 15 aprile 2013, di 7 giorni/5 notti, con tappe a Vancouver e Whitehorse.

Il Perù punta sul bird watching

Inserito il

La Birding Rally Challenge, evento unico al mondo per l’avvistamento dei volatili, avrà luogo in Perù dal 27 novembre al 7 dicembre.
In proposito il ministro del turismo José Luis Silva Martinot ha dichiarato che la competizione in oggetto ha lo scopo di trasformare il Perù nella prima destinazione turistica al mondo per il birdwatching e ha sottolineato che entro il 2013 raggiungeranno il Paese oltre 20 mila ornitologi, generando oltre 50 milioni di dollari di fatturato. I birdwatcher hanno un’età compresa tra i 50 e i 75 anni, organizzano il viaggio con un anno di anticipo e spendono in media oltre 2 mila dollari per 14 notti. Gli appassionati di birdwatching che visitano il Perù provengono per lo più da Stati Uniti (23%), Canada, Francia e Spagna (9% rispettivamente).
La Birding Rally Challenge durerà sei giorni e cinque notti, con tappe a Tambopata, Puerto Maldonado, Ollantaytambo e Machu Picchu. I partecipanti saranno in totale 24, considerati i migliori ornitologi del mondo da esperti e opinion leader del settore.

Columbus Day 2012

Inserito il

Il Giorno di Colombo (Columbus Day in inglese) è una festa celebrata in molti paesi delle Americhe, per commemorare il giorno dell’arrivo di Cristoforo Colombo nel Nuovo Mondo il 12 ottobre 1492.
Feste simili, celebrate come Día de las Culturas (Giorno delle culture) in Costa Rica, Discovery Day (Giorno della scoperta) nelle Bahamas, Día de la Hispanidad (Giorno della Ispanità) in Spagna, e rinominato da poco (nel 2002) Día de la Resistencia Indígena (Giorno della resistenza indigena) in Venezuela, commemorano lo stesso evento.
Per l’etnia italiana che vive a New York il grande navigatore genovese è  diventato quello che per gli anglossassoni sono stati i padri pellegrini del  Mayflower.
Ogni anno sulla Fifth Avenue viene organizzata una parata che oramai è quasi  diventata una cerimonia di religiosità civile durante la quale gli italiani  ricordano le loro origini. La parata era stata introdotta per ricordare al  popolo americano il giorno in cui l’America è stata di fatto introdotta nelle  carte giografiche.