Feed RSS

Archivi tag: cavallo

Fieracavalli, alla scoperta dell’universo equestre

Inserito il

Ha aperto con l’iniziativa “Un Cavallo per amico” la 114° edizione di Fieracavalli, che si tiene a Veronafiere dall’8 all’11 novembre 2012: oltre duemila i bambini, delle scuole primarie del Comune e della Provincia di Verona, hanno partecipato al progetto… una due giorni dedicata al mondo equestre, alla natura e all’ambiente, in un’ottica di valorizzazione delle tradizioni e del territorio!
Come ogni anno Fieracavalli, riserva infatti ai più piccoli gli spazi del Villaggio del Bambino (pad. 5), con tante iniziative che permettono di entrare in contatto con il mondo del cavallo e di divertirsi, imparando. Ad ogni edizione il salone accoglie 20mila bambini e Fieracavalli ha sempre creduto nel suo valore formativo. Per molti, infatti, rappresenta il primo contatto con il cavallo, l’occasione per salire in sella e imparare ad amare questo splendido animale, con l’augurio che i giovani visitatori di oggi diventino i cavalieri e gli appassionati di domani.
Nel Villaggio del Bambino, tutto è pensato per creare un percorso ludico-didattico che diverta e sorprenda, guidando i più giovani in un viaggio di scoperta, dagli impieghi del cavallo nella storia, alle fattorie didattiche, fino al laboratorio sulla stagionalità di frutta e verdura di Coldiretti, anche se il momento da sempre più atteso è il battesimo della sella. Non mancano gli spettacoli con pony e caroselli western, le carrozze del Gruppo Italiano Attacchi, cavalieri impegnati in tornei medievali, laboratori teatrali e un cavallo di origine argentina che non supera i 78 cm di altezza, pur mantenendo linee e proporzioni dei “parenti” più grandi.

Voli speciali per Dublino nel mese di agosto

Inserito il

A Dublino, per il mese di agosto, sono in previsione una serie di eventi che renderanno l’estate frizzante e divertente.
The Dublin Horse Show, uno degli eventi più amati dagli irlandesi, si svolgerà dal 15 al 19 agosto. L’evento, interamente dedicato all’universo equestre, raccoglie ogni anno decine di migliaia di persone provenienti dall’Irlanda e da tutto il mondo, pronti a vivere l’emozione del salto ad ostacoli dei meravigliosi esemplari equini. Al Dublin Horse Show non mancheranno altre interessanti attrazioni: musica, shopping e intrattenimenti per bambini.
Dal 18 al 26 agosto invece, si festeggerà la celebrazione delle origini irlandesi. Fiere medievali e alimentari, passeggiate notturne, musica classica e tradizionale, poesia e teatro, rievocazioni storiche, eventi costieri e marittimi, laboratori tradizionali e scavi archeologici: questo e molto di più caratterizzerà la settimana dedicata al patrimonio nazionale. Sono previste celebrazioni in ogni contea con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico ad esaltare e conservare il patrimonio storico e culturale del proprio paese.
Mentre, dopo quattordici anni Dublino torna ad ospitare le gare di velieri che si svolgeranno tra il 23 e il 26 agosto. L’evento porterà nella capitale irlandese 100 velieri e 5000 sfidanti provenienti da Cile, Messico, Italia, Norvegia, Argentina e Stati Uniti.

Marche Endurance Lifestyle 2012 – Riviera del Conero 14-17 giugno

Inserito il

Marche Endurance Lifesyle è un evento “contenitore”  ricco di iniziative ed appuntamenti di eccellenza. Quattro giorni dedicati a sport, economia, formazione ed intrattenimento per dare voce all’endurance, ai suoi protagonisti e alle eccellenze rappresentate dall’Italia. L’endurance, conosciuto come lo “sport degli sceicchi”, riesce a promuovere il Made in Italy favorendo lo sviluppo economico, il marketing territoriale e la nascita di sinergie. Le precedenti edizioni sono state capaci di favorire lo scambio culturale, il networking e la nascita di partnership economiche e progetti commerciali tra il sistema Italia e gli Emirati Arabi Uniti.
In riva al mare, una lounge dove le proposte delle lontane terre d’Oriente si incontrano con la magnificenza del territorio. Morbidi cuscini, tappeti dai colori sgargianti e tavoli bassi offriranno la giusta ambientazione ai profumati tabacchi del Narghilè. L’Arabian lounge, con un’area riservata alle personalità più influenti ed un’altra aperta al pubblico è una delle maggiori attrazioni del Villaggio Internazionale. Durante l’Happy Hour la magia delle danzatrici del ventre e l’alternarsi di Dj set offriranno un intrattenimento di sicuro fascino e  richiamo.
L’endurance nasce negli Stati Uniti come rievocazione dei Pony Express, costretti a cavalcare per ore ed ore, su qualunque terreno e con qualunque condizione metereologica, affidando il loro lavoro all’unico animale capace di offrire un tale servizio: il cavallo. L’endurance si è accreditata, negli anni, come disciplina equestre, il riconoscimento da parte della Federazione Equestre Internazionale risale al 1982. Peculiarità di questo sport sono i controlli meticolosi, a tutela del benessere animale, che i veterinari svolgono con il massimo rigore. Ogni cavallo viene accuratamente visitato al cancello veterinario prima, durante e dopo la gara. L’endurance viene praticata dalle maggiori Famiglie Reali dei Paesi del Golfo e grazie alla passione di S.A. lo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, questo sport ha visto negli anni un notevole incremento tanto da divenire la seconda disciplina equestre al mondo per numero di praticanti.
La Conero Endurance CUP a cura di Italia Endurance e del C.I. le Azalee del Conero, vedrarà sfidarsi i binomi su un tracciato già testato in numerose competizioni che, oltre a possedere i requisiti tecnici necessari, partendo dal lungomare di Marcelli non mancherà di promuovere l’immenso patrimonio naturale, paesaggistico ed ambientale del Parco del Conero.
La competizione, nelle diverse categorie, si svolgerà Sabato 16 Giugno con quattro categorie internazionali di velocità: FEI CEI 3* 160 km, FEI CEI 2* 125,4 km, FEI CEI 1* 89 Km e FEI CEIYJ 2* 125,4 Km riservata ai Junior e Young rider.

Format evento nato nel 2007 ad Assisi già dalla prima edizione ha ospitato, grazie anche ai numerosi Patrocini concessi, significative iniziative economiche e sociali con gli EAU, di grande rilievo è stata la presenza di S.A. Sheikha Sheikha Bint Saif Al Nahyan. Nel 2008, l’organizzazione per conto della Federazione Italiana Equestre dei Campionati italiani di Endurance ha dato un profilo di tutto rispetto anche dal punto di vista sportivo. Nel 2009, a conferma ufficiale della bontà del lavoro svolto, ha concorso l’assegnazione da parte Federazione Equestre Internazionale, del Campionato Europeo di Endurance in formula Open con la presenza di 26 nazioni. Forte dei successi ottenuti  ad Assisi Endurance Lifestyle è stato ospitato nelle edizioni 2010 e 2011 in Veneto, nel territorio gardesano. Sotto il profilo economico l’evento è stato occasione, nel 2010 di importanti incontri B2B tra le aziende emitratine e quelle del Triveneto mentre l’edizione 2011 ha visto, oltre alla partecipazione di 120 tra i cavalieri più forti al mondo, la presenza di S.A. Sheikh Mohammed Bin Rashid Al Matktoum  Primo Ministro e Governatore di Dubai e del Ministro per l’Economia degli EAU S.E. Sultan Bin Saeed Al Mansoori.

Programma completo dell’evento disponibile online http://www.marchelifestyle.it

Carnevale Romano, appuntamento a febbraio con l’arte equestre

Inserito il

Dall’11 al 21 febbraio si svolge la quarta edizione del Carnevale Romano, promosso da Roma Capitale. Il grande evento porterà nelle strade e nelle piazze della città spettacoli di commedia dell’arte, fuochi barocchi, animazioni, parate, mostre, attività didattiche e ludiche per bambini.
Secondo tradizione, il cuore della manifestazione è rappresentato dall’arte equestre, in omaggio all’evento principale del Carnevale rinascimentale: la rinomata corsa dei cavalli berberi, che aveva luogo su via del Corso.
Il Carnevale Romano è attualmente considerato il maggiore evento equestre d’Europa per numero di spettatori. Lo scorso anno ha registrato un’affluenza di 600 mila persone per un totale di 135 eventi programmati. La direzione artistica è di Leonardo Petrillo e tutti gli eventi equestri sono ideati e curati da Marco Lepre per conto dell’Accademia del Teatro Equestre (organizzazione a cura di Zètema Progetto Cultura).

A Praga un ottobre pieno di eventi

Inserito il

A Praga, nel mese di ottobre, si terrà un susseguirsi di festival e manifestazioni.
Il 5 e il 6 ottobre si svolgeranno a Karlovy Vary la 44esima edizione del Festival Internazionale del Film e la 18esima edizione del Festival Nazionale dei Film sul Turismo.
Dal 7 al 21 ottobre ci sarà il Festival Internazionale di Musica a Brno, il 9 ottobre avrà luogo la 121esima edizione della più antica e difficile gara ad ostacoli del continente, la corsa dei cavalli Velká pardubická della Česká pojišťovna, e dal 25 al 30 ottobre il Festival Internazionale del Film Documentaristico.

101 cose da fare in Italia divertendosi a costo zero: un libro tutto da leggere

Viaggiare, andare in vacanza divertendosi, e senza spendere un euro?
La risposta  è tra   i 101 i consigli che offre il divertente libro di Isa Grassano, giornalista professionista che si occupa prevalentemente di turismo e di enogastronomia, e collabora con numerose testate. Il volumetto, uscito in libreria a fine luglio, edizioni Newton e Compton si chiama “101 cose divertenti, insolite e curiose da fare gratis in Italia, almeno una volta nella vita”.
La crisi è stata ispiratrice e i suggerimenti, tantissimi, offerti dall’autrice sono tutti da tenere a mente.
Amate la natura, il verde e le passeggiate? Non c’è che l’imbarazzo della scelta.
Si possono calcare le orme del Santo Patrono di Italia sul “Cammino di Francesco” a Rieti, lungo un percorso immerso nei boschi di 800 chilometri, ed arrivare a vedere anche la casa dove suonava Lucio Battisti (originario della zona), in un misto di sacro e di profano. Oppure si può fare birdwatching nell’Oasi di Punte Alberete, Ravenna, nel parco del Delta del Po, che ricorda una “piccola Camargue”. In Sardegna, invece, da non perdere la possibilità di fotografare da vicino gli ultimi cavalli selvaggi d’Europa in Sardegna, nella Giara di Gesturi (Oristano): calpestano il terreno quasi danzassero un flamenco e l’eco dei loro zoccoli risuona a lungo, nelle orecchie.
Il mare è la vostra passione?
A Vieste si può esplorare il fondale incontaminato e ascoltare la “voce delle conchiglie”. A Cervia, si può addirittura giocare sul litorale con un aquilone, dopo aver imparato a costruire un modello originale.
Preferite la montagna?
Nello scenario spettacolare delle Dolomiti, “certificato” Unesco, al piacere della vacanza si unisce quello del viaggio con la fantasia, senza costi aggiuntivi. Un piacevole rifugio. E si chiama proprio “Un libro, un rifugio” l’appuntamento culturale che riempie le giornate da luglio a settembre, nei comuni di Corvara, Badia e La Villa.
Volete godervi tutta l’Italia?
Scegliete quella in miniatura di Rimini. Se siete nati nel periodo estivo il biglietto non si paga ed è un’ottima occasione per festeggiare il compleanno in maniera insolita, passando nel giro di qualche ora dalle gondole di Venezia, ai trulli di Alberobello

Best Tours e i dammusi di Pantelleria

Inserito il

Pantelleria fa il suo ingresso nella programmazione “Mediterraneo estate 2011” di Best Tours. La struttura proposta, attentamente selezionata dal tour operator del gruppo Kuoni, è il Club Levante.
Situato sulla parte orientale dell’isola, a circa 20 minuti dall’aeroporto, il club dispone di 13 dammusi, tutti diversi tra loro per ubicazione e dimensioni – da 20 a 35 metri quadrati (due Traveller, quattro Comfort e sette Deluxe) – con ingresso indipendente e terrazza privata. I dammusi, costruzioni caratterizzate da pareti in pietra lavica nera ed interni con soffitto a volta, sono disposti su una collina digradante verso il mare tra pini marittimi, palme, ulivi e bouganville. Sono tutti vista mare e garantiscono relax e riservatezza, grazie all’ampia distanza l’uno dall’altro.
Il Club è dotato anche di una piscina a sfioro vista mare e un ristorante (per la prima colazione). A pagamento, possono essere richiesti massaggi sulla terrazza dei dammusi e lezioni di pilates e yoga. È prevista anche la possibilità di effettuare escursioni in barca, immersioni subacquee per esplorare i fondali, passeggiate a cavallo lungo gli antichi sentieri che attraversano l’isola e visite ai siti archeologici e alle sorgenti termali.
Per l’estate Best Tours propone un soggiorno di tre notti in b&b, a partire da 390 euro per persona. Gratis i bambini da 0 a 12 anni in camera con due adulti, pagano 195 euro quelli dai 13 ai 15 anni.
Anche per Pantelleria, è valida la campagna Kuoni-Best Tours “Una vacanza tira l’altra”: in regalo un buono sconto di 500 euro a tutti i clienti che prenotano entro il 31 luglio un viaggio di almeno tre notti (comprensivo di volo e soggiorno), con partenze fino al 15 settembre 2011. Il voucher sarà valido un anno e sarà utilizzabile per una nuova prenotazione, con partenza tra il primo dicembre 2011 e il 30 novembre 2012, scegliendo una destinazione tra quelle programmate da Best Tours e Kuoni.