Feed RSS

Archivi tag: Cile

Marcelletti, promozione per chi prenota prima l’Argentina

Inserito il

Buenos Aires

Marcelletti premia chi prenota per tempo un viaggio in Argentina. Grazie all’iniziativa “Prenota Prima Argentina”, su tutti i tour nel paese sudamericano presenti sul catalogo “Perù, Ecuador, Argentina, Cile, Costa Rica”, verrà applicato uno sconto di 300 euro a coppia a coloro che prenoteranno entro il 31 marzo, per partenze entro il 30 novembre.
Nel dare notizia della promozione, il tour operator invita a porre attenzone alle caratteristiche salienti delle proprie proposte: solo clienti Marcelletti, servizi ed automezzi prvati, guide private in lingua italiana, hotel e ristoranti selezionati, partenze garantite, massimo di 24 partecipanti.
Agli sposi in viaggio di nozze verrà applicato uno sconto ulteriore di 100 euro a coppia.

Annunci

Itinerario alla scoperta dell’enologia in Cile per Ruta 40

vino

Ruta 40 diversifica la programmazione legata al Sud America e al Cile in particolare.
New entry per il tour operator un itinerario specializzato dedicato agli appassionati dell’enologia alla scoperta della Ruta del Vino, un’area di circa 30 chilometri dove si concentra la produzione del Paese. Si tratta di un self drive di 11 giorni e 10 notti che propone come itinerario Santiago, Valle  Colchagua, Valle de Casablanca, Valparaiso e Valle del Aconcagua.

Il ‘Treno della Fine del Mondo’, novità King Holidays per la Patagonia

Inserito il

Patagonia in versioni inedite nella nuova programmazione Sud America di King Holidays; il tour operator propone un catalogo dedicato interamente alla destinazione, con Cile e Argentina.
Le formule spaziano dai tour di gruppo ai circuiti individuali avventurosi, con la presenza di autisti e guide esperte. Tra le proposte più nuove, il viaggio sul “Treno della Fine del Mondo”, lungo un percorso che dura circa 2 ore e che permette di osservare un accampamento aborigeno Yamanà, la cascata della Macarena, i canyon, le vallate, i fiumi e le montagne del Parco nazionale della Terra del Fuoco. Inoltre, il tour consente di  conoscere la penisola di Valdes, con il suo ecosistema entrato a far parte del patrimonio Unesco.
“Cile, Nord, laghi e Patagonia” è, invece, il tour di gruppo principale, di 14 giorni, che parte dall’estremo Nord con il deserto dell’Atacama per terminare con la Terra del Fuoco.
Disponibile anche un tour con partenze individuali giornaliere che abbina la visita del Cile con l’Isola di Pasqua.
Il Gran Tour Argentina, di gruppo e a date fisse, offre invece una panoramica completa del Paese: Buenos Aires, le cascate di Iguaçu, la penisola di Valdés, El Calafate con il celebre ghiacciaio Perito Moreno e Ushuaia, porta d’accesso per la Terra del Fuoco. Il viaggio dura 15 giorni.

PromPerù: la Dakar 2013 parte da Lima

Inserito il

Il Ministro del Commercio Estero e del Turismo in Perù, José Luis Silva Martinot, ha reso noto che la 35° edizione del Rally Dakar 2013 avrà inizio da Lima il prossimo 5 gennaio per concludersi il 20 dello stesso mese di fronte al Palazzo La Moneda, a Santiago in Cile.
Durante la cerimonia in cui ha annunciato la partecipazione dei Paesi che prenderanno parte alla prossima edizione del Rally Dakar, il ministro Silvaha osservato che l’affetto con cui i peruviani hanno accolto i partecipanti al Rally Dakar 2012 mostra il carattere cordiale e generoso del popolo che si è rivelato all’altezza dell’evento e ottimo padrone di casa, presentando la ricchezza geografica, culturale e umana del proprio Paese. Il Direttore di MINCETUR ha aggiunto che la decisione di far iniziare l’edizione 2013 del Rally Dakar da Lima rappresenta un’ottima vetrina non solo per la capitale ma per tutto il Perù che avrà modo di mostrarsi agli occhi di oltre un miliardo e mezzo di persone che seguiranno la competizione in televisione e da Internet dai 190 Paesi collegati.
Il deserto sarà il protagonista fin dai primi giorni del rally, per la prima volta nella sua storia. Nell’ultima edizione della Dakar, i piloti hanno conosciuto il lato peruviano del deserto, restando colpiti, prima dell’arrivo a Lima, dal suo splendore ma anche dalle caratteristiche uniche del tracciato. Per la prossima edizione, come ha sottolineato il direttore generale del Rally Dakar 2013 Etienne Lavigne, la capitale peruviana ospiterà la partenza del rally con la promessa di organizzare una sfida eccezionale per quanti prenderanno parte alla competizione.

Columbus Day 2012

Inserito il

Il Giorno di Colombo (Columbus Day in inglese) è una festa celebrata in molti paesi delle Americhe, per commemorare il giorno dell’arrivo di Cristoforo Colombo nel Nuovo Mondo il 12 ottobre 1492.
Feste simili, celebrate come Día de las Culturas (Giorno delle culture) in Costa Rica, Discovery Day (Giorno della scoperta) nelle Bahamas, Día de la Hispanidad (Giorno della Ispanità) in Spagna, e rinominato da poco (nel 2002) Día de la Resistencia Indígena (Giorno della resistenza indigena) in Venezuela, commemorano lo stesso evento.
Per l’etnia italiana che vive a New York il grande navigatore genovese è  diventato quello che per gli anglossassoni sono stati i padri pellegrini del  Mayflower.
Ogni anno sulla Fifth Avenue viene organizzata una parata che oramai è quasi  diventata una cerimonia di religiosità civile durante la quale gli italiani  ricordano le loro origini. La parata era stata introdotta per ricordare al  popolo americano il giorno in cui l’America è stata di fatto introdotta nelle  carte giografiche.

Voli speciali per Dublino nel mese di agosto

Inserito il

A Dublino, per il mese di agosto, sono in previsione una serie di eventi che renderanno l’estate frizzante e divertente.
The Dublin Horse Show, uno degli eventi più amati dagli irlandesi, si svolgerà dal 15 al 19 agosto. L’evento, interamente dedicato all’universo equestre, raccoglie ogni anno decine di migliaia di persone provenienti dall’Irlanda e da tutto il mondo, pronti a vivere l’emozione del salto ad ostacoli dei meravigliosi esemplari equini. Al Dublin Horse Show non mancheranno altre interessanti attrazioni: musica, shopping e intrattenimenti per bambini.
Dal 18 al 26 agosto invece, si festeggerà la celebrazione delle origini irlandesi. Fiere medievali e alimentari, passeggiate notturne, musica classica e tradizionale, poesia e teatro, rievocazioni storiche, eventi costieri e marittimi, laboratori tradizionali e scavi archeologici: questo e molto di più caratterizzerà la settimana dedicata al patrimonio nazionale. Sono previste celebrazioni in ogni contea con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico ad esaltare e conservare il patrimonio storico e culturale del proprio paese.
Mentre, dopo quattordici anni Dublino torna ad ospitare le gare di velieri che si svolgeranno tra il 23 e il 26 agosto. L’evento porterà nella capitale irlandese 100 velieri e 5000 sfidanti provenienti da Cile, Messico, Italia, Norvegia, Argentina e Stati Uniti.

Il Sud America entra nella programmazione Eden Made

Inserito il

Eden Made inserisce il Sud America tra le destinazioni del nuovo catalogo, con viaggi su misura in 10 destinazioni.
La programmazione del brand di Eden Viaggi propone Argentina, Cile, Isola di Pasqua, Brasile, Perù, Bolivia, Ecuador, Galapagos, Venezuela e Colombia, personalizzabili con tour e minitour e con la possibilità di combinarli con altri tour già presenti nel catalogo Eden Made. Il prodotto Sud America è stato, infatti, studiato per coloro che desiderano costruire il proprio viaggio su misura e in totale libertà.