Feed RSS

Archivi tag: Cipro

Rubrica L’Agente del Mese, Lucia Tarchi leader di “Cipro nel Cuore”

La redazione di Turismo&Attualità ha selezionato la nostra agente Lucia Tarchi, protagonista del corso di formazione “Cipro nel Cuore”, tra i migliori agenti di viaggi d’Italia per la rubrica “L’Agente del Mese”.
Da veri esperti nella destinazione, saremo in grado di organizzare al meglio il vostro prossimo soggiorno a Cipro! Leggete l’articolo per conoscerci meglio e venite in agenzia a scoprire questa fantastica destinazione!

Riparte dalla Marche la nostra rubrica ‘L’agente del Mese’, che dopo la pausa estiva sbarca ad Osimo, in provincia di Ancona, per celebrare il successo di Lucia Tarchi, Pegaso Viaggi, protagonista del corso di formazione Cipro nel Cuore. Un successo perentorio che garantisce alla giovane Lucia un posto in prima fila nei rapporti istituzionali con l’Ente del Turismo di Cipro ed una finestra sempre aggiornata su un paese molto apprezzato dalla clientela italiana, come dimostrano le oltre 11.000 presenze azzurre nel primo semestre 2011. “Ho deciso – commenta Lucia – di iscrivermi al corso online sulla scia di un viaggio effettuato lo scorso mese di ottobre nella zone di Pafos e Larnaka, sentivo la necessità di approfondire la mia conoscenza anche per quei territori di Cipro che non avevo visitato e l’ho trovato davvero utile, ricco di contenuti e spunti interessanti”. Un prodotto, quello dell’e-learning, che continua a registrare un successo continuo tra il popolo della distribuzione, sempre più orientato verso quel ruolo di consulente i cui presupposti si basano su un’altra professionalità ed una spiccata competenza: “Tra gli strumenti formativi quello online è sicuramente tra i più performanti, perché consente di studiare il prodotto in maniera costante e soprattutto comodo, di tenerci informati anche su dettagli che a volte possono sfuggire ed anche di ottimizzare i tempi del lavoro, soprattutto nei periodi di bassa stagione”. Formazione, idee chiare e grandi ambizioni, il cammino di Lucia del turismo parte da lontano: “Ho sempre avuto una forte passione per i viaggi, anche se il mio primo incarico è stato come Guida Turistica nel 2004, dopo una laurea conseguita in Beni Culturali. Nel 2007 sono passata all’intermediazione, con l’apertura di un’agenzia di viaggi con mio fratello ed attualmente sono Direttore Tecnico del gruppo di agenzie Pegaso Viaggi che ha sede principale ad Osimo – dove lavoro anche in qualità di agente di viaggi –  e filiali a Rivoli e Torino”.  Riflettori sull’Italia, ma non solo per le agenzie firmate Pegaso: “Il nostro gruppo le parole di Lucia –  è specializzato, in incoming nella Regione Marche ed anche nel servizio di matrimoni all’Estero, da circa un anno, infatti, collaboriamo con alcuni wedding planner, nonchè nella programmazione di tour in Uzbekistan, Myanmar, Vietnam, Laos, Cambogia e tour Fly&Ride in Europa e Stati Uniti”. Una realtà piccola ma dinamica che affronta la crisi con coraggio e programmazione: “Il nostro obiettivo è la soddisfazione dei viaggiatori e per raggiungerla dedichiamo al nostro lavoro anima e corpo, mettendo sul tavolo tutta la passione possibile, cercando di venire incontro alle esigenze ed ai gusti dei nostri clienti”. Un compito non facile, in un mercarto dove la competizione è altissima, la congiuntura economica è sfavorevole e la clientela sempre più preparata: “La figura di agente si è evoluta negli anni e sta continuando a cambiare, dobbiamo specializzarci, seguire i trend del mercato e soprattutto capire fino in fondo ciò che l’utente finale si aspetta da noi, riuscire ad indirizzarlo e vederlo tornare soddisfatto è il più grande risultato che possiamo raggiungere”. Perché un cliente soddisfatto è sicuramente un cliente fedele,  risorsa preziosa e decisiva, patrimonio da preservare per pensare in grande e rilanciare una professione troppo spessa svalutata: “Il nostro è un lavoro difficile ma che sa regalare grandissime gioie, oltre alla possibilità di fantasticare quotidianamente vacanze indimenticabili in territori lontani, come ad esempio un viaggio fly and drive nei territori australiani, il mio vero sogno nel cassetto che spero di realizzare in tempi brevi”.

Fonte: turismo-attualita.it

Cipro: Kalopanayiotis il top per il turismo sostenibile

Inserito il

Kalopanayiotis, pittoresco e tranquillo villaggio di Cipro situato nella regione dei Monti Troodos, è stato dichiarato una delle destinazioni Top nel campo del turismo sostenibile. Sono 21 le destinazioni europee che sono state insignite dalla Commissione Europea del premio EDEN, “European Destination of Excellence in Tourism” per il turismo sostenibile.
Kalopanayiotis si trova nella valle di Marathasa, regione dei Monti Troodos e l’attrazione principale è il Monastero di Ayios Ioannis Lampadistis dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Culturale dell’Umanità. Altri luoghi interessanti da visitare sono: il Museo Bizantino, che un tempo ospitava la scuola elementare del paese; le sorgenti minerali sulle rive del fiume Setrachos vicino al Ponte Veneziano dove, secondo la tradizione, San Paolo e Barnaba battezzarono Sant’Eracleido; il mulino ad acqua “Kykkos”, che un tempo fungeva da acquedotto per irrigare i frutteti della zona e le numerose case restaurate secondo le tradizioni architettoniche di una volta e convertite, oggi, in strutture ricettive.

Cipro, quattro giorni di maratona a Pafos

Cipro ospiterà dal 24 al 27 novembre 2011, nella regione di Pafos, la‭ ‬7°edizione della‭ ‬Cyprus International‭ ‬4‭ ‬day Challenge.
Si tratta di un evento per runner che offre diverse distanze,‭ ‬con‭ ‬running‭ ‬in montagna,‭ ‬trail running e‭ ‬cross country running.‭ ‬La gara del‭ ‬24‭ ‬novembre,‭ ‬la Coral Beach‭ ‬6K Time Trail,‭ ‬comincia di fronte al Coral Beach Hotel‭ & ‬Resort‭ ‬e comporta un tratto pianeggiante.‭ ‬Nei giorni successivi,‭ ‬i partecipanti hanno l’opportunità di competere nella penisola di‭ ‬Akamas,‭ ‬correndo su alcune delle strade più scenografiche di Cipro. La gara del‭ ‬25 novembre‭ ‬inizia nella penisola di Akamas e termina nel villaggio di‭ ‬Pano Arodes.‭ ‬La mezza maratona del‭ ‬26‭ ‬novembre combina un tratto in salita attraverso la foresta di Akamas e un’ardua discesa di circa‭ ‬9‭ ‬km.‭ ‬Il‭ ‬27‭ ‬novembre infine si abbandona la salita in montagna ed iI percorso si snoda in direzione della cittadina di Pafos,‭ d‬ove i concorrenti gareggiano su un terreno relativamente piatto per la‭ ‬10k Pafos City Run.

Cipro: Wine Festival a settembre 2011

Inserito il

Dal 2 all’11 settembre 2011 a Lemesos sarà celebrato il Wine Festival, nato nel 1961 e diventato un evento annuale della tradizione.
Ogni anno Lemesos è un polo d’attrazione per migliaia di ciprioti e turisti che si danno appuntamento ai Municipal Garden cittadini per il festival, per il motto “Bevi vino: ti dà vita!”.
Il vino viene offerto dai quattro principali consorzi vinicoli di Cipro e da molteplici piccole case vinicole artigianali.

Estate a Cipro tra mare e cultura

Inserito il

Spiagge pulite, fondali ricchi di pesci, cittadine e centri balneari con animazione notturna, gastronomia rinomata, musica accattivante, siti archeologici e musei ricchi di storia accessibili fino tardi: sono queste le principali attrattive turistiche estive di Cipro, promosse sul nostro mercato dall’Ente Nazionale per il Turismo dell’isola mediterranea.

Rispetto per l’ambiente
L’organismo mondiale Foundation for Enviromental Education FEE, ha insignito quest’anno con la Bandiera Blu 56 spiagge – quasi la totalità – dell’isola, mentre l’Agenzia Europea dell’Ambiente nel rapporto 2011 ha garantito la completa balneabilità delle sue coste, da est a ovest. Vi figurano, tra l’altro, la greco-romana Paphos, con 6 Bandiere Blu,e la mondanissima Agia Napa con 14 Bandiere Blu, attribuite a litorali di sabbia fine che si alternano a hotel eleganti, residence e appartamenti in affitto, taverne, bar e ristoranti. E dove si trova il più grande parco acquatico d’Europa, Riverviews Waterworld, con scivoli, piscine, giochi e divertimenti anche per i bambini.

Escursioni guidate
Operatori locali organizzano escursioni in mare per visitare l’affascinante costiera cipriota con le sue scogliere e l’indescrivibile bellezza di Capo Greko, la spiaggia mitica di Venere, i luoghi archeologici, ma anche per esplorare i ricchi fondali e osservare i delfini al largo (dolphinboatsafari.com).
Il Nord dell’isola è un trionfo della natura, con le minuscole città che dominano dall’alto il Mediterraneo e con i villaggi di pescatori che offrono B&B e taverne per gustare pesce fresco e vino dell’isola. Qui si pratica jogging nei boschi di pini e ginepri, si raggiungono baie isolate dove vivono le tartarughe marine, o si veleggia indisturbati intorno alla Penisola di Akamas con i suoi paesini rimasti fermi nel tempo.

Gli eventi estivi
Da luglio a settembre in tutte le città e i villaggi dell’isola si svolgono manifestazioni ed eventi che coinvolgono il mondo della cultura, della musica e dell’enogastronomia.
Tra i principali avvenimenti: il Ballet Festival di Lemesos, che si è svolto a luglio con varie date nella suggestiva cornice del Garden Theatre, con la partecipazione di étoile e compagnie di danza internazionali. A Lemesos, come pure a Paphos e Lefkosia si svolge tra luglio e agosto il Festival del Teatro Greco Antico. A Paphos, la prima settimana di settembre ha luogo la manifestazione Opera con I Racconti di Hoffmann eseguiti dal Teatro dell’Opera di Praga. In tutta l’isola invece, e per tutto settembre, si svolge il Wine Festival con degustazioni gratuite delle migliori produzioni vinicole cipriote.

A Cipro arrivano le “City Cruises”

Inserito il

A Larnaka (Cipro) è stata creata un’alternativa alle auto ed ai bus per girare la città durante l’estate: le “City Cruises”.
Si tratta di un mezzo che assomiglia ad un passeggino, ma con pedali, in cui il passeggero sta seduto sul sedile posteriore, un mezzo eco-friendly, che utilizza una batteria ad energia solare.
Sono stati creati 3 tour a bordo delle city cruises: The City Center Tour, per scoprire il centro della città, The Arts and Culture Tour, che permette di scoprire i laboratori artigiani e le gallerie d’arte e Historical Tour Around the Town, che porta i turisti alla scoperta dei tesori storici della città. Il tragitto dura all’incira 50 min, al prezzo di €12

Costa Crociere, promozioni per l’autunno nel Mediterraneo

Inserito il

Costa Crociere propone fino al 31 luglio la promozione Speciale Autunno nel mar Mediterraneo per tutte le partenze di settembre, ottobre e novembre 2011: fino a 400 euro in meno a cabina per le crociere di una settimana a bordo di Costa Serena, Costa Concordia, Costa Romantica, Costa Victoria, Costa Fortuna e Costa Magica; e fino a 500 euro in meno a cabina per le crociere di 10 o 12 giorni a bordo di Costa Allegra, Costa Atlantica, Costa Pacifica e Costa Mediterranea.
La promozione “Speciale Autunno” è applicata sulla tariffa PrenotaSubito o Miglior Prezzo del giorno e prevede uno sconto di 250 euro per cabine interne ed esterne e di 400 euro per cabine con balcone per crociere di una settimana. Per le crociere di 10 o 12 giorni lo sconto raggiunge i 300 euro per cabine interne ed esterne e sino a 500 euro per cabine con balcone.
Vastissima la scelta degli itinerari tra Mediterraneo Orientale e Occidentale: Baleari, Spagna, Francia, Malta, Turchia, Grecia, Croazia, Cipro e Israele. La programmazone d’autunno utilizza 10 navi e si sviluppa in 12 itinerari diversi, con nove porti di imbarco in Italia e oltre 70 date di partenza nella stagione.

Ecco qualche esempio con le tariffe in promozione (la tariffa PrenotaSubito include già la riduzione):

  • Crociere di una settimana: “Profumi di Mediterraneo”, su Costa Serena, tocca Baleari, Spagna e Francia; da Savona 11 partenze tra l’11 settembre e il 20 novembre; a partire da 395 euro per persona in cabina interna e da 670 euro in cabina con balcone. “Colori e gioielli dell’Egeo” va in Turchia e Grecia, con Costa Romantica: da Civitavecchia e da Messina otto partenze tra il 9 settembre e il 22 ottobre, da 315 euro in cabina interna. “Isole Greche”, su Costa Fortuna, tocca Grecia e Croazia; sette partenze da Venezia (e da Bari) tra il 12 settembre e il 24 ottobre; da 495 euro per persona in cabina interna e da 820 euro in cabina con balcone.
  • Crociere da 10 a 12 giorni: “Ritorno in Terra Santa”, con Costa Pacifica, tocca Grecia, Israele e Turchia; 11 giorni in tutto, sette partenze da Savona tra il 12 settembre e il 17 novembre (da Civitavecchia il giorno prima), da 690 euro per persona in cabina interna e da 1.040 euro in cabina con balcone. “Grandi civiltà antiche” va in Grecia, Turchia, Cipro e Croazia; da Venezia il 14 settembre e il 6 ottobre, da Bari il giorno dopo; 11 giorni, da 690 euro per persona in cabina interna. “Oltre le Colonne d’Ercole”, con Costa Mediterranea, va in Spagna, Marocco, Portogallo e Francia; da Savona il 3, 12 e 21 ottobre; 10 giorni, da 640 euro per persona in cabina interna e da 780 euro in cabina con balcone. “Le Isole del Sole”, sempre con Costa Mediterranea, tocca Spagna, Madera, Canarie e Marocco; da Savona il 30 ottobre e il 10 novembre; 12 giorni, da 640 euro in cabina interna e da 990 in cabina con balcone.

Dettagli offerte disponibili nella pagina Facebook di Pegaso Viaggi