Feed RSS

Archivi tag: Colombia

Tour 2000 in Colombia per la Settimana Santa di Popayàn

Inserito il

Settimana Santa Popayán - Colombia

Tour 2000 Go Sudamerica propone un viaggio in Colombia in occasione della Settimana Santa di Popayán,‭ città famosa per ‬i suoi edifici intonacati a calce,‭ situata ‬nella valle del Rio Cuaca,‭ ‬al cospetto dei vulcani Puracé,‭ ‬Pan de Azúcare Sotará.
Per le suggestive processioni della‭ ‬Semana Santa, Popayàn è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio Culturale dell’Umanità.‭ ‬Da mercoledì a domenica di Pasqua lungo le stradine acciottolate del centro storico è un susseguirsi di cortei religiosi.‭
La proposta di Tour 2000 prevede ‬10‭ ‬giorni‭-8‭ ‬notti con la visita di Bogotà‭ (‬centro storico e museo dell’Oro‭), ‬alla laguna Guatavita‭ (‬villaggio con case dai colori pastello‭) ‬e alla cattedrale di sale sotterranea di Zipaquira.‭ ‬Costo del‭ ‬pacchetto‭ parte da ‬2.350‭ ‬euro (trasferimenti,‭ ‬hotel con prima colazione e un pranzo incluso nella cifra).‭ ‬A parte‭ ‬il volo dall’Italia secondo le migliori tariffe‭ (‬circa‭ ‬710‭ ‬euro‭)‬.‭ ‬Partenza il 24‭ ‬marzo.

Annunci

La foresta amazzonica fra le Sette Meraviglie Naturali del Mondo

Le Sette nuove Meraviglie Naturali del Mondo sono state ufficializzate. Incoronate dagli utenti di internet, ecco le vincitrici: la foresta amazzonica, che ha diviso la sua candidatura tra diversi Paesi dell’America Latina (tra cui Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Guyana, Guyana Francese, Perù, Suriname e Venezuela), la baia di Halong (Vietnam), le cascate di Iguazù (a cavallo fra Argentina e Brasile), l’isola di Jeju (Corea del Sud), l’isola di Komodo (Indonesia), il fiume sotterraneo di Puerto Princesa (Filippine) e infine la Table Mountain (Sudafrica).
A seguito dell’elezione della foresta amazzonica tra le Sette Meraviglie Naturali del Mondo, PromPerú annuncia che da gennaio 2012 metterà in atto un piano ad hoc volto alla promozione del turismo nel dipartimento di Loreto e ad un piano di sviluppo del Rio delle Amazzoni e della foresta amazzonica per i prossimi anni, al fine di valorizzare, far conoscere al mondo intero e sfruttare le risorse di questa zona nel nord del Perù. Il prossimo passo è proprio quello di migliorare la connettività dei voli internazionali in arrivo ad Iquitos, principale hub della regione di Loreto, entro luglio del 2012.

Il Sud America entra nella programmazione Eden Made

Inserito il

Eden Made inserisce il Sud America tra le destinazioni del nuovo catalogo, con viaggi su misura in 10 destinazioni.
La programmazione del brand di Eden Viaggi propone Argentina, Cile, Isola di Pasqua, Brasile, Perù, Bolivia, Ecuador, Galapagos, Venezuela e Colombia, personalizzabili con tour e minitour e con la possibilità di combinarli con altri tour già presenti nel catalogo Eden Made. Il prodotto Sud America è stato, infatti, studiato per coloro che desiderano costruire il proprio viaggio su misura e in totale libertà.

Germania, al via la sesta edizione dei Mondiali di calcio femminile 2011

Inserito il

La Germania ospiterà la sesta edizione ufficiale dei Campionati mondiali di calcio femminile FIFA 2011, l’evento si terrà  dal 26 giugno al 17 luglio 2011 e vedrà confrontarsi 16 nazionali in concorso per il titolo mondiale.

Le ragazze tedesche inaugureranno la competizione il 26 giugno all’Olympiastadion di Berlino scendendo in campo contro il Canada. La Germania è stata abbastanza fortunata nei sorteggi e le calciatrici guidate da Silvia Neid, dopo il Canada, incontreranno la Nigeria e la Francia. Gli incontri preliminari sono stati sino ad oggi molto positivi: il 15 settembre 2010 un’amichevole svoltasi a Dresda con le canadesi ha visto la vittoria delle tedesche per 5:0.
La nazionale nigeriana, campione africana e alla 27° posizione nella classifica mondiale, affronterà le tedesche il 30 giugno a Francoforte, dopo che l’amichevole del 25 novembre scorso a Leverkusen si è conclusa con una schiacciante sconfitta 0:8 (0:5) a favore delle padrone di casa. Il 5 luglio si svolgerà, invece, Germania-Francia, l’ultima partita del girone. Le francesi sono a tutt’oggi al 4° posto nella graduatoria mondiale, dopo Germania,  Svezia e Norvegia. Nel 2007 la squadra non ha passato le qualificazioni per i mondiali ma da allora è stata una continua rimonta. Nel 2009 agli Europei furono battute ai quarti di finali dalle finlandesi e per i Mondiali di quest’anno in Germania si sono qualificate egregiamente.
Una curiosità: la neve che questo inverno ha ricoperto abbondantemente il Nordeuropa, creando non pochi disagi, ha reso relativamente complicato anche lo svolgimento della cerimonia per i sorteggi dei mondiali di calcio femminili svoltasi a Francoforte sul Meno il 29 novembre scorso. L’ex portiere della nazionale, Oliver Kahn, che doveva essere presente all’evento assieme alla top-model Adriana Karembeu, a causa della neve non è potuto partire dall’aeroporto di Monaco. Stesso destino per Franz Beckenbauer che doveva arrivare da Salisburgo ed anche per il presidente della Fifa, Joseph Blatter, che per altri motivi è stato impossibilitato a prendere parte all’appuntamento. La cerimonia ha comunque suscitato grande interesse ed è stata registrata dai media di circa 200 Paesi. Sinora stanno andando bene anche le vendite dei biglietti e circa 350.000 ingressi, la metà di quelli totali, sono stati già acquistati.
Putroppo l’Italia non sarà rappresentata ai Mondiali perché esclusa dalle qualificazioni. L’unica italiana in Germania sarà l’ex giocatrice Carolina Morace nella veste di trainer della nazionale femminile canadese.

L’Ente del Turismo della Germania he realizzato un opuscolo che illustra l’importanza del calcio femminile in Germania e offre informazioni e curiosità sulle città che ospiteranno il campionato: Berlino, Augusta, Bochum, Dresda, Leverkusen, Mönchen-Gladbach, Sinsheim, Wolfsburg e Francoforte, il cui stadio farà da cornice alla finalissima del 17 luglio. I tifosi potranno assistere a un torneo emozionante e di alto livello, visitare interessanti città e partecipare a una grande festa come fu in occasione dei Mondiali del 2006!

Questi i gruppi che parteciperanno ai Mondiali di calcio femminile 2011:
Gruppo A: Germania, Canada, Nigeria, Francia
Gruppo B: Giappone, Nuova Zelanda, Messico, Inghilterra
Gruppo C: USA, Corea del Nord, Colombia, Svezia
Gruppo D: Brasile, Australia, Norvegia, Guinea equatoriale