Feed RSS

Archivi tag: concorsi

Viaggiatori o turisti? Ecco un test per scoprire chi siete…

Siete veri viaggiatori o tranquilli turisti? Forse appartenete invece alla categoria dei turisti evoluti o dei viaggiatori mancati, perché nella vita non sempre si può scegliere.
Un po’ per scherzo e un po’ seriamente proponiamo un test per aiutarvi a capire chi siete, cosa cercate, cosa, invece, sognate in materia di viaggi.
Rispondete a tutte le domande/situazioni prospettate e annotate le risposte, troverete i punteggi nel post seguente.

1. Pieno inverno. Riuscite magicamente a mettere insieme i giorni per una settimana di ferie. Dove decidete di andare?

  1. Avvio Google e guardo le offerte per farmi venire uno straccio di un’idea
  2. Voglio soprattutto riposare non ho neppure l’energia per cercare. Prenoto un villaggio su un’isola
  3. Il tempo non è molto. (Ri)Visito una città facilmente raggiungibile
  4. Per una settimana non vale la pena muoversi, troppo sbattimento

2. Sono le ferie più importanti dell’anno, il canonico mese. Come decidete la meta?

  1. Guardo l’atlante climatico e decido in base a quello
  2. Avrò sempre le ferie di agosto quindi non ho altre  opzioni. Vado dove voglio e se è la stagione delle piogge mi attrezzo
  3. Mare, odio il freddo
  4. Montagna, odio la ressa

3. Preparazione della valigia e psicodramma per le penalità dell’excess luggage: la valigia rischia di pagare più di me…

  1. Che problema c’è? Mi metto vicino la bilancia e faccio una cosa precisa
  2. Porto poco: i vestiti si lavano e al limite si comprano
  3. Sempre il solito problema del dopobarba: è liquido! Come faccio?
  4. E dove metto tutte le medicine? Devo trovare il posto…

4. Tragedia dei libri: il peso della cultura

  1. Senza libri non mi muovo, ma mi limito. Il book crossing è sempre una risorsa
  2. Che mi importa? Ho l’iPhone  (o l’iPod), un paio di cuffie sono leggerissime
  3. Con il diario di viaggio che voglio tenere non ho tempo per leggere
  4. Pesano troppo: a casa! La Lonely Planet basta e avanza

5. Il mio inglese zoppica (come il tedesco il francese e lo spagnolo) in italiano e dialetto però vado forte…

  1. L’Italia ha splendide isole. Mica mi prescrive il dottore di cercarle all’estero: il mare è salato dappertutto, no?
  2. Con tutti gli italiani che ci vanno figurati se a Sharm, Maldive, Ibiza ecc. non mi capiscono
  3. Un po’ mi sforzo per imparare vocaboli di sopravvivenza, il resto a gesti che sono un linguaggio universale
  4. Mi metto in tasca un quadernetto e se proprio non mi capiscono disegno

6. Eccomi qua, mi hanno raccontato meraviglie dei mercati orientali: passeggio, fotografo, annuso spezie… mi è venuta fame!

  1. Meno male che i taxi (?) o quelli che dovrebbero loro assomigliare costano poco! Ne acchiappo uno al volo e torno in hotel per il pranzo
  2. Non è che il cibo non mi tenti… però preferisco non rischiare: mi sazio di frutta (pelata)
  3. Annuso profumi misteriosi e invitanti, ma oso solo azzannare biscotti e cibo confezionato. Almeno evito le mosche
  4. La vita si deve vivere a pieno: se il cibo mi sembra fresco e me lo friggono davanti agli occhi… perché no?

6. Lo sapevo, mi è venuto mal di pancia!

  1. Corro in ospedale prima di peggiorare, lì sapranno cosa darmi
  2. Ne parlo con i compagni di viaggio  e non sapendo  il consiglio di chi seguire, li seguo tutti saccheggiando le loro farmacie
  3. Passerà, bevo molto, controllo…
  4. Comincio a scrivere le mie ultime volontà: ormai sono spacciato! Non c’è nulla da fare…

7. C’è il ramadan…

  1. Ma che cavolo di religione è che non ti permette neppure di bere con il caldo che fa?
  2. Meno male che i turisti non sono tenuti ad osservarlo e un posto per mangiare aperto lo si trova sempre
  3. Bere non ne posso fare a meno, ma se  per una settimana anche io seguo i loro orari  non muoio
  4. Contenti loro… paese che vai usanze che trovi. Anche noi avevamo la quaresima e il venerdì di digiuno, me lo raccontava il nonno…

9. Non prendete la carta di credito?!?

  1. Vado a cambiare un travellers cheque e torno. Lascio qui la moglie in pegno (se poi cedo alla tentazione di sparire, due piccioni con una fava… eh eh eh)
  2. Incivili! Ha ragione Monti: niente contante per transazioni oltre i 1.000 euro. I giornali non li leggete?
  3. Se non prendete la carta di credito io non vi pago! Volete chiamare la polizia? Io chiamo il consolato…
  4. Faccio una colletta tra i miei compagni di viaggio, renderò loro i soldi in Italia

10. Che sonno! Una giornata davvero impegnativa, adesso mi infilo nel letto e… ma qui ci ha già dormito qualcuno!

  1. Direzione, mi cambia le lenzuola per favore?
  2. Mi chiami un taxi. Non sto qui un minuto di più
  3. Meno male che ho il mio sacco-lenzuolo in cui dormo dal primo giorno
  4. Esigo che mi cambiate stanza!

Fonte: http://www.latitudeslife.com

Annunci

Mille posti per lavorare con Club Med

Inserito il

Da un lato il “savoir faire”, dall’altro il  “savoir être”: saper fare e saper essere sono i due elementi sui quali  Club Med focalizzerà l’attenzione nella fase di selezione del personale per la stagione estiva 2012, i posti a disposizione sono più di 1.000.
Oltre  alle tradizionali mansioni come insegnante di tennis, istruttore di  vela, di fitness, di tiro con l’arco, scenografo, costumista,  coreografo, da quest’anno Club Med introduce nel suo staff figure ricercate e di prestigio tra cui: sommelier, manager finanziari, manager  boutique, responsabili Spazio 5 Tridenti, supervisor accoglienza & servizio.
La buona conoscenza di una o più lingue straniere  costituisce titolo preferenziale; le carte vincenti sono convivialità,  competenza e “felicità di esprimersi”.
Le selezioni, già iniziate a gennaio, si svolgeranno  in tutta Italia fino ad aprile: Kamarina (Ragusa) il 12 aprile; Milano il 12 aprile; Palermo l’8  febbraio; Lecce il 15 febbraio; Roma il 23 febbraio, il 19 e il 20  marzo; Napoli il 29 febbraio; Torino il 7 e l’8 marzo; Bologna il 15  marzo; Firenze il 16 marzo.
Tutti i profili sono consultabili sul nuovo sito www.clubmedjobs.it, dove è anche possibile candidarsi.

Alitalia premiata per i menù di bordo

Alitalia‭ ‬ha‭ ‬ricevuto‭ ‬anche‭ ‬quest‭’‬anno‭ ‬il‭ ‬premio‭ ‬per‭ ‬la‭ ‬categoria‭ ‬Best‭ ‬Airline‭ ‬Cuisine,‭ ‬quale‭ ‬migliore‭ ‬compagnia‭ ‬aerea‭ ‬al‭ ‬mondo‭ ‬per‭ ‬la‭ ‬qualità‭ ‬dei‭ ‬pasti‭ ‬serviti‭ ‬a‭ ‬bordo.‭
‬Il‭ ‬premio‭ ‬è‭ ‬stato‭ ‬conferito‭ ‬dal‭ ‬mensile‭ ‬americano‭ ‬Global‭ ‬Traveler‭ ‬che‭ ‬da‭ ‬8‭ ‬anni‭ ‬promuove‭ ‬una‭ ‬ricerca‭ ‬sulle‭ ‬eccellenze‭ ‬nell‭’‬industria‭ ‬dei‭ ‬viaggi‭ ‬e‭ ‬del‭ ‬turismo.‭ ‬Sono‭ ‬stati‭ ‬oltre‭ ‬36 mila‭ ‬i‭ ‬frequent‭ ‬flyer‭ ‬che‭ ‬hanno‭ ‬partecipato‭ ‬alla‭ ‬ricerca‭ ‬promossa‭ ‬da‭ ‬Global‭ ‬Traveler.‭ ‬I‭ ‬menù‭ ‬proposti‭ ‬in‭ ‬classe‭ ‬Magnifica‭ ‬si‭ ‬ispirano‭ ‬alla‭ ‬tradizione‭ ‬delle‭ r‬egioni‭ ‬italiane,‭ ‬sono‭ ‬realizzati‭ ‬in‭ ‬collaborazione‭ ‬con‭ ‬Alma,‭ ‬la‭ s‬cuola‭ ‬di‭ c‬ucina‭ i‬taliana‭ ‬diretta‭ ‬da‭ ‬Gualtiero‭ ‬Marchesi,‭ ‬e‭ ‬sono‭ ‬accompagnati‭ ‬da‭ ‬vini‭ ‬selezionati‭ ‬in‭ ‬collaborazione‭ ‬con‭ ‬l‭’‬Associazione‭ i‬taliana‭ s‬ommelier.
Al‭ ‬momento‭ ‬e‭ ‬per‭ ‬tutto‭ ‬il‭ ‬periodo‭ ‬natalizio‭ ‬in‭ ‬classe‭ ‬Magnifica‭ ‬vengono‭ ‬serviti‭ ‬pietanze‭ ‬e‭ ‬vini‭ ‬della‭ ‬Calabria‭ ‬(nei‭ ‬voli‭ ‬dall‭’‬Italia‭ ‬verso‭ ‬l‭’‬estero‭)‬ e‭ ‬della‭ ‬Valle‭ ‬D‭’‬Aosta‭ ‬(nei‭ ‬voli‭ ‬dall‭’‬estero‭ ‬verso‭ ‬l‭’‬Italia‭)‬.

Belfast capitale della musica

Inserito il

Quest’anno si terranno a Belfast il 6 novembre gli MTV European Music Awards. L’evento avrà luogo all’Odyssey Arena e si esibiranno superstar come Justin Bieber, Red Hot Chili Peppers, Beyoncé, Eminem, Rihanna e Lady Gaga.
In questa occasione, la sede centrale di turismo irlandese ha organizzato un incredibile concorso internazionale per vincere non solo l’ingresso agli MTV ma un week-end all’insegna di eventi musicali. I cambiamenti in città sono fenomenali, gli artisti amano esibirsi qui e soggiornarvi, il pubblico è brillante e gli alberghi fantastici; inoltre la città ospiterà altri eventi musicali che interesseranno moltissimi generi e richiameranno turisti da tutto il mondo.

http://it.mtvema.com/

La cultura dell’Umbria alla Fiera del Libro di Francoforte

Inserito il

La Regione Umbria sarà presente alla Buchmesse di Francofortedal 12 al 16 ottobre, per presentare la propria offerta turistica tramite la promozione dei libri.
Negli spazi espositivi della Fiera, giunta alla 63esima edizione, sarà un unico stand a riunire il complesso dell’editoria umbra, con particolare attenzione a quella turistica, a conferma di una strategia orientata a trasmettere un’immagine coordinata ed unitaria dell’Umbria, delle sue molteplici risorse ed eccellenze.
All’Umbria sarà dedicata anche una serata, dal tema “L’arte di vivere”, in collaborazione con l’Enit nella residenza storica di Villa Metzler a Francoforte, alla quale prenderà parte l’assessore regionale alla Cultura e Turismo, Fabrizio Bracco. Nel corso della serata verrà consegnato il premio per la miglior guida turistica scelta tra quelle in lingua tedesca pubblicate sull’Umbria e le sue meraviglie.

http://www.buchmesse.de

Ireland says ‘Ciao’ to Italian travel agents

Turismo Irlandese ha invitato Pegaso Viaggi a partecipare ad un fantastico viaggio nell’isola d’Irlanda dal 22 al 25 settembre scorsi, selezionando la nostra agente Lucia Tarchi tra i 15 migliori agenti di viaggi d’Italia. Durante l’entusiasmante viaggio (Irlanda Training 2011) abbiamo visitato la favolosa città di Dublino e la meravigliosa regione dell’Est, scoprendo le bellezze della contea di Wicklow (il giardino d’Irlanda).
Da veri esperti nella destinazione, saremo in grado di organizzare al meglio il vostro prossimo soggiorno in Irlanda! Venite in agenzia per scoprire questa fantastica destinazione!
Di seguito potete leggere l’articolo pubblicato nel Tourism Ireland – Corporate Website.

Fifteen top travel agents from around Italy enjoyed an action-packed, four-day trip to Meath, Kildare, Wicklow and Dublin recently. Their fact-finding visit was the grand finale of Tourism Ireland’s Irlanda online training programme for Italian travel agents, designed to help them sell holidays to the island of Ireland. Each year, the top-performing ‘VIPS’ (Very Irish People) are selected to visit Ireland on completion of their training.
Invited here by Tourism Ireland in Milan, the travel agents’ itinerary was designed by Fáilte Ireland. During their time here, the group got to sample some of our top attractions, including a visit to the UNESCO World Heritage Site of Newgrange and the Brú Na Bóinne visitor centre.
Niamh Kinsella, Tourism Ireland’s Manager in Italy, said: “As a reward for excelling in their training on selling the island of Ireland, this group of travel agents got to visit some of the most popular visitor attractions in Dublin and Dublin’s Doorstep. Familiarisation trips such as this are vital as influential travel agents get to experience at first-hand the superb tourism product on offer in this part of Ireland; our aim is that when they return home, the travel agents will be better equipped to advise their clients when planning and booking their holidays. Italy is an important market for tourism to the island of Ireland and Tourism Ireland has a busy promotional programme in place to grow tourism from this market for 2011, highlighting the island of Ireland as a fantastic holiday destination.  The recently announced growth in visitor numbers from Italy of over +13% for the first half of the year is welcome news indeed and is an encouraging basis on which Tourism Ireland, together with our industry partners, will build in 2012.”
Now in its seventh year, Tourism Ireland’s Irlanda training programme consists of seven different modules about the island of Ireland tourism product; these include Dublin, other cities, fly and drive holidays, accommodation, coach tours, activity products and general information.

Italian travel agents pictured at Newgrange with Siobhán Wright, Tourism Ireland Italy (right) - Pic. John Doyle Photography

Tourism Ireland – Corporate Website
Published: Monday, 26th September, 2011

Further media information:
Sinéad Grace, Tourism Ireland
Tel: 087-685 9027

Notes to Editors:
• Tourism Ireland is the organisation responsible for promoting the island of Ireland overseas as a leading holiday destination.
• Tourism is the island of Ireland’s largest indigenous industry; responsible for in excess of 4% of GNP in the Republic of Ireland and employing approximately 200,000 people.
• Approximately 6.7 million overseas visitors came to the island of Ireland in 2010, delivering revenue of approximately €3 billion.  Overseas tourism business accounts for 59% of all tourism revenue.
• Tourism Ireland’s international website is www.discoverireland.com; there are 42 different websites, providing information in 14 different languages covering every continent.  In 2010 discoverireland.com attracted almost 12 million unique visitors.

County says ‘Ciao’ to Italian travel agents

Fifteen top travel agents from around Italy pictured at Newgrange with Siobhán Wright, Tourism Ireland Italy (right) - Pic. John Doyle Photography

Fifteen top travel agents from around Italy enjoyed an action-packed four-day trip to Meath, Kildare, Wicklow and Dublin recently.
Their fact-finding visit was the grand finale of Tourism Ireland’s Irlanda online training programme for Italian travel agents, designed to help them sell holidays to the island of Ireland.
Each year, the top-performing ‘VIPS’ (Very Irish People) are selected to visit Ireland on completion of their training.
Invited here by Tourism Ireland in Milan, the travel agents’ itinerary was designed by Fáilte Ireland.
During their time here, the group got to sample some of County Meath’s top attractions, including a visit to the UNESCO World Heritage Site of Newgrange and the Brú Na Bóinne visitor centre.
The travel agents also visited Tankardstown House, near Slane, and enjoyed an afternoon of team-building activities at Causey Farm, near Kells.
Niamh Kinsella, Tourism Ireland’s Manager in Italy, said: “As a reward for excelling in their training on selling the island of Ireland, this group of travel agents got to visit some of Meath’s most popular visitor attractions. Familiarisation trips such as this are vital as influential travel agents get to experience at first-hand the superb tourism product on offer in this part of Ireland; our aim is that when they return home, the travel agents will be better equipped to advise their clients when planning and booking their holidays.”
She said Italy was an important market for tourism to the island of Ireland and Tourism Ireland has a busy promotional programme in place to grow tourism from this market for 2011.

Fifteen top travel agents from around Italy pictured at Newgrange with Siobhán Wright, Tourism Ireland Italy (right) - Pic. John Doyle Photography

The Meath Chronichle
Published: Wednesday, 28th September, 2011 4:55pm