Feed RSS

Archivi tag: corsi

Grimaldi Lines organizza “Ballando verso Barcellona”

Inserito il

danza, ballo

Grimaldi Lines organizza l’evento ”Ballando verso Barcellona” a bordo della m/n Cruise Barcelona con partenza da Civitavecchia, dal 30 marzo al 2 aprile.
A bordo sarà possibile cimentarsi in ogni tipo di disciplina, dal tango alla salsa, dalla rumba al latin-up fino alla bachata e al paso doble con Simone Di Pasquale. Al termine dei corsi verrà organizzato un grande spettacolo finale dal titolo ”La stella sei tu”, in cui i partecipanti potranno mettersi alla prova sul palcoscenico con le coreografie messe a punto nel corso della breve vacanza.
Le quote di partecipazione variano in base alla tipologia di sistemazione prescelta e partono da 219 euro a persona con sistemazione in cabina quadrupla interna.

Learn with fun, corso di inglese in crociera per Royal Caribbean

Royal Caribbean

Un corso d’inglese a bordo delle crociere Royal Caribbean International. È questa l’ultima proposta della compagnia, che lancia dall’estate 2013 la crociera “Learn with fun”, dedicata a tutti i target di clientela, dai bambini agli adulti.
La crociera di 7 notti nel Mediterraneo Orientale a bordo di Navigator of the Seas si trasformerà, quindi, in una scuola di inglese navigante per le partenze da Civitavecchia e Messina previste dal 23 giugno al 5 agosto, prenotabili già da gennaio 2013.
La crociera è realizzata in collaborazione con l’Associazione internazionale British Schools of English e De Agostini Editore. I partecipanti, suddivisi in tre classi per fasce di età – Kids, Teens e Adults -, potranno seguire ogni giorno due ore di lezione con insegnanti madrelingua certificati British School, ma soprattutto potranno sviluppare ancora di più le proprie capacità linguistiche se decideranno di vivere la crociera svolgendo tutte le attività in programma, a bordo come a terra, esclusivamente in inglese.
Riconoscibili grazie al distintivo “English Only”, i bambini potranno seguire il programma di animazione Adventure Ocean, il club di bordo dedicato ai più piccoli, parlando e interagendo con i membri dello staff solo in inglese, mentre ragazzi e adulti avranno la possibilità di assistere a spettacoli e partecipare a escursioni guidate in lingua, facendo sì che l’apprendimento sia sempre legato a un’esperienza concreta.
Anche i membri dell’equipaggio potranno rivolgersi agli studenti in inglese, moltiplicando in questo modo le occasione di interagire e mettere in pratica quanto imparato a lezione.

Ireland says ‘Ciao’ to Italian travel agents

Turismo Irlandese ha invitato Pegaso Viaggi a partecipare ad un fantastico viaggio nell’isola d’Irlanda dal 22 al 25 settembre scorsi, selezionando la nostra agente Lucia Tarchi tra i 15 migliori agenti di viaggi d’Italia. Durante l’entusiasmante viaggio (Irlanda Training 2011) abbiamo visitato la favolosa città di Dublino e la meravigliosa regione dell’Est, scoprendo le bellezze della contea di Wicklow (il giardino d’Irlanda).
Da veri esperti nella destinazione, saremo in grado di organizzare al meglio il vostro prossimo soggiorno in Irlanda! Venite in agenzia per scoprire questa fantastica destinazione!
Di seguito potete leggere l’articolo pubblicato nel Tourism Ireland – Corporate Website.

Fifteen top travel agents from around Italy enjoyed an action-packed, four-day trip to Meath, Kildare, Wicklow and Dublin recently. Their fact-finding visit was the grand finale of Tourism Ireland’s Irlanda online training programme for Italian travel agents, designed to help them sell holidays to the island of Ireland. Each year, the top-performing ‘VIPS’ (Very Irish People) are selected to visit Ireland on completion of their training.
Invited here by Tourism Ireland in Milan, the travel agents’ itinerary was designed by Fáilte Ireland. During their time here, the group got to sample some of our top attractions, including a visit to the UNESCO World Heritage Site of Newgrange and the Brú Na Bóinne visitor centre.
Niamh Kinsella, Tourism Ireland’s Manager in Italy, said: “As a reward for excelling in their training on selling the island of Ireland, this group of travel agents got to visit some of the most popular visitor attractions in Dublin and Dublin’s Doorstep. Familiarisation trips such as this are vital as influential travel agents get to experience at first-hand the superb tourism product on offer in this part of Ireland; our aim is that when they return home, the travel agents will be better equipped to advise their clients when planning and booking their holidays. Italy is an important market for tourism to the island of Ireland and Tourism Ireland has a busy promotional programme in place to grow tourism from this market for 2011, highlighting the island of Ireland as a fantastic holiday destination.  The recently announced growth in visitor numbers from Italy of over +13% for the first half of the year is welcome news indeed and is an encouraging basis on which Tourism Ireland, together with our industry partners, will build in 2012.”
Now in its seventh year, Tourism Ireland’s Irlanda training programme consists of seven different modules about the island of Ireland tourism product; these include Dublin, other cities, fly and drive holidays, accommodation, coach tours, activity products and general information.

Italian travel agents pictured at Newgrange with Siobhán Wright, Tourism Ireland Italy (right) - Pic. John Doyle Photography

Tourism Ireland – Corporate Website
Published: Monday, 26th September, 2011

Further media information:
Sinéad Grace, Tourism Ireland
Tel: 087-685 9027

Notes to Editors:
• Tourism Ireland is the organisation responsible for promoting the island of Ireland overseas as a leading holiday destination.
• Tourism is the island of Ireland’s largest indigenous industry; responsible for in excess of 4% of GNP in the Republic of Ireland and employing approximately 200,000 people.
• Approximately 6.7 million overseas visitors came to the island of Ireland in 2010, delivering revenue of approximately €3 billion.  Overseas tourism business accounts for 59% of all tourism revenue.
• Tourism Ireland’s international website is www.discoverireland.com; there are 42 different websites, providing information in 14 different languages covering every continent.  In 2010 discoverireland.com attracted almost 12 million unique visitors.

County says ‘Ciao’ to Italian travel agents

Fifteen top travel agents from around Italy pictured at Newgrange with Siobhán Wright, Tourism Ireland Italy (right) - Pic. John Doyle Photography

Fifteen top travel agents from around Italy enjoyed an action-packed four-day trip to Meath, Kildare, Wicklow and Dublin recently.
Their fact-finding visit was the grand finale of Tourism Ireland’s Irlanda online training programme for Italian travel agents, designed to help them sell holidays to the island of Ireland.
Each year, the top-performing ‘VIPS’ (Very Irish People) are selected to visit Ireland on completion of their training.
Invited here by Tourism Ireland in Milan, the travel agents’ itinerary was designed by Fáilte Ireland.
During their time here, the group got to sample some of County Meath’s top attractions, including a visit to the UNESCO World Heritage Site of Newgrange and the Brú Na Bóinne visitor centre.
The travel agents also visited Tankardstown House, near Slane, and enjoyed an afternoon of team-building activities at Causey Farm, near Kells.
Niamh Kinsella, Tourism Ireland’s Manager in Italy, said: “As a reward for excelling in their training on selling the island of Ireland, this group of travel agents got to visit some of Meath’s most popular visitor attractions. Familiarisation trips such as this are vital as influential travel agents get to experience at first-hand the superb tourism product on offer in this part of Ireland; our aim is that when they return home, the travel agents will be better equipped to advise their clients when planning and booking their holidays.”
She said Italy was an important market for tourism to the island of Ireland and Tourism Ireland has a busy promotional programme in place to grow tourism from this market for 2011.

Fifteen top travel agents from around Italy pictured at Newgrange with Siobhán Wright, Tourism Ireland Italy (right) - Pic. John Doyle Photography

The Meath Chronichle
Published: Wednesday, 28th September, 2011 4:55pm

Royal Caribbean lancia la “Crociera del gusto”

Inserito il

Salperà il 2 ottobre 2011 a bordo di Navigator of the Seas, in occasione del 29° congresso nazionale Onav (Organizzazione nazionale degli assaggiatori di vino) la prima “Crociera del gusto” nel Mediterraneo orientale firmata Royal Caribbean.
Sette notti per conoscere le tipicità enogastronomiche e svolgere corsi gratuiti che permetteranno agli ospiti di ottenere l’attestato di “Aspirante degustatore di vini” ma anche di seguire lezioni sulla nutrizione alimentare e partecipare al convegno “Le eccellenze enogastronomiche in Italia”.
Le tappe della Crociera del gusto: partenza da Civitavecchia verso Messina, Atene, Kusadasi (Efeso), Chania (Souda) e rientro a Civitavecchia.

Corso di cucina e fotografia in Umbria

Inserito il

Dal 13 al 15 maggio 2011 si svolgerà a Montefalco (Perugia), nella tenuta Antonelli San Marco, produttrice del Sagrantino di Montefalco, un seminario multiforme che unisce il corso di Cucina in Cantina con il corso di fotografia sul Food (cibo, vini e vigna) con il fotografo Alfio Garozzo. Divisi in due gruppi, i partecipanti (massimo otto persone) si alterneranno tra fornelli, macchine fotografiche, flash e cavalletti sotto la supervisione delle cuoche casalinghe della scuola di cucina di Antonelli San Marco.
La quota di partecipazione è di 500 euro a persona.
Oltre alle lezioni di due giorni (sabato e domenica) sono previsti due pernottamenti in agriturismo e colazione; la cena di benvenuto con il produttore (venerdì sera); la cena del sabato sera all’Enoteca “L’Alchimista”; il corso di Cucina in Cantina; il pranzo finale la domenica.

“Po(r)co ma Buono”: Slow Food a Cibus Tour 2011

Inserito il

Produttori artigianali di salumi enorcini selezionati da Slow Food Italia saranno presenti a Cibus Tour, la nuova manifestazione aperta al pubblico, organizzata da Fiere di Parma dal 15 al 17 aprile 2011.
Cibus Tour è un viaggio nei sapori del territorio, nella salute e nel saper fare dell’alimentazione il Made in Italy, un evento unico che offre la possibilità ad amanti del buon cibo e professionisti gourmet di conoscere, gustare e acquistare le eccellenze e le novità dello straordinario patrimonio enogastronomico nazionale, grazie a degustazioni e a sessioni guidate.
Le iniziative targate Slow Food si terranno nell’area espositiva all’interno del padiglione 7. Attraverso attività didattiche, Laboratori e Teatri del Gusto, conferenze, mostre fotografiche, tavole rotonde, enoteca e mercato, saranno approfonditi gli aspetti della filiera suina italiana, dai metodi di allevamento alle tecniche di trasformazione, dall’uso in cucina agli abbinamenti con il vino. Questo ed altro ancora sarà “Po(r)co ma Buono”.
La presenza di Slow Food a Cibus Tour ha l’obiettivo di far conoscere a un ampio pubblico la varietà della tradizione norcina italiana. Uno sguardo rivolto alla qualità e al piacere, senza trascurare la salute del consumatore e dell’ambiente. Il maiale e i prodotti da esso derivati rappresentano un emblema della biodiversità alimentare italiana al punto che ben 34 salumi italiani a denominazione d’origine (Dop e Igp) compaiono nell’elenco ufficiale dell’Unione Europea, composto globalmente da 121 salumi (dati forniti dall’Assica, l’Associazione Industriali delle Carni, che collabora con Fiere di Parma alla realizzazione di Cibus Tour). Ed al di là di questi 34 salumi a denominazione d’origine, esistono in Italia più di 200 tipologie differenti di insaccati di maiale.

Cibus Tour 2011

Quando: dal 15 al 17 aprile 2011, apertura al pubblico dalle 11 alle 23

Dove: Quartiere fieristico di Parma, Viale delle Esposizioni 393A – 43126 Parma

Ingresso: 5 euro, gratuito per i ragazzi con età inferiore ai 14 anni se accompagnati da un adulto