Feed RSS

Archivi tag: Dante

A luglio la 22ª Festa Medievale di Monteriggioni

Inserito il

La 22ª edizione della Festa Medievale torna a illuminare il centro storico di  Monteriggioni, borgo a nord di Siena, attraversato dalla Via Francigena e famoso al mondo per la citazione dantesca che ne esalta la tonda  cerchia muraria e la preziosa corona di torri. I primi due weekend di luglio – dal 6 all’8 e dal 13 al 15 luglio – decine di eventi  scalderanno il cuore della città fortificata tra performance dal vivo,  musica, danza, teatro e antichi sapori.
Sulle note del tema  “Inferno e Paradiso”, nelle piazze e nei giardini del borgo andrà in  scena un ricco programma di spettacoli selezionati dal direttore artistico Gabriele Tozzi di Jobel Teatro con l’obiettivo di ricreare  l’atmosfera e l’ambientazione di un villaggio medievale con le sue  guarnigioni militari, gli artigiani, i nobili e i popolani.
Come  ogni anno, la formula articolata su due weekend stata pensata per  offrire una duplice occasione per raggiungere le Terre di Siena e vivere  la Festa: una sorta di percorso a tappe in cui rimane stabile il tema  dello scontro tra bene e male, luce e ombra, angeli e demoni, continua  lotta tra loro.
Il Medioevo e i  sapori della buona cucina toscana saranno al centro del grande “parco tematico”, ispirato alle antiche cronache del mondo medievale e  rinascimentale, organizzato anche quest’anno dal Comune di  Monteriggioni, attraverso la propria società Monteriggioni A.D. 1213 e  in collaborazione con l’associazione di cultura medievale Agresto. In  tutto sono previsti 100 spettacoli che ogni giorno, dalle 17 a  mezzanotte, arricchiranno l’offerta culturale della festa. Il Castello  di Monteriggioni sarà attraversato da una serie di percorsi che, a  partire dalla piazza principale, si dipaneranno attraverso le vie del  borgo per uno spettacolo i cui protagonisti saranno duellanti,  cavalieri, tamburini, acrobati e cantastorie.
La Festa Medievale  di Monteriggioni offrirà ai suoi ospiti buon cibo, grazie alla  collaborazione con gli esercenti del posto e alle associazioni locali. I ristoranti proporranno, a prezzi abbordabili, i sapori e gli odori del  Medioevo anche a tavola.
Per l’occasione, inoltre, all’interno  delle mura del Castello, sarà allestito un mercato medievale con  prodotti dell’artigianato locale: indossate cotte di maglia, elmi,  guanti e spadoni, gli espositori provenienti da tutta la Toscana  guideranno grandi e piccini in un flusso continuo di spettacoli e  incursioni artistiche ricche di sorprese.
La Festa Medievale avrà  anche una sezione specifica dedicata ai bambini con laboratori didattici  e giochi, spettacoli teatrali itineranti e angoli di giocoleria.
L’edizione  2012 sarà arricchita da aggiornamenti in tempo reale della pagina Facebook e del sito che informeranno il pubblico sulle varie iniziative  in corso e sull’inizio degli spettacoli, fornendo una tempestiva  informazione e rinvigorendo lo spirito della festa con video e immagini  “catturate” nelle strade e nelle piazze del borgo fortificato.

http://www.monteriggionimedievale.it

Fine settimana romantico a Firenze

Inserito il

Sulla rive gauche dell’Arno, una location unica per eleganza, ambiente e stile: è il nuovo hotel di charme nato dal magistrale recupero di un antico mulino del 1300.
Due giorni e una notte indimenticabili, per una fuga romantica all’insegna di charme e relax sulle rive dell’Arno: è la strepitosa proposta del nuovissimo fiore all’occhiello di Firenze, l’Hotel Mulino, una struttura unica che sorge sulle vestigia del mulino “della Nave a Rovezzano”, risalente al 1330, citato da Dante Alighieri e disegnato sulle carte geografiche di Leonardo a Vinci.
L’offerta, valida per due persone, include: pernottamento in camera matrimoniale con vista sul fiume, cena per due nel ristorante dell’Hotel, il Grano d’Oro, un’ora di utilizzo esclusivo del centro benessere con sauna e bagno turco, colazione, accesso internet wifi, garage e navetta da e per il centro di Firenze. Il tutto proposto al prezzo speciale di 260 euro a coppia, valido sino alla fine di ottobre.
Situato sulla riva sinistra dell’Arno, in aperta campagna ma a soli 20 minuti dal centro di Firenze, al quale è collegato costantemente con il bus-navetta, il Mulino di Firenze offre un’ospitalità superiore, grazie ad una ristrutturazione sapiente: 36 camere e una Junior Suite, arredate con mobili e quadri antichi, tutte diverse ma dotate di ogni comfort e di una vista impareggiabile sull’Arno, sul Borgo del Mulino e sulle colline circostanti. Ogni stanza è dotata di posto auto riservato, vasca jacuzzi o doccia con sauna, cortesie eco-friendly, TV con satellite Mediaset Premium, minibar, free wi-fi, ma soprattutto, l’hotel gode della luce delle colline fiorentine e del suono dello scorrere del fiume.