Feed RSS

Archivi tag: Estonia

Vacanze a novembre? Destinazioni per un autunno… in ferie

Inserito il

Quest’estate avete saltato le ferie? Se avete tempo, sfruttare l’autunno per una vacanza: potrà essere un’ottima idea per scoprire destinazioni ancora sconosciute e rilassarsi in un periodo dell’anno in cui la maggior parte delle persone si trova nel solito tran tran tra casa e ufficio!
Prezzi più convenienti, luoghi deserti e mete sconosciute: di cosa siete in cerca? Se apprezzate città dal sapore magico, acquistate un volo low cost per Praga o Cracovia, in Polonia, dove scoprire luoghi antichissimi che vi permetteranno di mescolarvi alla popolazione locale, fra quartieri densi di cultura, ristoranti a lume da candela e prezzi davvero bassi.
Se avete a disposizione un week end potete scegliere una meta non troppo lontana da casa. In Italia esistono luoghi splendidi e spesso del tutto sconosciuti: togliete dal garage l’auto e senza mappe, né programmi iniziate un vagabondaggio a spasso per le Marche, tra borghi storici e natura. Oppure in treno in Lombardia: lungo le tratte ferroviarie solitamente percorse da impiegati e pendolari, vi attendono gioielli come il Lago Maggiore e il Garda, l’Isola di San Giulio o il verde del Sacro Monte, posti che di solito intravediamo e che, in qualche giorno di vacanza, possiamo conoscere più in profondità, apprezzando la ricchezza di un territorio capace di offrire continue sorprese.
Amate il mare? Spiagge incontaminate a Capo Verde, nell’Oceano Atlantico o nelle Isole Canarie, dove rimarrete conquistati da un clima piacevole in ogni momento dell’anno, l’ideale per trascorrere momenti di relax tra spiagge e una natura surreale, dominata da picchi rocciosi che si gettano nell’oceano e parchi naturali.
Se state per progettare il grande viaggio dell’anno potete puntare su Miami, uno dei trend dell’autunno 2012. Dal 4 al 9 dicembre Miami celebrerà l’arte in oltre 100 gallerie con Art Basel e artisti provenienti da ogni angolo del mondo, per unire shopping, spiaggia e un tuffo… nella cultura.
Da non sottovalutare Thailandia e Indonesia, per esplorare una cultura del tutto differente, apprezzare la deliziosa cucina a ogni angolo delle strade e fare ritorno agli inizi dell’inverno italiano con una calda abbronzatura, pronti a ripartire carichi di energie.
Per non allontanarvi troppo e apprezzare le giornate di sole autunnale dirigetevi per qualche giorno in Costa Azzurra: a Nizza, o Cannes, vicine al confine e già immerse nell’affascinante pesaggi di una Francia da scoprire tra piccoli villaggi in ardesia e città come Marsiglia, popolate da una gran quantità di eventi, arte, cultura, musica.
Ma se è il lusso ad attrarvi non perdetevi un week end chic negli Emirati Arabi, a Dubai o Abu Dhabi, che dall’11 al 13 novembre ospiterà il Gran Premio di Formula 1, cui seguirà il Festival dei datteri, dal 21 al 26 novembre, e la fiera d’arte Abu Dhabi Art.
Il freddo vi stuzzica? Bruxelles fino alla fine del 2012 inebria con Brusselicious 2012, un food-festival in azione per tutta la città. Anche Stoccolma seduce, grazie a ben 80 musei, il drammaturgo August Strindberg, a cui è dedicato quest’anno e un intero quartiere dedicato allo shopping. Ultima tappa? Helsinki, capitale del design 2012. Da qui imbarco immediato per Tallin, la splendida capitale dell’Estonia, raggiungibile dal porto di Helsinki in aliscafo.

Fonte: latitudeslife.com

Oltre 7mila eventi per Tallin Capitale della Cultura

Inserito il

Sarà il mare il filo conduttore degli eventi di Tallin 2011. La capitale dell’Estonia è stata infatti scelta come Capitale Europea della Cultura per l’anno in corso.
Il mare dell’Estonia è stato crocevia di storia e cultura. Ci sono in programma 251 progetti e oltre 7mila eventi nel corso di tutto l’anno” Moltissimi degli eventi in programma avranno luogo lungo il Chilometro della Cultura che si staglia sul lungomare della città. Il centro storico e medioevale della città è entrato a fare parte del patrimonio culturale dell’Unesco.

Tallinn e Turku, Capitali Europee della Cultura 2011

Inserito il

Grandi festeggiamenti a Tallinn e Turku, le due Capitali europee della Cultura 2011, per l’avvio delle manifestazioni e degli eventi che caratterizzeranno tutto l’anno.
La capitale estone ha inaugurato la serie delle sue proposte con un grande concerto e uno spettacolo pirotecnico, la città finlandese ha organizzato una coinvolgente manifestazione lungo il fiume Aura. Per i numerosi eventi culturali in programma le due città hanno stanziato budget importanti: 55 milioni di euro per Turku, 20 milioni di corone per il governo estone e 10 milioni di corone per l’amministrazione di Tallinn.
Il tema scelto da Tallinn è “Stories of the Seashore”, quello di Turku è “Turku on Fire”, entrambi incentrati sullo stretto rapporto delle città con il mare.

http://www.turku.fi
http://www.tourism.tallinn.ee