Feed RSS

Archivi tag: Expo 2015

Frecciarossa 1000, ecco l’anteprima mondiale

Inserito il

Logo Trenitalia

Presentato in anteprima mondiale il Frecciarossa 1000. Il treno, per la prima volta in composizione completa, è stato realizzato da Bombardier in partnership con AnsaldoBreda e con il designer Bertone. Ora scatta il momento dei test dinamici di omologazione nella tratta tra Vado Ligure e Savona Parco Doria che termineranno alla fine di agosto.
Il primo Frecciarossa 1000, dedicato a Pietro Mennea, sarà consegnato a settembre 2014 per entrare in servizio all’inizio del 2015, a ridosso dell’apertura dell’Expo. Con una velocità massima di 400 chilometri orari e una velocità commerciale di 360 kmh il treno riuscirà a collegare Roma a Milano in meno di due ore e mezzo, grazie anche ai sottoattraversamenti realizzati tra Bologna e Firenze.

Earth Day Italia: oggi, 22 aprile, è la festa della Terra

Inserito il

Earth Day 2011

Una data per il mondo: 22 aprile. Oggi si celebra, infatti, la Giornata Mondiale della Terra, sarà la festa anche per il turismo verde che mira a salvaguardare il patrimonio naturalistico del mondo.
Presentata alla Fao a Roma da una ricca programmazione di iniziative, piani d’investimento per il cosiddetto “rinascimento verde” che prevede anche la tutela dei parchi e un’intesa con la Coldiretti per coinvolgere gli operatori agricoli per la valorizzazione del territorio, soprattutto se a vocazione turistica.
Di rilievo anche la campagna di sensibilizzazione presentata da Earth Day Italia a sostegno di questo progetto che ha come traguardo proprio l’Expo 2015, per presentare un virtuoso Piano italiano per la Terra. La campagna si basa su 30 video e audio-messaggi che verranno trasmessi su Sky, Radio 101, Radio Antenna 1 e sui siti web di Lega Calcio B, registrati da personaggi della cultura e dello spettacolo – come Fiorella Mannoia, Giobbe Covatta, Irene Grandi, Carolina Morace, Vincenzo Cerami, Arisa – con il claim “Io ci tengo e tu?”.
La campagna sarà proiettata anche nel corso del “Concerto della Terra 2013” di Fiorella Mannoia e Khaled in programma a Milano proprio oggi.

www.earthdayitalia.it

Milano prepara l’inaugurazione della nuova Metro 5

Inserito il

Milano

Conto alla rovescia per l’inaugurazione della Metro 5 di Milano: domenica 10 febbraio la nuova linea lilla entrerà in servizio collegando Bignami e Zara attraverso sette stazioni su un percorso lungo 4,1 chilometri, con sei treni. Nella prima fase l’orario previsto sarà tra le 6 e le 22, per consentire il proseguimento dei lavori per il prolungamento sino alla stazione Garibaldi.
Le stime prevedono 10mila passeggeri l’ora sulla Metro 5, seconda in Italia dopo Torino come metropolitana completamente automatica. È un primo passo che proseguirà nei prossimi mesi per arrivare fino a San Siro – affama il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia –sicuramente sarà tutto pronto per l’Expo 2015.
Per domenica è in programma un’inaugurazione sobria: per lanciare la Lilla il Comune sta pensando a eventi diffusi, fuori e dentro le stazioni.

“Disability and Over”: corso di turismo per disabili

Inserito il

A partire da fine marzo, una decina di disabili avranno la possibilità di partecipare al primo corso di formazione, della durata di sei settimane, per diventare assistenti turistici internazionali. Il progetto, realizzato e diretto da Aldo Arrigoni sotto l’egida della Fondazione Notari, si chiama “Disability and Over” ed è stato pensato per l’Expo 2015.

«Il progetto rientra nei programmi di valorizzazione degli interventi a sostegno delle politiche per la disabilità – ha detto Paolo Giovanni Del Nero, assessore allo Sviluppo Economico, Formazione e Lavoro della Provincia di Milano – Siamo consapevoli che anche nell’àmbito dell’occupazione dei lavoratori diversamente abili servano nuove strategie e modelli innovativi sia nelle politiche attive del lavoro che nel campo della formazione».

Le lezioni si terranno a Milano nella sede Anmil, Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro, in via Lario 9/A. Tra le materie che verranno insegnate: inglese, informatica, storia dell’arte e turismo congressuale. Il progetto vuole formare 50 persone con disabilità da qui al 2015. Una volta conseguito l’attestato, i professionisti potranno proporsi anche per importanti manifestazioni come le prossime Olimpiadi e Paralimpiadi estive di Londra 2012 e invernali di Sochi 2014 o i Mondiali di calcio in Brasile. Al momento, il progetto ha già ottenuto il riconoscimento della Provincia di Milano che ne ha finanziato lo start up.