Feed RSS

Archivi tag: feste a tema

Mini-vacanze sulla neve con Club Med

neve

Da Club Med una formula speciale per  trascorrere mini-vacanze con la famiglia all’insegna del benessere, dello sport e del divertimento. In tutti i Resort & i Villaggi Neve in Italia e in Europa durante tutta la stagione invernale, comprese le  festività di Natale e di Capodanno, l’operatore  propone vacanze di tre o quattro giorni a partire da 505 euro.
Mini-vacanze all’insegna del “tutto  compreso” dalle piste innevate della Vialattea, di Sestrière, San Sicario e Sauze D’Oulx che circondano il nuovo Resort Neve 4 Tridenti di Pragelato Vialattea ai panorami mozzafiato che dominano il comprensorio  sciistico del Grand Domaine, nel Resort 4 Tridenti con Spazio 5 Tridenti di Valmorel, dall’esclusivo servizio “su misura” che  contraddistingue il Resort 4 Tridenti con Spazio 5 Tridenti di Val D’Isère alla raffinata gastronomia che propone il Resort 4 Tridenti di  Cervinia fino alla quiete e serenità della Spa by Payot nel Villaggio 3  Tridenti di Serre-Chevalier, in Francia.
Proprio sulla neve, la  formula “Premium All-Inclusive” si fa ancora più interessante, con  Skipass incluso nel prezzo oltre a una serie di attività e servizi per  sciatori e non: corsi per tutti i livelli di sci alpino o snowboard, pattinaggio sul ghiaccio, passeggiate a piedi o con le ciaspole, nordic walking, sleddog, serate lounge e di festa.

Annunci

Soggiorni e tour, King Holidays amplia le proposte per Capodanno

Pacchetti semplici, composti da volo di linea e soggiorno di tre o quattro notti nelle città europee. Questa la caratteristica delle proposte firmate da King Holidays incluse nel catalogo Capodanno e Ponti, già presente nelle agenzie Pegaso Viaggi.
I pacchetti dedicati alla Mitteleuropa includono Monaco di Baviera, Vienna, Praga e Budapest. La capitale austriaca è disponibile per un soggiorno di 3 notti con partenza da Milano e Roma. Per un Capodanno da trascorrere sul celebre Ponte delle Catene a Budapest, la sistemazione è prevista in hotel a 3 stelle, con volo da Roma.
Agli amanti dei grandi classici sono dedicati i classici viaggi a Parigi e Londra, dove quest’anno sarà possibile festeggiare optando per diversi party a tema.
Per quanto riguarda, invece, le proposte di King Holidays nella Penisola Iberica, è ricco il calendario di partenze per Barcellona, Madrid e Lisbona. Lisbona offre anche diverse opportunità per chi preferisce un’atmosfera più raccolta, come quella delle vecchie osterie e delle piccole taverne del Barrio Alto. Il pacchetto è sempre di 3 notti, con partenza da Milano, Roma, Bologna, Venezia e Torino.
In tema di atmosfere anticonvenzionali, trendy e cosmopolite, da segnalare anche la possibilità di trascorrere l’ultima notte dell’anno a Berlino e ad Amsterdam. Tra le proposte più inconsuete Istanbul, disponibile per 3 notti con volo di linea da Roma, Bergamo, Bologna, Bari, Napoli, Venezia, oppure Marrakech, con un viaggio di 4 notti da Roma o Milano, o ancora Malta.
Chi, invece, preferisce prenotare un tour organizzato, potrà scegliere una settimana dal 30 dicembre al 6 gennaio in Portogallo, oppure in Andalusia, per un viaggio di 5 giorni. Completano la programmazione il tour delle città imperiali in Marocco, oppure il programma Petra Express, un combinato di 5 giorni in Giordania, che include Ammam, Petra e, durante il tragitto tra le due tappe, una sosta a Madaba, la città dei mosaici, e al Monte Nebo.
Infine King Holidays propone un tour di 8 giorni in India, lungo il percorso classico nel Nord del Paese, con particolare riferimento alla regione del Rajasthan. Si parte da Roma per Delhi, dove si trascorre la notte di San Silvestro, per poi procedere verso Jaipur e Agra.

Idee insolite per festeggiare Halloween

Inserito il

Non sapete se seguire la moda e partecipare a questa festa o fare i tradizionalisti e restare a casa? Provate a leggere qualche idea per il 31 ottobre: potreste partecipare a una cena con delitto o a un tour del mistero, guardare il Rocky Horror Picture Show al cinema, visitare uno strano cimitero delle specie estinte, volare come un pipistrello nel bosco di Bertinoro

A CENA CON DELITTO
Un misterioso assassinio mentre state tranquillamente cenando ed ecco che vi toccherà scoprire l’enigma e trovare il colpevole: la notte di Halloween c’è una cena con delitto nelle principali città, da Milano a Roma, da Genova a Firenze. Tra una portata e l’altra sarete divisi a squadre con gli altri commensali e vi verranno dati degli indizi per risolvere il caso. E per l’occasione non manca il menù a tema: vellutata di zucca, pollo della strega, lasagne del conte dracula, impepata di cozze del vampiro.

AL CINEMA
Oltre che a essere un cult sempre imperdibile, è il film perfetto per la notte di Halloween: un temporale, un misterioso castello, un inquientante maggiordomo, trans-vestiti della Transilvania. Avete indovinato? Stiamo parlando di The Rocky Horror Picture Show che il 30 e 31 ottobre sarà proiettato in oltre 150 sale cinematografiche italiane, nella sua versione restaurata in alta definizione. Com’è nella tradizione della pellicola, in alcune delle sale di proiezione vi imbatterete in attori che vestiranno i panni dei personaggi del film, saranno organizzati flash mob, o vi ritroverete con in mano un kit contenente riso, giornali e pistole ad acqua per partecipare alle varie scene come i protagonisti. E poi calze a rete, corpetti e tacchi a spillo: non dimenticate il costume!

AL BIOPARCO
Lemuri che giocano con le zucche, scimpanzé che guardano incuriositi il loro contenuto (per mangiarselo visto che è ricco di minerali) e il cimitero delle specie estinte: al bioparco Zoom di Torino, Halloween si festeggia con gli animali. L’allestimento gotico del cimitero è stato pensato per far riflettere grandi e piccoli sull’importanza della biodiversità e del rispetto per la natura: tra le finte lapidi i biologi del parco racconteranno le storie di alcune specie estinte e di quello che bisogna fare per tutelare habitat e animali. I bambini tra 0 e 12 anni che si presenteranno alle casse in costume entreranno gratis. Il parco “stregato” è aperto dalle 10 alle 18, ingresso 15.50 euro.

ALLE TERME
Ad Abano e Montegrotto il 31 ottobre si festeggia la Notte Nera delle Terme alla scoperta di elementi esoterici del territorio termale e della figura di Pietro d’Abano, filosofo, alchimista, medico e astrologo. In programma, dal pomeriggio fino a mezzanotte, convegni con scienziati, concerti, reading, degustazione di piatti della tradizione contadina veneta per la festa di Ognissanti, feste del fuoco, visita al Bosco delle fate per i piccoli e per i grandi un’escursione notturna di nordic walking nell’area archeologica.

IN HOTEL
Se cercate un’idea per accontentare tutta la famiglia il vostro indirizzo è il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa di Castelvecchio Pascoli (Lucca). La notte più spaventosa dell’anno inizia con il Gran cenone delle streghe dove lo smoking lascia il posto a costumi da brivido, mentre per i ragazzi la cena è a buffet e direttamente sulla pista della discoteca. Impegnatevi a creare la vostra orrenda maschera perché in serata si eleggerà il travestimento meglio riuscito che vincerà una notte per 2 persone nella suite più horror dell’hotel arredata in Transilvania style. E se sentirete strani rumori niente paura: sono gi spiriti dei soldati della II Guerra Mondiale e dei leoni che, secondo la leggenda, popolano la residenza.

A GARDALAND
Scheletri, vampiri, zombie, streghe si sono dati tutti appuntamento per la notte di Halloween a Gardaland! Il 31 ottobre il parco divertimenti sarà aperto dalle 10 alle 22, ma i veri festeggiamenti inizieranno alle 19.30: nella Valle dei Re la musica di Radio Number One, show di danza e spettacoli horror daranno il via all’Halloween party. Ma il clou della serata, nonchè gran finale, è l’Halloween parade con la sfilata di mostruosi personaggi lungo le vie del parco che si concluderà nella Valle dei Re con musica e acrobazie.

NEL BOSCO
Vi piacerebbe per una notte trasformarvi in un pipistrello o in una strega in sella alla sua scopa solo per volare tra gli alberi in mezzo all’oscurità? All’Indiana Park di Terme della Fratta a Bertinoro (provincia di Forlì Cesena) ad Halloween si salta da un tronco all’altro per tutta la sera: si parte alle 20, una volta indossata l’imbragatura, e si finisce alle 22.30 con arrampicate e salti dalla torre powerfun.

IN CITTA’
I luoghi dei roghi delle streghe come piazza S. Domenico o la Montagnola, la diavolessa di via d’Azeglio, le piazze come luoghi d’incontro nel Medioevo: c’è una Bologna magica e misteriosa del passato tutta da scoprire. E quale notte è l’occasione più giusta se non quella di Halloween? Il tour guidato di un’ora e mezza parte alle 20.45, da Piazza Galvani (intitolata al fisiologo bolognese che nei suoi esperimenti tentava di “ridare vita” con l’elettricità alle carcasse di animali).

ALLA MOSTRA
Non inaugurerà la sera di Halloween, ma il tema di questa mostra è troppo azzeccato per non parlarne ugualmente. Dracula e il mito dei vampiri apre alla Triennale di Milano il 23 novembre per restare esposta fino al 24 marzo. Un omaggio a Bram Stocker, autore del romanzo Dracula, nel centenario della sua scomparsa, l’allestimento raccoglie 100 opere tra dipinti, incisioni, disegni, documenti, oggetti storici, costumi di scena e video sulla figura del vampiro. Arricchiscono la mostra una sezione con i costumi di scena delle donne vampiro e una dedicata a Guido Crepax nell’incontro tra Dracula e il suo personaggio Valentina.
Orari: da martedì a domenica 10.30-20.30, giovedì 10.30-23.00 – Biglietto: 8 euro
Info: tel. 0272434208, http://www.draculamilano.com.

Fonte: vanityfair.it

A luglio la 22ª Festa Medievale di Monteriggioni

Inserito il

La 22ª edizione della Festa Medievale torna a illuminare il centro storico di  Monteriggioni, borgo a nord di Siena, attraversato dalla Via Francigena e famoso al mondo per la citazione dantesca che ne esalta la tonda  cerchia muraria e la preziosa corona di torri. I primi due weekend di luglio – dal 6 all’8 e dal 13 al 15 luglio – decine di eventi  scalderanno il cuore della città fortificata tra performance dal vivo,  musica, danza, teatro e antichi sapori.
Sulle note del tema  “Inferno e Paradiso”, nelle piazze e nei giardini del borgo andrà in  scena un ricco programma di spettacoli selezionati dal direttore artistico Gabriele Tozzi di Jobel Teatro con l’obiettivo di ricreare  l’atmosfera e l’ambientazione di un villaggio medievale con le sue  guarnigioni militari, gli artigiani, i nobili e i popolani.
Come  ogni anno, la formula articolata su due weekend stata pensata per  offrire una duplice occasione per raggiungere le Terre di Siena e vivere  la Festa: una sorta di percorso a tappe in cui rimane stabile il tema  dello scontro tra bene e male, luce e ombra, angeli e demoni, continua  lotta tra loro.
Il Medioevo e i  sapori della buona cucina toscana saranno al centro del grande “parco tematico”, ispirato alle antiche cronache del mondo medievale e  rinascimentale, organizzato anche quest’anno dal Comune di  Monteriggioni, attraverso la propria società Monteriggioni A.D. 1213 e  in collaborazione con l’associazione di cultura medievale Agresto. In  tutto sono previsti 100 spettacoli che ogni giorno, dalle 17 a  mezzanotte, arricchiranno l’offerta culturale della festa. Il Castello  di Monteriggioni sarà attraversato da una serie di percorsi che, a  partire dalla piazza principale, si dipaneranno attraverso le vie del  borgo per uno spettacolo i cui protagonisti saranno duellanti,  cavalieri, tamburini, acrobati e cantastorie.
La Festa Medievale  di Monteriggioni offrirà ai suoi ospiti buon cibo, grazie alla  collaborazione con gli esercenti del posto e alle associazioni locali. I ristoranti proporranno, a prezzi abbordabili, i sapori e gli odori del  Medioevo anche a tavola.
Per l’occasione, inoltre, all’interno  delle mura del Castello, sarà allestito un mercato medievale con  prodotti dell’artigianato locale: indossate cotte di maglia, elmi,  guanti e spadoni, gli espositori provenienti da tutta la Toscana  guideranno grandi e piccini in un flusso continuo di spettacoli e  incursioni artistiche ricche di sorprese.
La Festa Medievale avrà  anche una sezione specifica dedicata ai bambini con laboratori didattici  e giochi, spettacoli teatrali itineranti e angoli di giocoleria.
L’edizione  2012 sarà arricchita da aggiornamenti in tempo reale della pagina Facebook e del sito che informeranno il pubblico sulle varie iniziative  in corso e sull’inizio degli spettacoli, fornendo una tempestiva  informazione e rinvigorendo lo spirito della festa con video e immagini  “catturate” nelle strade e nelle piazze del borgo fortificato.

http://www.monteriggionimedievale.it

Halloween a bordo di Grimaldi Lines

Inserito il

Dal 29 ottobre al 1 novembre l’ammiraglia Cruise Barcelona di Grimaldi Lines ospiterà l’attesissima “Halloween SamCruise”: 4 interi giorni di eventi, feste a tema e spettacoli, organizzati in collaborazione con la società Samarcanda.
La nave lascerà il porto di Civitavecchia in direzione Barcellona e ospiterà più di 600 animatori e altrettanti clienti, che daranno vita ad un ricchissimo programma di eventi e intrattenimenti. La serata più importante sarà la festa di Halloween presso l’OpiumMar, nota discoteca di Barcellona.
Le quote di partecipazione sono a partire da 245 euro a persona con sistemazione in cabina quadrupla interna. La tariffa comprende 3 pernottamenti a bordo della nave Cruise Barcelona in cabina della tipologia prescelta, 3 colazioni, 2 pranzi e 2 cene presso il self-service di bordo, ingresso alla discoteca OpiumMar di Barcellona, intrattenimenti e animazioni come da programma.