Feed RSS

Archivi tag: Filippine

Thailandia, Indocina, Birmania e Filippine con Hotelplan

Inserito il

hotelplan

La programmazione invernale di Hotelplan si  arricchisce di quattro destinazioni del Sud Est Asiatico: Thailandia, Indocina, Birmania, Filippine, protagoniste del nuovo catalogo  dell’operatore con validità annuale novembre 2012-ottobre 2013. Una  brochure di 84 pagine ricca di novità e proposte, che affianca  “Indonesia, Singapore, Malesia” già in agenzia di viaggi.

Thailandia
La  Thailandia presenta importanti inediti sia per gli itinerari che per i  soggiorni balneari. Al “Nord Classico” si affiancano le new  entry “Nord Classico Reverse”, “Antiche capitali”, “Templi e foreste”“Via Reale Khmer”.
Il primo, partendo da Chiang Rai, prevede l’incontro  con le minoranze etniche dell’area quali gli Yao, gli Akha, i Karen e i  Lahu, oltre ovviamente a una passeggiata a dorso di elefante. “Antiche  Capitali” dopo aver risalito il fiume Chao Praya fino a Bang Pa In,  prosegue poi via terra fino a Chiang Rai e al famoso Triangolo d’Oro.  “Templi e Foreste”, sempre con partenza dalla capitale, dopo una sosta  al celebre ponte sul fiume Kwai, si dirige verso sud, alla scoperta  della baia, circondata di vette, di Khao Chong Krajok, attraverso  piantagioni di cocco e villaggi famosi per i broccati di seta con oro e  argento, il misticismo di Phra Borom That Chaiya con le reliquie del  Buddha per giungere poi al famoso Khao Sok National Park. Infine “Via  Reale Khmer” abbina una crociera sul Mekong alle antiche pitture  rupestri di Pha Taem e agli inconfondibili templi di Angkor in Cambogia.
Tutti  i tour – di gruppo o individuali – offrono la guida parlante italiano e  propongono una terza tipologia di sistemazione alberghiera, più  economica, che completa la gamma. Sempre ampio il panorama di hotel e  resort in tutte le mete balneari più belle, dalla classica Phuket alle  meno conosciute Koh Chang e Koh Kood, e alla new entry della  programmazione, Koh Lipe.

Indocina
Novità anche per l’Indocina  con itinerari che consentono non solo di ammirare le bellezze dei  singoli Paesi, ma anche di combinarle in un unico grande viaggio, il  “Grand tour dell’Indocina”. Un itinerario di 14 giorni tra Laos, Vietnam e Cambogia, dagli splendori dell’area tra Luang Prabang e Vientian,  fino al territorio vietnamita, tra Hanoi e la vecchia Saigon, per  concludere, in Cambogia, tra gli spettacolari Templi di Angkor e Phnom  Penh. È prevista anche la possibilità di effettuare un soggiorno  balneare in Cambogia, a Song Saa.

Birmania
La Birmania, che  registra un interesse crescente, amplia l’offerta di viaggi a bordo della nave Road to Mandalay, by Orient Express, con proposte anche di  tre e quattro notti.

Filippine
Infine le Filippine, prodotto di  nicchia, capaci di regalare una natura paradisiaca sopra e sotto il  mare. Numerose le proposte mare sul catalogo, dall’isola di Palawan fino  alla perla delle Visayas, l’isola di Boracay, conosciuta in tutto il  mondo per la splendida White Beach.

Annunci

Manila fra le mete “top” per lo shopping

Manila è l’11ª destinazione più amata per lo shopping. La capitale delle Filippine si è infatti piazzata 11ª nella lista Globe Shopper Index, pubblicata da Global Blue, appena dopo Delhi e prima di Taipei, con Hong Kong in cima alle preferenze in qualità di città più apprezzata dai viaggiatori internazionali amanti dello shopping nell’area dell’Asia-Pacifico.
La performance di Manila è stata raggiunta grazie al punteggio ottenuto in termini di “convenienza” per gli hotel di categoria dai 2 ai 4 stelle e per i suoi trasporti pubblici economici. Sul posizionamento di Manila ha anche pesato l’ampia scelta di centri commerciali nella città, per cui la destinazione si è piazzata quarta.

Australia World, pacchetti diving nel nuovo catalogo Malesia

Malesia peninsulare e Borneo sono protagonisti del nuovo catalogo Malesia di Australia World, operatore del consorzio Quality Group, che contiene anche proposte di viaggio per Indonesia, Filippine e Micronesia e pacchetti sub per immersioni in Malesia, Indonesia e Sulawesi.
Da segnalare il tour di gruppo della linea QExperience, particolarmente suggestivo ed emozionale: Borneo Gran Tour, di 15 giorni, con volo dall’Italia e guida locale parlante italiano. Si incontrano le tribù degli Iban, famose per essere state cacciatori di teste, si visita il lago Batang, il Mount Kinabalu e il Kinabantang.
Il catalogo presenta poi una sezione dedicata agli hotel nella capitale Kuala Lumpur con possibilità di abbinamento di minitour o soggiorni mare sull’isola di Lagkawi, ma anche a Pangkor e Dungun. L’operatore ha voluto dedicare una sezione esclusivamente al Borneo Malese, con una serie di minitour per scoprire alcuni aspetti etnici o naturalistici del Paese.

Altre compagnie aeree entrano nella Black list dell’Ue

New entry nella Black list delle compagnie aeree dell’Unione europea. Diversi i vettori che non potranno più transitare nei cieli del Vecchio Continente, provenienti dalle Filippine, dall’Honduras, dal Congo e dalla Giordania.
Rollins Air, vettore dell’Honduras, è stato completamente interdetto dagli scali europei a causa di problemi legati alla sicurezza riscontrati soprattutto in Francia. Si aggiungono Equatorial Congo, del Congo-Brazzaville, e Stellar Airways, della Repubblica democratica del Congo, oltre alle due filippine Interisland Airlines e Aeromajestic.
Salgono a 273 le compagnie alle quali è vietato volare in Europa, provenienti da 20 Paesi diversi, tra i quali Afghanistan, Angola, Bénin, Sierra Leone, Rwanda, Sudan e Liberia.

La foresta amazzonica fra le Sette Meraviglie Naturali del Mondo

Le Sette nuove Meraviglie Naturali del Mondo sono state ufficializzate. Incoronate dagli utenti di internet, ecco le vincitrici: la foresta amazzonica, che ha diviso la sua candidatura tra diversi Paesi dell’America Latina (tra cui Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Guyana, Guyana Francese, Perù, Suriname e Venezuela), la baia di Halong (Vietnam), le cascate di Iguazù (a cavallo fra Argentina e Brasile), l’isola di Jeju (Corea del Sud), l’isola di Komodo (Indonesia), il fiume sotterraneo di Puerto Princesa (Filippine) e infine la Table Mountain (Sudafrica).
A seguito dell’elezione della foresta amazzonica tra le Sette Meraviglie Naturali del Mondo, PromPerú annuncia che da gennaio 2012 metterà in atto un piano ad hoc volto alla promozione del turismo nel dipartimento di Loreto e ad un piano di sviluppo del Rio delle Amazzoni e della foresta amazzonica per i prossimi anni, al fine di valorizzare, far conoscere al mondo intero e sfruttare le risorse di questa zona nel nord del Perù. Il prossimo passo è proprio quello di migliorare la connettività dei voli internazionali in arrivo ad Iquitos, principale hub della regione di Loreto, entro luglio del 2012.

Le 10 migliori spiagge del 2011

Inserito il

Ecco i vincitori dell’edizione 2011 del Travellers’ Choice Beaches Awards, l’unica classifica basata esclusivamente su milioni di recensioni e opinioni dei viaggiatori che hanno premiato i migliori litorali del mondo.
Le spiagge di San Vito Lo Capo (Trapani) svettano in cima alla classifica dei lidi più popolari e conquistano anche l’ottava posizione nella Top 10 europea, seguite dalle spiagge di Villasimius (Sardegna) – decima nella classifica europea – e di Lampedusa (Sicilia).

Mondo
1. Providenciales, Turks e Caicos; 2. Boracay, Filippine; 3. Palm/Eagle Beach, Aruba; 4. Negril, Jamaica; 5. Tulum, Messico; 6. Myrtle Beach, Carolina del Sud; 7. Seven Mile Beach, Grand Cayman; 8. Punta Cana, Repubblica Dominicana; 9. Cape May, New Jersey; 10. Santa Teresa, Costa Rica

Italia
1. San Vito Lo Capo, Trapani (Sicilia); 2. Villasimius, Cagliari (Sardegna); 3. Lampedusa, Agrigento (Sicilia); 4. Vieste, Foggia (Puglia); 5. Alghero, Sassari (Sardegna); 6. Positano, Salerno (Campania); 7. San Teodoro, Olbia-Tempio (Sardegna); 8. Monterosso al Mare, La Spezia (Liguria); 9. Otranto, Lecce (Puglia); 10. Santa Teresa di Gallura, Olbia-Tempio (Sardegna)

Europa
1. Ayia Napa, Cipro; 2. Skiathos, Grecia; 3. Protaras, Cipro; 4. Mykonos, Grecia; 5. Oludeniz, Turchia; 6. St. Ives, Gran Bretagna; 7. Alcudia, Isole Baleari, Spagna; 8. San Vito Lo Capo, Sicilia, Italia; 9. Calvia, Isole Baleari, Spagna; 10. Villasimius, Sardegna, Italia

Gran Bretagna
1. St Ives; 2. Newquay; 3. Bournemouth; 4. Weymouth; 5. Tenby; 6. St. Brelade; 7. Woolacombe; 8. Padsow; 9. Shanklin; 10. Swanage

Francia
1. Porto Vecchio, Corsica; 2. Biarritz; 3. Nice; 4. Cannes; 5. Juan-les-Pin; 6. St-Tropez; 7. Calvi, Corsica; 8. Saint-Malo; 9. Saint-Jean-de-Luz; 10. Antibes

Germania
1. Rugen Island; 2. Sylt; 3. Sankt Peter-Ording; 4. Timmendorfer Strand; 5. Warnemunde; 6. Ostseebad Kuhlungsborn; 7. Usedom Island; 8. Zingst; 9) Norderney; 10. Amrum

Spagna
1. Alcudia, Isole Baleari; 2. Calvia, Isole Baleari; 3. Playa del Ingles, Isole Canarie; 4. Corralejo, Isole Canarie; 5. Sitges; 6. Pajara, Isole Canarie; 7. Puerto Del Carmen, Isole Canarie; 8. Formentera, Isole Baleari; 9. Maspalomas; Isole Canarie; 10. Mogan, Isole Canarie

Stati Uniti
1. Myrtle Beach, South Carolina; 2. Cape May, New Jersey; 3. Panama City Beach, Florida; 4. Miami Beach, Florida; 5. Sanibel Island, Florida; 6. Clearwater, Florida; 7. Honolulu, Hawaii; 8. Captiva Island, Florida; 9. Poipu, Hawaii; 10. Siesta Key, Florida

Caraibi e Messico
1. Providenciales, Turks e Caicos; 2. Palm/Eagle Beach, Aruba; 3. Negril, Jamaica; 4. Tulum, Messico; 5. Seven Mile Beach, Grand Cayman; 6. Punta Cana, Repubblica Dominicana; 7. Isla Mujeres, Messico; 8. Playa del Carmen, Messico; 9. Isla de Vieques, Puerto Rico; 10. Cancun, Messico

Centro e Sud America
1. Santa Teresa, Costa Rica; 2. Roatan, Honduras; 3. Manuel Antonio National Park, Costa Rica; 4. Puerto Viejo, Costa Rica; 5. Buzios, Brasile; 6. Tamarindo, Costa Rica; 7. Playa Samara, Costa Rica; 8.Porto de Galinhas, Brasile; 9. San Andres Island, Colombia; 10. San Pedro, Belize

Canada
1. Tofino, British Columbia; 2. Okanagan Valley, British Columbia; 3. Parksville, British Columbia; 4. Cavendish, Prince Edward Island; 5. Charlottetown, Prince Edward Island; 6. Cape Breton Island, Nova Scotia; 7. Sunshine Coast, British Columbia; 8. Wasaga Beach, Ontario; 9. Harrison Hot Springs, British Columbia; 10. Galiano Island, British Columbia

Asia
1. Boracay, Filippine; 2. Maldive; 3. Ko Phangan, Thailandia; 4. Ko Samui, Thailandia; 5. Ko Lak, Thailandia; 6. Ko Phi Phi Don, Thailandia; 7. Gili Trawangan, Indonesia; 8. Krabi Town, Thailandia; 9. Ko Lanta, Thailandia; 10. Phu Quoc Island, Vietnam

Sud Pacifico
1. Bora Bora, Polinesia Francese; 2. Byron Bay, Australia; 3. Noosa, Australia; 4. Aitutaki, Isole Cook; 5. Surfers Paradise, Australia; 6. Port Douglas, Australia; 7. Broome, Australia; 8. Broadbeach, Australia; 9. Sidney, Australia; 10. Mooloolaba, Australia

Safari in mare? Le Filippine lanciano il Seafari

Inserito il

Il Dipartimento del Turismo delle Filippine ha indetto il primo Philippines Dive Seafari che si svolgerà dal 25 aprile al 5 maggio 2011.
Diverse le località selezionate per il grande evento: Anilao nelle Batangas, le isole Coron a nord di Palawan, Balicasag e Cabilao a Bohol e l’isola di Samal a Davao.
Il concorso, di fama internazionale, coinvolgerà partecipanti di tutto il mondo e inviterà dive operator, dive club e fotografi a scoprire la ricchezza dei fondali filippini ricchi di pesci, conchiglie, invertebrati, oltre 800 specie di coralli, creature insolite e quasi fantastiche rendono questi fondali tra i più conosciuti a livello internazionale. Guidati da fotografi subacquei di fama internazionale, quali Bob Whorton, Robert Yin, Dave Allen, Alex Wu e dei migliori professionisti locali, i partecipanti si potranno confrontare in tre diverse categorie (Principianti, Intermedi, Esperti), a seconda del proprio livello.
Le immagini verranno scattate nel periodo dal 26 aprile al 1 maggio, durante il soggiorno in una delle 4 destinazioni prescelte, e saranno poi immediatamente sviluppate ed esposte a partire dal 4 maggio in una mostra dedicata organizzata presso l’Ayala Museum di Manila. Dodici i vincitori previsti: uno per ogni categoria, moltiplicati per le 4 destinazioni prescelte. Tra questi sarà poi incoronato il primo e assoluto “Seafari Photo Competition/National MAD Special Edition 2011 Grand Champion!”.
Le sedi regionali del Dipartimento del Turismo stanno invitando partecipanti da tutto il mondo e anche l’Italia sarà rappresentata da una piccola delegazione, che volerà nelle Filippine per rendere questi fondali e il “seafari” sempre più popolari anche nel nostro Paese.