Feed RSS

Archivi tag: Fly & Drive

Originaltour in Oman, venti itinerari di gruppo in programma

Inserito il

Oman

Tour di gruppo con partenze garantite e itinerari individuali su base privata. Queste le proposte che Originaltour dedica all’Oman, investendo nella destinazione con una ventina di itinerari che partono tutte le domeniche e prevedono l’assistenza in italiano.
Il tour più completo è “Oman classico”, di otto giorni, che prevede anche itinerari in fuoristrada per arrivare ai villaggi più remoti; durante i tour vengono usate diverse jeep da 4 persone, mentre in pullman si effettua solo la visita della città di Muscat. Dopo un giorno dedicato alla capitale, l’itinerario si sposta tra le oasi più belle del Sultanato con itinerari in 4×4 attraverso le montagne dell’Hajar. Tra le tappe anche il castello fortificato di Jabreen, la città storica di Bahia e Nizwa, l’antica capitale.
Altri tour in programmazione sono “Profumi d’incenso” che, oltre all’Oman centrale, prevede la visita del Sud del Paese e tappe nel Dhofar, la regione famosa per la produzione dell’incenso. Il tour operator propone, inoltre, “Panorami Omaniti” che, dopo l’Oman Centrale, arriva in Musandam, la regione dei fiordi dove si effettuerà una minicrociera. Infine il “Grand Tour dell’Oman”, che va dal Musandan alla zona centrale fino a Salalah.
Per quanto riguarda, invece, i tour individuali su base privata, le partenze sono giornaliere ed è prevista l’assistenza di personale italiano residente a Muscat.

Le birre trappiste in un tour, Belgio inedito di King Holidays

Inserito il

birra trappista - Belgio

King Holidays entra nella sfida dei pacchetti a tema con il Tour delle Birre Trappiste. L’inedita proposta è la novità che il tour operator lancia come versione alternativa del viaggio in Belgio, attraverso la regione della Vallonia.
L’itinerario, che si percorre in libertà con auto a noleggio (i pacchetti prevedono sistemazione in hotel 3 stelle), consente di visitare le principali abbazie trappiste specializzate sin dal Medioevo nella produzione di birra, 6 per esattezza. Ma il circuito include anche la visita di Bruxelles, Dinant, con visita al sito minerario di Le Bois du Cazier, quindi le abbazie trappiste di Notre Dame d’Orval e di Notre Dame de Scourmount; a completamento del viaggio, degustazione di cioccolato a Bouillon.

Alidays rafforza i programmi Usa con itinerari self drive nelle Scenic Byways

Inserito il

bandiera USA

Itinerari in auto o in moto lungo le Scenic Byways oppure attraverso la Montagne Rocciose. Con queste novità Alidays arricchisce le sue proposte di fly&drive negli Usa.
Il primo percorso, di 10 giorni e 8 notti, è da effettuarsi in auto attraverso i panorami di Idaho, Montana, South Dakota e Wyoming e prevede partenze fino al 30 ottobre con un pacchetto che include il volo e il noleggio auto. Chi, invece, preferisce utilizzare la moto potrà optare per lo stesso percorso attraverso le Scenic Bywas, sempre con partenze fino al 30 ottobre e pacchetti di 10 giorni.
Un altro itinerario suggerito ha come sfondo le Montagne Rocciose, per un pacchetto di 15 giorni che include, anche in questo caso, il volo e il noleggio auto e prevede tappe a Denver, Cheyenne, Hot Springs, Rapid City, Deadwood, Sheridan, Cody, il Parco Nazionale di Yellowstone, Jackson e Salt Lake City.
Ai clienti che scelgono tour guidati, infine, il tour operator propone itinerari  alla scoperta della costa Est, Ovest, in Florida e Louisiana. Tre le tipologie di viaggio: Extra, con guida in italiano e pernottamenti in hotel a 4 stelle; Superior, tour in multilingua con sistemazione in strutture a tre stelle; Standard, consigliato a una clientela giovane e dinamica, con servizi di categoria standard a due o tre stelle.

Alidays proposte “Be Different” per l’Australia

Inserito il

Ayers Rock - Northern Territory - Australia

“Be Different” sono le proposte che Alidays ha messo a punto per viaggiare in Australia: “Be Stylish”, “Be with the a Locals”, “Be Pampered”, “Be Young” e “Be Green”.
“Be Stylish” prevede soggiorni in hotel di design, escursioni selezionate e luoghi dove immergersi nello shopping (partenze fino al 31 marzo 2013, 19 giorni/16 notti quota a partire da 4.670 euro per persona). L’itinerario prevede tre notti a Melbourne, quattro a Sydney, due notti Ayer Rock, cena nel deserto, due notti a Cape Tribulation, una notte Cairn, quattro a Hayman Island.
“Be Pampered” è  dedicato a chi amai paesaggi ed è perfetto per un viaggio di nozze (partenze fino al 31 marzo 2014, 16 giorni/13 notti, quota a partire da 9.550 euro per persona). Prevede una notte a Adelaide, due a Kangaroo Island, tre a Sydney, due notti a Ayers Rock, una a Cairns, quattro a Lizard Island.
“Be with the Locals” invece è un viaggio con guide aborigene che accompagneranno il turista in escursioni e minitour (partenze fino 31 ottobre 2013, 21 giorni/18 notti quota a partire da 4.160 euro per persona). Prevede tre notti a Sydney, due ad Adelaide, una a Kangaroo Island, tour di massimo 12 persone e guida locale esperta in fuoristrada 4×4 in italiano,  self drive tra i Flinderd Rangers e la Barossa Valley (quattro notti), self drive nel Red Centre (tre notti), Sky Tour serale ad Ayers Rock ed escursione all’alba con guida aborigena, tre notti a Broome, due a Cape Leveque, noleggio fuoristrada.
“Be Young – Australian Adventure” è la proposta per i giovani amanti della natura. Questo tour prevede sistemazioni semplici in hotel cat. turistica, ostelli  e campi tendati (partenze fino al 31 marzo 2014, 25 giorni/22 notti quota a partire da 3.690 euro per persona).  Prevede una notte a Melbourne, un tour di tre giorni Great Ocean Road & Grampians, due notti ad Adelaide, un tour di due giorni per Kingaroo Island,  quattro a Sydney, tour Ayers Rock di due notti, due a Darwin, tour di Kakadu National Park di due giorni, quattro notti a Cairns e tre a Perth.

Mistral Tour in Giappone e Corea del Sud

Inserito il

Giappone - Tokyo

Viaggi di gruppo in esclusiva con partenze garantite ogni settimana nel nuovo catalogo “Giappone e Corea del Sud” di Mistral Tour, operatore del consorzio Quality Group.
Perle partenze individuali, la grande novità è il tour “Giappone in italiano” di 9 giorni, che tocca Tokyo, Kyoto e Kansai ma che prevede un assistente locale in lingua italiana per i trasferimenti in arrivo e in partenza e durante le visite principali. Il viaggio di gruppo più gettonato con guide in italiano e partenze garantite è “Panorama Giapponese” di 14 giorni, che tocca Tokyo, Shizuoka, Kyoto, Miyajima, Osaka, Kanazawa, Takayama e Nara (quote da 3.650 euro a persona, con volo a/r dall’Italia).
Dal Giappone è possibile effettuare una estensione in Corea di 7 giorni. Mistral Tour propone anche un self drive nell’isola meridionale di Kyushu e nell’isola settentrionale di Hokkaido, terra di vulcani attivi, laghi e onsen, le terme giapponesi all’aperto.
Anche per il Giappone Mistral Tour applica la formula del blocco dell’adeguamento valutario al momento della conferma del viaggio e offre l’opportunità di annullare il viaggio anche all’ultimo momento con rimborso dell’intera quota versata, escluso un rimborso spese del 5-15%.

L’Outback australiano in tour nell’offerta di Hotelplan Italia

Inserito il

Ayers Rock - Northern_Territory, Australia

Si tratta di due pacchetti speciali, dedicati ai territori dell’Outback australiano, che avranno validità dal 1 aprile 2013 al 31 marzo 2014, con condizioni speciali per i viaggi di nozze.
Realizzati in collaborazione con il Northern Territory, gli itinerari “Deserti on the Road” e “Cultura aborigena, deserti e alligatori” hanno entrambi la durata di 15 giorni e 11 notti. Nel primo caso il prodotto è un combinato che unisce un soggiorno a Sydney a una viaggio di 7 giorni organizzato con la formula del fly & drive che spazia da Ayers Rock a Darwin. Il secondo, invece, prevede anche un tour in pullman, dopo Sydney e Ayers Rock, verso Kings Canyon, Alice Springs, Darwin, parco del Kakadu e una crociera sul fiume East Alligator.

Il Diamante in Sudafrica con proposte ‘light’

Inserito il

SudAfrica - elefanti

Sono due gli itinerari sudafricani con cui Il Diamante aderisce alla campagna promozionale ideata dall’ente del turismo del Paese.
Si tratta del tour “Johannesburg, Sun City e Pilanesberg”, di 8 giorni e 6 notti, un fly and drive che si svolge all’interno della Plumari Game Reserve nel Magaliesberg e, oltre al safari, prevede attività con alcuni elefanti salvati dall’abbattimento che vivono indisturbati nella riserva. Si prosegue per Sun City e, quindi, per il Pilanesberg National Park, un’area malaria free apprezzata dalle famiglie con bambini, dove si trova la riserva del Rinoceronte Nero. Qui si svolgono safari il mattino e il pomeriggio.
In alternativa si può scegliere il viaggio “Cape Town, Route 62 & Eastern Cape” sempre di 8 giorni, un fly and drive che si concentra sulla scoperta della città e sulle attrattive nei dintorni, prima tra tutte il Capo di Buona Speranza. Grandi protagonisti di questo itinerario sono i vigneti sudafricani lungo la Route 62 e i paesaggi e i parchi che si trovano lungo la Garden Route, con osservazione soprattutto di elefanti.
Per soddisfare la richiesta di un mercato più attento ai costi, Il Diamante ha anticipato questo tipo di domanda con l’uscita, l’anno scorso, del minicatalogo Dlight, che offre viaggi in Sudafrica e in Namibia a prezzi particolarmente leggeri. Nel Dlight, infatti, il tour operator propone il nuovo itinerario “Ritmo Sudafricano”, un tour guidato di 10 giorni con partenza ogni sabato. Inoltre, per Pasqua Il Diamante programma un tour ad hoc con partenza il 25 marzo e sistemazione nella esclusiva Riserva Thornybush.

Stati Uniti on the road, le proposte firmate Press Tours

Inserito il

Easy Rider

Itinerari in auto o in moto alla scoperta degli Stati Uniti. Press Tours rafforza la programmazione dedicata agli States, programmando a partire da aprile pacchetti ad hoc.
Il primo, “America on the road”, propone diversi itinerari in fly and drive: parchi naturali, California e Las Vegas, oppure il West. Le partenze sono dal primo aprile al 16 dicembre, con auto a noleggio, voli di linea e sistemazione in hotel categoria standard. “Avventura nei Parchi Nazionali” ha una durata di 12 giorni con tappe a Las Vegas, Flagstaff, Lake Powell, Monument Valley, Moab, Capitol Reef, Bryce Canyon e ritorno a Las Vegas.
Più lungo di due giorni il tour attraverso la California, con partenza da Los Angeles e tappe a Anaheim, San Diego, Palm Springs, Las Vegas, Death Valley, Yosemite, San Francisco e Santa Barbara. L’ultimo itinerario, “The West”, dura 16 giorni con partenza sempre da Los Angeles.
A chi, invece, preferisce le due ruote, Press Tours dedica “Riding the U.S. Roads”, con tre pacchetti di 9, 12 e 17 giorni che prevedono il noleggio di una moto con EagleRider, i voli e la sistemazione alberghiera. I tour sono “Le strade del New Enlgand”, in partenza da Boston, “Natura lungo la Blue Ridge Parkway”, da Atlanta a Washington D.C., e infine “Attraverso gli Stati del New England”, sempre con partenza da Boston.

Nuova Zelanda, il Paese degli Hobbit

In occasione dell’uscita, nelle sale italiane il prossimo 13 dicembre, del film “Lo Hobbit, un viaggio inaspettato”, nuova trilogia  cinematografica tratta dai libri di Tolkien e primo prequel della  fortunata trilogia del “Signore degli Anelli”, Kuoni ha messo a punto  un tour a tema (fly&drive 21 giorni/17 notti) in Nuova Zelanda, nelle location dove  il film è stato girato.

  • Partenze: da dicembre 2012 a luglio 2013.
  • Itinerario: Auckland – Matamata – Rotorua – Tongariro – Kapiti, Coast – Wellington – Motueka – Punakaiki – Glacier Region/Fox  Glacier – Queenstown – Te – Queenstown. (Da Wellington è prevista la  possibilità di visitare Otaki, Harcourt, Kaitoke con un’escursione di  un’intera giornata.)
  • Strutture: pernottamenti in confortevoli hotel  di categoria turistica e possibilità di soggiornare in hotel di 1ª  categoria, con supplemento a partire da 380 euro per persona

Quote a partire da 3.640 euro per persona, in camera doppia.
La  quota comprende: voli dall’Italia con Cathay Pacific, via Hong Kong per  Auckland – volo domestico Queenstown/Auckland – tour su base  individuale Fly&Drive da Auckland a Queenstown, inclusivo di 17  pernottamenti in hotel di categoria standard (turistica/turistica  superiore) – noleggio auto Avis per 16 giorni km illimitato,  assicurazione con annullamento della franchigia e Gps – trasferimento in  arrivo ad Auckland e traghetto da Wellington a Picton – 5 prime  colazioni, 2 pranzi, 2 cene (di cui una con danze Maori) – escursioni  con guida in inglese.
La quota non comprende: tasse aeroportuali – assicurazioni – tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

Per ulteriori dettagli e informazioni potete inviare un’email a info@pegasoviaggi.com o recarvi presso i punti vendita Pegaso Viaggi di Osimo, Rivoli e Torino.

Kuoni, tour in Nuova Zelanda nelle location del Signore degli Anelli

Tour in Nuova Zelanda sulle orme del Signore degli Anelli: è la novità di Kuoni. Il tour operator ha messo a punto un tour a tema fly&drive nelle location dove è stato girato il film, e proposto anche in concomitanza con l’uscita, nelle sale italiane, il 13 dicembre, della nuova trilogia cinematografica “Lo Hobbit, un viaggio inaspettato”.
Prima tappa dell’itinerario è Queenstown, a Sud, dove sono state girate le scene sulle montagne; a Nord, invece, i 5 kmq di verde, colline e fattorie di Matamata; quindi i vulcani del Tongariro National Park, utilizzati per raffigurare le tenebre di Mordor. Altra tappa è Wellington, dove si trovano gli studi cinematografici e dove si può visitare gratuitamente la Weta Cave Museum. Harcourt Park è, invece, il regno di Saruman e del suo esercito di orchi, mentre il Kaitoke Regional Park è il regno degli Elfi e dove si forma la Compagnia dell’anello.