Feed RSS

Archivi tag: Formula 1

La Formula 1 in mostra al Museo Ferrari di Modena

Inserito il

Gran Premio F1 2008 -  Shanghai 18/10/2008

Diciassette macchine da corsa che hanno fatto la storia dell’automobilismo moderno: dalla Ferrari di Gilles Villeneuve alla Williams di Ayrton Senna.
Queste le protagoniste della mostra ”Grand Prix: le monoposto del Campionato di Formula 1″ ospitata dal 3 maggio fino a fine ottobre prossimo al Museo Casa Enzo Ferrari di Modena e che è stata presentata presso la sede dell’Enit di Roma.
Confortanti i risultati messi a segno dalla realtà museale dedicata al fondatore della Ferrari a un anno dalla sua apertura. I musei dell’automobile sono diventati ormai una realtà dalle grandi potenzialità: solo nei primi 12 mesi di attività è stato possibile contare 77mila visitatori, il 75 per cento dei quali stranieri.

Annunci

La Formula 1 sbarca a Gerusalemme, la Città Vecchia si trasforma in circuito

Inserito il

Gerusalemme

Gerusalemme debutta nel circuito della Formula 1. La città si trasformerà per ospitare, il 13 e il 14 giugno, “Jerusalem Formula 2013: the Peace Road Show” con le strade attorno alle mura della Città Vecchia che diventeranno i tornanti della competizione automobilistica.
L’obiettivo è accogliere centinaia di migliaia di visitatori, che contribuiranno all’economia e al turismo della città. Si tratta di un evento grandioso, senza precedenti in Israele. Le auto di Formula 1 contribuiranno alla creazione di una nuova immagine della città. Questo evento internazionale contribuirà, inoltre, a comunicare un messaggio di pace.
La città santa sarà sede anche della prima edizione israeliana di SuperBike, altro evento che porterà a Gerusalemme migliaia di persone.

Malesia, Formula Uno gratis per i turisti italiani

Inserito il

Gran Premio F1 2008 -  Shanghai 18/10/2008

Torna il Gran Premio di Formula 1 della Malesia, che si terrà dal 22 al 24 marzo, insieme alle offerte proposte dall’Ente del turismo della Malesia in collaborazione con compagnie aeree e tour operator, che consentono di assistere gratuitamente alla gara di Formula 1 sul circuito di Sepang, a pochi chilometri dalla capitale Kuala Lumpur.
La Malesia offre bellezze naturali, cultura e fascino, ma anche appuntamenti sportivi fra i più importanti del mondo, un motivo in più per visitare il paese, che attrae sempre più turisti italiani in viaggio verso il sud-est asiatico.
I tour operator partner sono Alidays, Karisma Travelnet, Loft Studioviaggi, Master Explorer, Naar, Viaggi nel Firmamento; le compagnie aeree partner sono invece Cathay Pacific Airways, Qatar Airways e Singapore Airlines.

Gran Premio di Formula 1, pacchetto King Holidays per Barcellona

Gran Premio F1 2008 -  Shanghai 18/10/2008

Un pacchetto ad hoc per seguire dal vivo il Gran Premio di Spagna di Formula 1. La proposta di King Holidays è di un viaggio a Barcellona, dal 10 al 12 maggio prossimo in occasione della gara di F1, comprensivo di volo di linea da Roma e Milano, 3 pernottamenti in hotel con prima colazione, un biglietto a persona valido per 3 giorni di libero accesso alla zona prato del Circuit de Catalunya, oltre all’assicurazione medico/bagaglio.
Inoltre, il tour operator propone l’accesso diretto alla tribuna, con un supplemento di 103 euro rispetto al pacchetto base.
Il programma prevede la partenza dall’Italia venerdì 10 maggio, con arrivo in tempo utile per assistere alla sessione pomeridiana delle prove; il sabato potrà essere dedicato all’ultima sessione di prove e alle qualifiche, mentre l’appuntamento con la gara vera e propria è fissato per le 14 di domenica 12 maggio. Il rientro in Italia è previsto il lunedì.

Pacchetti per il Gp di Formula 1 a Barcellona con Grimaldi Lines

Inserito il

Gran Premio F1 2008 -  Shanghai 18/10/2008

Grimaldi Lines ha messo in campo un’iniziativa legata al prossimo Gran Premio di Formula 1 che si terrà dal 10 al 12 maggio sul Circuit de Catalunya.
L’operatore propone, infatti, pacchetti variabili per soggiorni da 4, 5 o 6 giorni con partenze giovedì 9 e venerdì 10 da Civitavecchia e sabato 11 da Porto Torres. Partenza unica da Barcellona, per il ritorno, il lunedì 13 per entrambe le destinazioni.
L’offerta prevede il viaggio con sistemazione in cabina quadrupla con auto o moto al seguito, sistemazione in hotel a 3-4 stelle, biglietto per prove, qualifiche e gara.

Info e prenotazioni presso i punti vendita Pegaso Viaggi di Osimo, Rivoli e Torino: info@pegasoviaggi.com – 071.7232007

Dubai si candida alle Olimpiadi del 2024

logo Olimpiadi

Ora è ufficiale: Dubai si candida a ospitare i giochi olimpici del 2024. Dopo l’assegnazione al Qatar dei mondiali di calcio del 2022 e l’affermazione nella Formula Uno, per gli Emirati si apre una nuova frontiera legata ai grandi eventi sportivi da utilizzare anche come driver per una ulteriore crescita nel turismo.
Un percorso, quello dello sport, che nelle ultime settimane ha visto anche l’intensificazione delle sponsorizzazioni, con i colpi di Emirates con l’Arsenal e di Qatar Airways con il Barcellona, che per la prima volta cederà a uno sponsor sulla maglietta blaugrana.
Dubai aveva anche dimostrato un certo interesse alla gara per l’edizione precedente, quella che si terrà nel 2020, lasciando poi campo libero alle tre candidate ufficiali: Istanbul, Madrid e Tokyo. Il percorso per l’assegnazione dell’evento sportivo del 2024 inizierà nel 2015, con la fase preliminare, mentre l’assegnazione avverrà nel 2017.

Al via l’ampliamento del Museo Ferrari a Maranello

Un ampliamento di circa mille metri quadrati per ampliare lo spazio espositivo del Museo Ferrari di Maranello. I lavori per la nuova struttura, che vedrà la luce dietro a quella già esistente, porterà il totale dell’area dedicata alle mostre a 3.500 metri quadrati e fornirà al museo l’occasione di ampliare l’offerta in termini di esposizioni a tema.
Nelle ultime settimane il Museo Ferrari di Maranello, con la Mostra dedicata a Sergio Pininfarina e grazie ad una sezione corse e Formula 1 ulteriormente arricchita, sta registrando picchi di affluenza da primato, tanto che non solo sono state compensate le forti perdite di visitatori delle settimane del terremoto, ma è stato raggiunto già oggi il numero record dell’intero scorso anno.
Altra destinazione d’uso della nuova struttura sarà quella della formazione dedicata alle scuole e l’ampliamento del simulatore di Formula Uno.