Feed RSS

Archivi tag: fotografia

Tourism Australia rilancia “Best Job in the World”. Al via oggi le candidature

Inserito il

Australia

Dopo l’esperienza del 2009 torna “Best Job in the World”, l’iniziativa di Tourism Australia che mette in palio sei posti di lavoro, ciascuno con un contratto di sei mesi e un pacchetto retributivo pari a 100 mila dollari australiani (circa 80mila euro).
Tourism Australia in partnership con gli enti di promozione turistica di sei stati e territori, ha lanciato ora un concorso con la possibilità di candidarsi per uno dei seguenti lavori: fotografo trendy (Melbourne), specialista del divertimento (New South Wales), esploratore dell’Outback (Northern Territory), guardiaparco (Queensland), custode di Kangaroo Island (South Australia), maestro del gusto (Western Australia).
Ci si può candidare a partire da oggi: i candidati devono registrarsi per i posti desiderati su Facebook  o su Australia.com/bestjobs. I candidati riceveranno una notifica per il successivo passo del processo di assunzione entro 48 ore dalla registrazione. L’iniziativa “Best Jobs in the World” si colloca nell’ambito della promozione dei programmi Working Holiday Maker.
In Italia il Working Holiday Visa permette ai giovani tra i 18 e i 30 anni di soggiornare in 12 mesi in Australia: una delle campagne di maggior successo degli ultimi tempi ritorna in una versione ancora più grande, organizzata con una promozione che rappresenta i paesaggi mozzafiato, la fauna unica al mondo, un’eno-gastronomia d’eccellenza e, naturalmente, la passione tutta australiana per il divertimento. Per molti giovani, i programmi australiani del Working Holiday Visa rappresentano la fonte di guadagno per pagarsi il viaggio.

Valtur seleziona personale per la stagione estiva

Valtur Club Amarina - Madagascar

Animatori di contatto e showman, musicisti, costumisti, ballerini, coreografi, deejay e tecnici suono e luci, ma anche istruttori di tennis e fitness, di trekking e golf e animatori per bambini e ragazzi.
Sono numerose le figure professionali che Valtur ricerca per la prossima stagione estiva. Tra i requisiti richiesti un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e la disponibilità ininterrotta di 2-3 mesi, oltre alla conoscenza di almeno una lingua straniera. Il tour operator valuta candidature anche per il settore ristorazione, ricercando chef, pasticceri e pizzaioli, e seleziona, tra l’altro, impiegati amministrativi e gestionali con formazione in ambito economico. Tra le figure richieste anche fotografi, responsabili boutique, medici e infermieri.
Per le candidature occorre consultare la pagina web del tour operator alla sezione lavoro.

Speciale San Valentino: le mostre più belle e i musei gratuiti in Italia

Degas Torino

Tante le novità di quest’anno per tutti gli appassionati d’arte e cultura e ingressi gratuiti nei musei di Stato in alcuni giorni. L’ultima domenica di ogni mese, per esempio, si entra gratis in tutti i musei promossi dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Sono circa 419 i musei e i siti archeologici a ingresso gratuito. Un altro progetto riguarda l’apertura serale, sempre una volta al mese, di almeno i 30 musei più importanti d’Italia.
Una bella iniziativa per il giorno di San Valentino, con la promozione Due per Uno, è dedicata alle coppie che desiderano visitare un museo e che possono entrare in tutti i luoghi d’arte statali in due con un solo biglietto.
Per quanto riguarda le mostre, il 2013 è un anno ricco di grandi eventi in tutta Italia. Nei musei più importanti del nostro Paese si possono ammirare le opere di artisti come Degas, Leonardo da Vinci, Tiepolo, Brueghel, Dalì, Mirò e di molti altri maestri della pittura e della fotografia. Un’occasione per organizzare una gita fuori porta di un giorno o di un intero weekend.

Alcune delle più belle mostre in corso:

  • Edgar Degas a Torino (Palazzo Ducale, fino al 7 aprile 2013), la più importante mostra che l’Italia abbia dedicato a Degas negli ultimi decenni. Il Musée d’Orsay di Parigi, che conserva le opere più rappresentative del pittore, accetta di privarsi per quattro mesi di 80 capolavori, tra dipinti, disegni e sculture, come Prove di balletto in scena, Bagnanti sull’erba e Il défilé. La mostra torinese rivela il percorso di un genio straordinario, protagonista di quella stagione artistica nella Parigi di fine Ottocento.
  • Joan Mirò a Genova (Palazzo Ducale, fino al 7 aprile 2013): l’Appartamento del Doge nel Palazzo Ducale di Genova ospita una mostra dedicata al grande artista catalano con 80 opere mai giunte prima nel nostro Paese, tra cui 50 olii di sorprendente bellezza e di grande formato, come Femme dans la rue, Oiseaux e altre senza titolo.
  • Salvador Dalì a Firenze (Palazzo Medici Riccardi, fino al 25 maggio 2013), mostra interamente dedicata al famoso artista surrealista spagnolo con una vasta collezione di sculture, grafiche rare, mobili surrealisti, oggetti in vetro e collage originali.
  • Steve McCurry a Genova (Palazzo Ducale, fino al 7 aprile 2013): un’antologia che comprende oltre 200 foto scattate nel corso degli oltre trent’anni della sua carriera fotografica, tra cui le sue immagini più famose, a partire dal ritratto della ragazza afgana dagli occhi verdi.
  • Brueghel a Roma (Chiostro del Bramante, fino al 2 giugno 2013: la prima grande esposizione mai realizzata a Roma dedicata alla celeberrima stirpe di artisti. Un’occasione unica per ammirare i capolavori di un’intera dinastia, attiva tra il XVI e il XVII secolo, e ripercorrerne la storia di oltre 150 anni.

Parigi in libertà nelle foto di Robert Doisneau

Inserito il

La ballata di Pierrette d'Orient - 1953 - Robert Doisneau

“Robert  Doisneau – Paris en liberté”: in mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma – prorogata fino al 10 febbraio 2013 – più di 200 fotografie originali scattate  nella Ville Lumière dal grande fotografo francese tra il 1934 e il 1991.  Le foto in bianco e nero, raggruppate tematicamente ripercorrendo i  soggetti più cari a Doisneau (essenzialmente i parigini: donne, uomini,  bambini, animali, e il loro modo di vivere la città), costituiscono una  grande rassegna antologica che accompagna i visitatori in una suggestiva  passeggiata lungo la Senna, nei giardini e per le strade del centro e  della periferia, nei bistrot, negli atelier di moda e nelle gallerie  d’arte.
In una dichiarazione del 23 ottobre 1984 lo stesso  Doisneau spiegava: «Oggi posso tranquillamente confessare che quella di  lasciare alle future generazioni una testimonianza della Parigi  dell’epoca in cui ho tentato di vivere è stata l’ultima delle mie  preoccupazioni… Ho molto camminato per Parigi, prima sul pavè e poi  sull’asfalto, solcando in lungo e in largo per mezzo secolo la città…  In una città in cui tutto è movimento… bisogna avere il coraggio di  piazzarsi in un punto e di restarci immobili: e non per qualche minuto,  ma per un’ora buona, magari anche due. Bisogna trasformarsi in una  statua senza piedistallo…».
Dal 19 febbraio al 1 maggio 2013 la mostra si trasferirà a Milano, allo Spazio Oberdan.

Foto: La ballata di Pierrette d’Orient – 1953 – copyright © atelier Robert Doisneau.

http://www.palazzoesposizioni.it

Londra celebra i 150 anni della Tube

Inserito il

mappa metropolitana Londra - London Undergroun

Era il 9 gennaio 1863 e la London Underground faceva il suo debutto. La metropolitana più antica del mondo ha compiuto 150 anni riconfermandosi autentica icona del sistema di trasporto urbano. Un compleanno che la capitale inglese ha festeggiato con vari eventi e iniziative in tutta Londra, tra cui visite guidate al London Transport Museum in cui è stata inaugurata una mostra di poster d’epoca e spot pubblicitari legati alla Underground.
The Tube ha una rete di binari che si estende per 450 km, seconda soltanto alla metro di Shanghai, e conta, in totale, 382 stazioni che servono l’intera area della Grande Londra. Quotidianamente ci viaggiano circa 3 milioni di passeggeri.

Frecciarosa: a ottobre viaggi in due al prezzo di uno

Inserito il

Con Frecciarosa 2×1, a ottobre, si viaggia in due al prezzo Base di uno purchè almeno un viaggiatore sia donna di età superiore ai 12 anni e a bordo potrai scoprire le altre numerose iniziative dedicate al mondo femminile.
L’offerta è valida tutto il mese di ottobre per chi viaggia tutti i giorni della settimana dalle ore 11 alle ore 14 e per l’intera giornata del sabato sui treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e ES* in 1° e in 2° classe e nei livelli di servizio Business, Premium e Standard. E’ escluso il livello di servizio Executive.
Segna in agenda gli appuntamenti del mese di ottobre:

  • speciale Menu Rosa sulle Frecce, con consigli e suggerimenti per una sana e corretta alimentazione, disponibile al bar o alla carrozza ristorante per tutto il mese di ottobre. Inoltre, se viaggi fra Roma e Milano o viceversa fra il 22 ed il 26 ottobre potrai degustare i vini Firriato a bordo dei treni Frecciarossa!
  • consulenza con i medici ogni giorno di ottobre (esclusi sabati e domeniche) sarà possibile chiedere una consulenza ai medici volontari di IncontraDonna, presenti nel primo Salottino Business della carrozza 3 dei seguenti due treni: Frecciarossa 9614 fra Roma e Milano (ore 09:00-11:55) e Frecciarossa 9639 fra Milano e Roma (ore 15:00-17:55)
  • casting sulle Frecce con Donna Moderna ogni giovedì del mese di ottobre sarà possibile partecipare a un casting fotografico di donne vere nel primo Salottino Business della carrozza 3 di un Frecciarossa per diventare la protagonista di un servizio fotografico su Donna Moderna. Servizio disponibile sui seguenti Frecciarossa: 4 ottobre Frecciarossa 9622 fra Roma Termini e Torino Porta Nuova (ore 11:00), 11 ottobre Frecciarossa 9524/26 fra Salerno e Milano Centrale (ore 09:02), 18 ottobre Frecciarossa 9638 fra Roma Termini e Milano Centrale (ore 15:00), 25 ottobre Frecciarossa 9619 fra Milano Centrale e Napoli Centrale (ore 10:00)
  • Make up nei FRECCIAClub ogni mercoledì del mese di ottobre (escluso il 31) Donna Moderna ed i professionisti di make up Astra saranno a disposizione delle clienti aventi diritto ad accedere ai FRECCIAClub per una prova trucco: 3 ottobre FRECCIAClub di Roma Termini dalle ore 16:00 alle ore 19:00, 10 ottobre FRECCIAClub di Napoli Centrale dalle ore 16:00 alle ore 19:00, 17 ottobre FRECCIAClub di Bologna Centrale dalle ore 16:00 alle ore 19:00, 24 ottobre FRECCIAClub di Milano Centrale dalle ore 16:00 alle ore 19:00
  • Cinema 2 biglietti al prezzo di uno 18 e 25 ottobre, in occasione dell’anteprima del film “Tutti i santi giorni”di Paolo Virzì dell’8 ottobre 1.000 clienti Frecciarosa potranno avere 1.000 validi per due persone in sette città italiane. I biglietti saranno distribuiti alle clienti Trenitalia che per prime si prenoteranno sul sito internet invitianteprime.it/tuttiisantigiorni/trenitaliaSe sei una cliente Trenitalia titolare di CartaFRECCIA potrai vedere il film il 18 ed il 25 ottobre nei cinema del circuito The space con due biglietti al prezzo di uno.

Sail&Go, matrimonio con veliero

Inserito il

Sail&Go, il brand di Viaggiaconnoi propone un eccezionale opportunità a chi desidera che il giorno delle proprie nozze sia del tutto speciale. Ogni comfort e servizio appositamente studiati, rende possibile il sogno di sposarsi a bordo di un meraviglioso veliero e costeggiare alcune delle isole più belle d’Italia.
Parte dalle acque di Civitavecchia, La Signora del Vento, un veliero storico con una superficie di oltre 3mila mq, che accoglierà a bordo i promessi sposi pronti a celebrare il rito a bordo oppure a terra, a seconda delle preferenze, in compagnia di parenti ed amici, anche durante per la crociera di nozze. L’imbarcazione proseguirà per alcune meravigliose isole d’Italia, autentici tesori naturali, l’Elba, il Giglio, Capraia e le Isole Pontine, per una settimana. Il servizio dedicato agli sposi è completo e curato nei dettagli, studiato per rendere la giornata del matrimonio davvero indimenticabile, circondati da un paesaggio mozzafiato e a bordo di un gigante del mare.
Dall’animazione dedicata ai bambini, all’allestimento floreale, alla realizzazione delle partecipazioni, Sail&Go organizza tutti i preparativi, bomboniere, foto d’autore, il trucco e make up per la sposa, l’auto d’epoca per l’arrivo, persino la ricerca degli abiti e delle fedi nuziali. Gli sposi e gli ospiti soggiorneranno in cabine (in totale 25 predisposte ad accogliere 2 o 3 persone ciascuna), con bagno privato, climatizzazione, frigo bar, tv, cassaforte; il veliero offre, inoltre, un ampio salone ristorante in grado di accogliere fino a 120 persone e un contesto sobrio ma esclusivo. La cucina internazionale con specialità marinare locali è accompagnata da un’ampia selezione di vini ed è in grado di soddisfare i gourmet più esigenti, i due bar (di cui uno esterno), invece, avvolgeranno gli ospiti in un’accogliente e magica atmosfera marina.

Al via la Summer School di Archeologia Fenicio-Punica

Inserito il

L’Assessorato provinciale alla Cultura, Eventi, Sport e Spettacolo, in collaborazione con L’Università degli Studi di Sassari (Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e della Formazione) e le Amministrazioni comunali di Sant’Antioco e Carbonia, ha promosso, fino al 26 luglio 2012, una Summer School di Archeologia Fenicio-Punica.
Tale corso universitario è stato attivato nell’ambito della cattedra di Archeologia fenicio-punica dell’Università di Sassari, tenuta dal professor Piero Bartoloni, che dirigerà e coordinerà le attività sul campo. Parteciperanno, inoltre, studenti del Liceo Classico di Carbonia e del Liceo Scientifico di Sant’Antioco ed ogni turno vedrà la partecipazione di 30 studenti delle Università consociate e di circa 15 studenti dei Licei del Sulcis-Iglesiente.
Il corso comprenderà una full immersion negli scavi archeologici, autorizzati in concessione per cinque anni dal Ministero, a Sant’Antioco (area del Cronicario) e a Monte Sirai (area dell’abitato e della necropoli), dalle ore 7 alle ore 13. Nei pomeriggi, presso le aree di scavo e il Museo Archeologico comunale di Sant’Antioco, verranno effettuate attività di cantiere, quali restauro dei reperti e documentazione grafica e fotografica.

Maribor e Guimarães Capitali europee della cultura

Inserito il

La città slovena di Maribor e quella portoghese di Guimarães sono state dichiarate dall’Unione europea Capitali europee della cultura 2012. Guimarães, a sud-est di Braga, possiede un centro storico dichiarato nel 2001 dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità. Gli eventi programmati  per l’anno culturale spaziano dal cinema alla fotografia, dall’architettura alla letteratura, dalla filosofia al teatro e all’arte di strada, con particolare attenzione alla commemorazione dei principali eventi storici nazionali e alle tradizioni civili e religiose.

Grimaldi: al via la 5° edizione di Mare Nostrum

Inserito il

Grimaldi Magazine Mare Nostrum annuncia la quinta edizione del premio giornalistico Mare Nostrum Awards, dedicato alla promozione delle Autostrade del Mare, al fine di valorizzare questa eccezionale opportunità di scambi, collegamenti e sviluppo sostenibile per tutti i paesi dell’area del Mediterraneo.
Il montepremi di Mare Nostrum Awards ammonterà a 50.000 euro da suddividere equamente tra i primi cinque elaborati classificati. Sono invitati a partecipare al premio tutti i giornalisti professionisti, pubblicisti e fotografi che, entro il 31 luglio 2012, avranno pubblicato un elaborato sulle Autostrade del Mare evidenziando i vantaggi di questi collegamenti in termini economici, sociali e ambientali. Saranno accettati servizi giornalistici, televisivi e radiofonici, documentari, reportage fotografici e inchieste economico-turistiche realizzate in lingua italiana, inglese, spagnola, catalana, francese o greca. Gli autori dovranno essere residenti in Italia, Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco, mentre gli elaborati dovranno essere stati pubblicati nei paesi sopraindicati, su stampa quotidiana e periodica nazionale, stampa specializzata nel turismo o nell’autotrasporto, anche nelle versioni on-line, agenzie di stampa, emittenti radiofoniche e televisive nazionali e locali, riviste di fotografia e mostre fotografiche.
Per favorire una migliore conoscenza delle autostrade del mare i partecipanti al premio potranno usufruire di un viaggio di andata e ritorno a bordo di una delle moderne e confortevoli navi Grimaldi Lines e Minoan Lines in servizio tra Italia, Spagna, Tunisia, Marocco e Grecia. Il viaggio dovrà essere effettuato entro il 20 luglio 2012. Gli elaborati pervenuti verranno valutati dalla Giuria Internazionale del Premio, presieduta da Folco Quilici, scrittore e regista, e composta da eminenti personalità del mondo della cultura e del giornalismo.