Feed RSS

Archivi tag: gourmet

Crociere fluviali: nuove formule all inclusive di Top Cruises e A-Rosa

Inserito il

Crociera fluviale

Crociere fluviali in versione all inclusive nel programma Top Cruises. Per la stagione estiva il cruise operator amplia il ventaglio di proposte e formule per navigare con le unità 4 stelle della A-Rosa, su Reno, Danubio e Rodano.
La All Inclusive Plus, prenotabile su tutti gli itinerari A-Rosa con durata minima di 6 giorni, include, nel prezzo, bevande, sconti sui trattamenti benessere, dotazioni extra in cabina, l’evento enogastromico Wine&Dine e una selezione di escursioni. La nuova formula All Inclusive Plus offre il tutto compreso sui tour fluviali, dando la possibilità di sfruttare al meglio le potenzialità di una crociera sul fiume contenendo i costi a bordo e quelli per le escursioni. Il ventaglio di proposte per le escursioni è suddiviso in 4 categorie: Discovery Tours, Adventure Tours, Gourmet Tour e Bike Tours.

Palermo regina italiana dello Street Food

Inserito il

Tra le tendenze gourmet  di nuova generazione c’è lo Street Food, il cibo di strada, quello dei  chioschi, dei mercati all’aperto, dei carretti ambulanti, oggi vietati da Roma Capitale con una nuova ordinanza sul decoro del sindaco Gianni  Alemanno.
Secondo una recente classifica, stilata da  VirtualTourist e pubblicata da Forbes, la destinazione regina degli  spuntini on the road è Bangkok, seguita da Singapore, Penang (Malesia) e Marrakech. Al quinto posto c’è Palermo, unica città italiana in cima  alla lista. A colpire i turisti di tutto il mondo è la varietà del cibo  di strada siciliano: arancine di riso, cannoli, ma anche lo “sfincione”,  pasta di pane condita con salsa di pomodoro, origano, sarde salate,  cipolla, pecorino fresco e mollica di pane. Per i palati più forti c’è  il “pani ca’ meusa”, una focaccia farcita di carne, interiora di vitello  (la milza), con limone spremuto. Una variante è l’aggiunta di ricotta  fresca e caciocavallo. Terminano l’elenco “pane e panelle”, le celebri  frittelle con farina di ceci.
Ma la migliore al mondo è la  capitale della Thailandia, soprattutto per la miriade di luoghi in cui  si possono gustare infinite varietà di piatti: insalata di papaya verde,  pollo al curry, pad Thai e riso al mango. Dopo Palermo vengono  “premiate” Ho Chi Minh City, Istanbul, Mexico City; le ultime due  posizioni sono per Bruxelles (per il cartoccio di patate fritte e le  waffle) e Ambergris Caye nel Belize, per l’originalità del pesce fresco  servito direttamente al molo o in barca.

Il Natale di Lugano

Anche quest’anno Lugano si prepara ad accogliere l’anno nuovo nel migliore dei modi. Numerose, infatti, le manifestazioni che si svolgeranno in città fino all’8 gennaio 2012, ideali sia per chi vuole trascorrere un fine settimana festoso, sia per chi sceglie le feste natalizie per un soggiorno in famiglia.
Qui, infatti, l’atmosfera del Natale è magica tra mercatini in Piazza della Riforma, vetrine allestite nelle eleganti boutique di via Nassa, addobbi e luci colorate nel centro storico e sul lungolago, concerti, spettacoli, animazioni di strada e grottini per degustazioni tipiche. I Mercatini dell’Avvento caratterizzano, come sempre, la città in uno dei periodi più belli dell’anno.
Fino al 24 dicembre si organizzano tante piccole feste nei nuclei più suggestivi del territorio luganese, all’insegna del piacere del palato e della vista: pasticceria tipica, golosità per tutti i gusti, artigianato tradizionale e numerosissimi spunti per fare regali e decorare la casa a festa. Immancabile anche l’appuntamento con la musica con i Concerti d’Autunno 2011, organizzati nel Palazzo dei Congressi di Lugano in collaborazione con l’Orchestra della Svizzera Italiana e i più grandi direttori e musicisti di fama internazionale, la rassegna “Christmas in Jazz” con i concerti jazz gratuiti in Piazza San Carlo e la rassegna “MusicalMente” di LuganoInScena 2011, che martedì 21 dicembre propone un coro di 18 giovani talenti per un repertorio soul, gospel e negro-spirituals di grande coinvolgimento.
In questo ricco contesto, si colloca a pieno titolo il Grand Hotel Villa Castagnola, un magnifico Resort sulle rive del Lago di Lugano, membro della “Small Luxury Hotels of the World”, che annovera tra i suoi affiliati oltre 500 alberghi di lusso tra i più prestigiosi al mondo.Un luogo in cui la riservatezza e l’attenzione ai dettagli fanno da padrone e che offre una proposta interessante per le festività natalizie. A renderlo unico contribuiscono anche i suoi due Ristoranti: Le Relais e la Galleria Ristorante Artè al Lago, 1 Stella Michelin, che propongonoun delizioso menu gourmet per la vigilia di Natale e per il cenone di Capodanno.