Feed RSS

Archivi tag: Las Vegas

Stati Uniti on the road, le proposte firmate Press Tours

Inserito il

Easy Rider

Itinerari in auto o in moto alla scoperta degli Stati Uniti. Press Tours rafforza la programmazione dedicata agli States, programmando a partire da aprile pacchetti ad hoc.
Il primo, “America on the road”, propone diversi itinerari in fly and drive: parchi naturali, California e Las Vegas, oppure il West. Le partenze sono dal primo aprile al 16 dicembre, con auto a noleggio, voli di linea e sistemazione in hotel categoria standard. “Avventura nei Parchi Nazionali” ha una durata di 12 giorni con tappe a Las Vegas, Flagstaff, Lake Powell, Monument Valley, Moab, Capitol Reef, Bryce Canyon e ritorno a Las Vegas.
Più lungo di due giorni il tour attraverso la California, con partenza da Los Angeles e tappe a Anaheim, San Diego, Palm Springs, Las Vegas, Death Valley, Yosemite, San Francisco e Santa Barbara. L’ultimo itinerario, “The West”, dura 16 giorni con partenza sempre da Los Angeles.
A chi, invece, preferisce le due ruote, Press Tours dedica “Riding the U.S. Roads”, con tre pacchetti di 9, 12 e 17 giorni che prevedono il noleggio di una moto con EagleRider, i voli e la sistemazione alberghiera. I tour sono “Le strade del New Enlgand”, in partenza da Boston, “Natura lungo la Blue Ridge Parkway”, da Atlanta a Washington D.C., e infine “Attraverso gli Stati del New England”, sempre con partenza da Boston.

Viaggi per la ‘fine del mondo’: 10 idee estreme

Si moltiplicano le iniziative, anche nel settore del turismo, legate alla data del 21 dicembre, indicata dai Maya come “fine del mondo”: ecco 10 iniziative “estreme” per trascorrere la giornata più discussa dell’anno.
Le idee vanno dal Bellagio di Las Vegas, dove sfidare la sorte in uno dei casino più famosi del mondo, alla ricerca del Santo Graal, seguendo la leggenda che vorrebbe il mitico calice nascosto intorno a Rennes-le-Château, in Francia. Altro proposta è legata al matrimonio con il sì da pronunciare al Kruisherenhotel di Maastricht, mentre per gli amanti degli sport estremi c’è la possibilità dell’Eliski all’Hilton Whistler Resort & Spa. Per l’Italia proposta buona cucina al Cavalieri di Roma, ma c’è anche l’opzione bunker atomico a Jalta (Praga) o un soggiorno nella suite più cara del mondo, la Président Wilson a Ginevra. Per rimanere sul più normale c’è infine Tulum, la patria della cultura Maya.

In vendita il Casinò di Venezia, asta per la gestione trentennale

È entrata nel vivo l’asta per la vendita del Casinò di Venezia, la casa da gioco più antica del mondo, inaugurata nel 1638.
Secondo le indiscrezioni, l’obiettivo sarebbe quello di verificare l’interesse di un acquirente disposto ad avviare una gestione trentennale, per una cifra di 33 milioni l’anno. Se, però, si optasse per un periodo di gestione più breve, il canone annuale sarebbe più elevato.
Non mancano, comunque, la manifestazioni d’interesse da parte di investitori stranieri, soprattutto russi e americani. Una nota catena statunitense avrebbe, infatti, contattato il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni già lo scorso anno, quando ancora non erano stati affidati incarichi ufficiali ai consulenti finanziari e legali.
Ultimamente, però, si sono aggiunti alla lista dei pretendenti anche catene quali Las Vegas Sands e Mgm Resorts International, giganti della case da gioco con sede nella città del Nevada. Tra i gruppi asiatici interessati, alcuni colossi del settore come quelli con sede a Macao, quali il gruppo Sands China.

Shopping natalizio nelle proposte di Hotelplan

Inserito il

Las Vegas, New York e Kuala Lumpur: si concentra su queste tre destinazioni l’offerta di Hotelplan legata ai pacchetti per lo shopping natalizio.
Per quanto riguarda il tempio del divertimento legato anche al gioco d’azzardo, il tour operator propone pacchetti di 4 o 5 notti con partenze comprese tra il 16 novembre e il 17 dicembre. Un planning che prevede voli di linea, sistemazione in camera doppia a The Venetian oppure a The Palazzo.
Pacchetti da 3 o 4 notti fino al 25 dicembre, invece, per la Grande Mela realizzati con collegamenti aerei operati da Lufthansa o altri partner in Star Alliance.
Partenza unica il 5 dicembre, infine, per chi volesse sperimentare la capitale della Malesia, con re notti presso il 4 stelle Renaissance East Wing Hotel e voli Qatar Airways.

Con Gioco Viaggi itinerari negli Stati Uniti in jet privato

Inserito il

Visitare la East e la West Coast americana con trasferimenti interni in aereo privato. Questa la proposta che porta la firma di Gioco Viaggi e include spostamenti che, grazie alla velocità, consentono di ottimizzare i tempi e di prolungare la sosta nelle località visitate.
Le partenze da aeroporti privati, infatti, consentono di accorciare le procedure di check in e imbarco. New York, cascate del Niagara e Washington sono le tappe del primo tour, della durata di 6 giorni. Con il battello “Maid of the Mist” ci sarà la possibilità di navigare ai piedi delle cascate; è inoltre prevista una visita alla fabbrica di cioccolato Hershey’s, e per chi ama il confronto con culture differenti, un incontro con il popolo Amish nei loro insediamenti.
Il secondo tour è, invece, un mix di natura e metropoli dell’Ovest e prevede tappe a Los Angeles, San Francisco e Las Vegas, oltre a Grand Canyon, Yosemite National Park e Bryce Canyon.

NCL, sconti per chi prenota in inverno

“I Norwegians risparmiano in Europa” è la nuova promozione di Norwegian Cruise Line grazie alla quale i passeggeri possono risparmiare fino a 400 euro a cabina sulle crociere in Europa e sulle crociere transatlantiche.
L’iniziativa è partita il 5 dicembre ed è valida per crociere della brochure 2012-13 di almeno sei notti, anche in periodi di alta stagione. I passeggeri possono usufruire della promozione per prenotazioni effettuate entro il 29 febbraio 2012. L’entità del risparmio dipende dalla durata della crociera e dalla categoria di cabina prenotata.
La promozione riguarda le quattro navi impiegate da Norwegian Cruise Line sui mari europei: le crociere comprese nella promozione sono per esempio “Mediterraneo occidentale” da Civitavecchia operata dalla Norwegian Epic, “Il Grande Mediterraneo” da Venezia o Barcellona operata dalla Norwegian Spirit, “Capitali baltiche” da Copenhagen operata dalla Norwegian Sun, “Isole greche” da Venezia operata dalla Norwegian Jade.
Le navi Norwegian mettono a disposizione degli ospiti fino a 21 opzioni per la ristorazione, tra cui ristoranti di cucina originale, francese, italiana e americana, nonché ristoranti Teppanyaki e Churrascaria. A bordo della Norwegian Epic, la più grande e innovativa nave della Norwegian Cruise Line, l’intrattenimento a bordo comprende il celebre Blue Man Group, che per la prima volta si esibisce a bordo di una nave da crociera. La Norwegian Epic è inoltre la vetrina di “Legends in Concert”, spettacolo originario di Las Vegas, che ha in repertorio il più grande numero di “tribute artist” e interpreti di celebrità dell’intero mondo dello spettacolo.

Alidays: Stati Uniti a cinque stelle a bordo di jet privati

Inserito il

Tour di gruppo con trasferimenti interni in aereo privato, alla scoperta degli Stati Uniti.
È la nuova proposta di Alidays, che programma due itinerari, uno dedicato al West e l’altro all’East, che consentono di visitare in una settimana le principali attrazioni, grazie ai rapidi spostamenti da una località all’altra.
Le partenze da aeroporti privati permettono, infatti, di risparmiare tempo nelle procedure di check-in e imbarco. I trasferimenti sono previsti in pullman deluxe direttamente a bordo pista e la sistemazione è in hotel di categoria superior.
Per ogni partenza giornaliera è prevista una guida esperta in inglese – il martedì è multilingue incluso italiano – che illustrerà nel dettaglio l’itinerario.
Il programma per la West Coast inizia a Los Angeles con un rapido volo sulle spiagge di Monterey, dove sarà possibile avvistare le balene, e prosegue verso San Francisco con la visita al penitenziario di Alcatraz. Il quarto giorno un jet privato trasferirà gli ospiti al Yosemite National Park per poi spostarsi a Las Vegas, con gran finale al Grand Canyon National Park.
Le quote partono da 1.255 euro per persona in camera doppia.