Feed RSS

Archivi tag: lavorare nel turismo

‘Best Jobs in the World’, nessun finalista italiano al concorso di Tourism Australia

Inserito il

Ayers Rock - Northern_Territory, Australia

Gli italiani non ce l’hanno fatta: nessuno dei nostri connazionali è stato scelto tra i 18 finalisti di “Best Jobs in the World”, il concorso promosso da Tourism Australia.
L’iniziativa è parte di una grande campagna di marketing volta a promuovere le opportunità turistiche offerte dal programma australiano Working Holiday Maker. I candidati, provenienti da 12 Paesi, voleranno in Australia con Virgin Australia e dovranno affrontare alcune prove quali la creazione di contenuti per i video turistici, il racconto delle loro esperienze di viaggio su un blog e la gestione di una conferenza stampa convocata d’urgenza.
Cinque dei candidati provengono dagli Stati Uniti e, tra gli europei, due sono inglesi, uno irlandese, uno scozzese, uno belga e uno tedesco. Due finalisti giungono dall’Afghanistan e uno rispettivamente da Brasile, Canada, Hong Kong e Taiwan.
I sei “best jobs” sono: Custode della natura (South Australia), Specialista del divertimento (New South Wales), Guardiaparchi (Queensland), Maestro del gusto (Western Australia), Esploratore dell’Outback (Northern Territory) e Fotografo trendy (Melbourne, Victoria).
In tutto le candidature presentate sono state 620mila di 330mila persone provenienti da 196 Paesi. I sei vincitori saranno annunciati a Sydney il 21 giugno.

Ntv investe: via al recruitment per 600 addetti

Italo

Nuove assunzioni in casa Nuovo Trasporto Viaggiatori. Ntv avvia infatti un recruitment per 625 nuove posizioni con una ricerca su tutto il territorio nazionale. Le figure ricercate sono hotess e steward che si dovranno occupare dell’accoglienza e dell’assistenza dei viaggiatori a bordo del treno e nelle stazioni.
Il recruitment è affidato alla società Adecco che passerà in rassegna su tutti i curriculum inviati prima di procedere ai colloqui per chi supererà la prima selezione. Le sedi di lavoro saranno Roma, Milano, Firenze, Venezia, Torino, Napoli, Salerno e Bologna. Ai candidati sarà offerto un contratto di apprendistato che prevede un percorso formativo sia teorico che on the job.

Pompei, parte il concorso di idee per valorizzare il turismo

Pompei

È partito il concorso internazionale di idee per Pompei, che resterà aperto 60 giorni. L’avviso pubblico, promosso dal ministro per la Coesione territoriale, Fabrizio Barca, dal ministro per i Beni e le Attività Culturali, Lorenzo Ornaghi, e dal Comune di Pompei, è stato pubblicato da Invitalia.
Il concorso punta a valorizzare il territorio cittadino partendo dai due grandi poli di attrazione: il Sito Archeologico e il Santuario. Le proposte devono perciò puntare a dare concretezza alle ampie potenzialità dei due grandi attrattori e alle loro possibili sinergie con altri asset locali, anche con l’obiettivo di rendere la città più attraente, accogliente e vivibile e la filiera turistica-culturale locale più competitiva.
Il bando elenca una serie di possibili linee guida degli interventi, fra i quali favorire l’allungamento del tempo di permanenza dei visitatori anche attraverso l’individuazione di ulteriori fattori di attrazione, promuovere iniziative e attività integrative e collaterali agli attrattori, rafforzare il sistema di offerta, migliorando il livello di qualità di servizi e infrastrutture per i visitatori, valorizzare i contesti limitrofi e le aree a servizio dei due grandi attrattori e altri asset del territorio.

FareTurismo dal 28 marzo a Roma: 2.000 opportunità di lavoro per i giovani

Inserito il

Avrà inizio mercoledì 28 marzo a Roma, presso il Salone delle Fontane all’EUR, la seconda edizione di FareTurismo Italia, l’unico grande evento nazionale dedicato alla formazione, al lavoro e alle politiche turistiche. Primo appuntamento alle ore 10 con la conferenza di apertura “L’industria turistica ed il mondo giovanile” e alle ore 15 con il Confindustria Hospitality Career Day – Passione Turismo a cura di Confindustria AICA in collaborazione con Confindustria Alberghi.
Giovedì 29 alle ore 9.30 avrà luogo la Tavola Rotonda a cura di Roma Capitale 
“Migliorare la qualità della nostra offerta turistica in rapporto anche alle caratteristiche dei nuovi mercati emergenti”, alle ore 14 a cura del MIUR Direzione Generale per l’Istruzione e Formazione Tecnica Superiore e per i Rapporti con i Sistemi Formativi delle Regioni si svolgerà l’Incontro Nazionale dei Dirigenti Scolastici degli Istituti Professionali Alberghieri volto a rafforzare il rapporto con il mondo del lavoro anche in considerazione della recente offerta post diploma rappresentata dagli Istituti Tecnici Superiori.
Venerdì 30 alle ore 9.30 la presentazione dell’offerta formativa a cura delle Università Italiane ed Estere e il VII Incontro dei presidenti dei Corsi di Laurea e dei Direttori dei Master in collaborazione con Sistur, durante il quale mondo accademico e Organizzazioni di Categoria si confronteranno sulle nuove competenze, sui fabbisogni professionali, sulla competitività del mercato, sul futuro dei corsi di laurea, sul riconoscimento del titolo, sull’esigenza di un coordinamento tra i corsi di laurea. Parteciperanno i presidenti degli Istituti Tecnici Superiori per i Turismo e i Dirigenti Scolastici degli Istituti Professionali Alberghieri.
Nei tre giorni manager di livello presenteranno agli studenti degli Istituti Professionali Alberghieri, Tecnici per il Turismo, Commerciali con indirizzo turistico, le figure professionali nei comparti: hotellerie, tour operating, intermediazione turistica, marketing e nuove competenze del web. Venti i seminari di aggiornamento e orientamento professionale: albergatori, agenti di viaggio, tour operator, direttori, portieri d’albergo e capi ricevimento avranno l’opportunità di partecipare ai seminari a cura delle loro Associazioni; gli studenti ed i laureati ai seminari sui colloqui di lavoro e sulla creazione d’impresa a cura di Carta Giovani, Soul, Bic Lazio.
Saranno 1.500 i colloqui di selezione con 25 paziende turistiche e tour operator quali Accor Hospitality Italia, Alpitour World, Bluserena Club & Hotels, Carlson Wangonlit Travel, HH Hotels/Hotel Bellavista, Hilton Rome Airport/Hilton Garden Inn Rome Airport, Hotel Invest Italiana Group, Hotel Regent Roma, Intercontinental Hotels & Resorts/De La Ville Roma, Melià Hotels & Resorts, MSC Crociere, NH Hoteles, Phone & Go, Royal Group Hotels & Resorts, Sheraton Golf Parco de’ Medici Hotel & Resort Roma, Sheraton Roma Hotel, Starwood Hotels and Resorts, The Relaxing Hotels, TVIGEST Hotels & Resorts, UNA Hotels & Resorts, Veratour, oltre all’agenzia per il lavoro GI Group. I Grandi Viaggi, Il Gruppo Digitale e Valtur selezioneranno circa 500 candidati da inserire nelle equipe nei villaggi turistici la prossima estate. Oltre 100 le figure professionali ricercate, dai “low profile” agli “high profile”. Vasta la scelta nell’hotellerie: vicedirettori, economi, responsabili bar e barman, chef, pasticcieri, capipartita, sales executive, sales manager, governanti, commis F&B e di cucina, front office manager e front office operator, direttore marketing e vendite, administration operator, assistente direttore generale, facchini, capiricevimento, addetti al ricevimento e al desk office, maitre, camerieri di sala, addetti alla contabilità generale e all’ufficio booking. Nel tour operating c’è posto per event operator, addetti al booking, responsabili commerciali, promotori, assistenti turistici, responsabili amministrativi, mentre nel crocieristico per Strategy & Innovation Analyst, Pricing e Revenue Management Analyst, E-Commerce Business Developer. Sono previste anche le selezioni per fotografi ed estetiste.
60 realtà nel salone espositivo per orientare sull’offerta formativa post diploma e post laurea nonché sulle opportunità occupazionali: 10 Università e Business School (Alma Mater Studiorum Università di Bologna Economia – Rimini, Business School del Sole 24 Ore, Fondazione Campus – Lucca, Hotel Business School, LHE/Glion Institute Of Higher Education & Les Roches, LUISS “Guido Carli” Roma, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Scuola Iad, Università degli Studi di Roma Tre, Università di Napoli “Suor Orsola Benincasa”); 50 Istituzioni, Enti, Organizzazioni Nazionali di Categoria, Associazioni Professionali, agenzie per il lavoro e agenzie web di orientamento alla formazione tra cui ACTL – Sportello Stage, ADA – Associazione Direttori Albergo, Adecco, AIG – Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, AIH – Associazione Italiana Housekeeper, AIRA – Associazione Italiana Impiegati d’Albergo, ANGT Associazione Nazionale Guide Turistiche, Associazione Carta Giovani, Assoturismo Confesercenti Roma e Provincia, ASTOI Confindustria Viaggi – Associazione Tour Operator Italiani, Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma, Confindustria Assotravel – Associazione Nazionale delle Agenzie di Viaggi e Turismo, Confindustria AICA/Confindustria Alberghi, EBTL – Ente Bilaterale Turismo della Regione Lazio, FAIPA – Federazione delle Associazioni Italiane dei Portieri d’Albergo “Le Chiavi d’Oro”, Federalberghi, Federalberghi Roma/Federalberghi Lazio, Federturismo Confindustria, FIAVET Lazio – Associazioni Imprese Turistiche Lazio, Formazioneturismo.com, GI Group – HORECA, Grimaldi Lines, ISNART – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, ISFOL Orientaonline, Lavoro Facile, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, MIUR Direzione Generale per l’Istruzione e Formazione Tecnica Superiore e per i Rapporti con i Sistemi Formativi delle Regioni, MSC Crociere, Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo, Provincia di Roma – Dipartimento Turismo, Regione Lazio – Assessorato all’Istruzione e alle Politiche Giovanili, RENAIA Rete Nazionale Istituti Alberghieri, Roma Capitale – Dipartimento Turismo, SISTUR – Società Italiana di Scienze del Turismo, SOUL – Sistema Orientamento Università Lavoro, UNINDUSTRIA – Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo.

Per informazioni: http://www.fareturismo.it/italia2012