Feed RSS

Archivi tag: Londra

Camere con vista, le più belle vedute degli hotel

Inserito il

hotel - camera con vista - Parigi

Sorseggiare champagne guardando la Tour Eiffel, svegliarsi ammirando il Taj Mahal o o il Parco Nazionale Torres del Paine in Patagonia. E ancora concedersi un bagno con vista su San Pietro o affacciarsi sulla Torre dell’Orologio di Chicago.
Il Luxury Travel Magazine raccoglie la top 12 delle più belle camere con vista del mondo: paesaggi mozzafiato, universalmente conosciuti come tali, si possono godere semplicemente prenotando uno di questi alberghi di lusso. Godere dalla propria finestra di tali bellezze però non è per tutte le tasche… i prezzi per notte infatti sono commisurati all’esclusività dello spettacolo!
Nella classifica, oltre a evergreen come Roma, Londra o Parigi spicca la presenza orientale. Il The Pangu Hotel di Beijing offre una vista sullo stadio nazionale Bird’s Nest mentre il Ritz-Carlton di Singapore si affaccia direttamente sullo skyline e su Marina Bay.

Su Huffington Post la fotogallery completa…

Gran Bretagna, nuovo parco a tema per sfidare Disneyland Paris

Inserito il

Sorgerà nella Swanscombe Peninsula (Regno Unito), alla foce del Tamigi, un parco a tema da due miliardi di sterline destinato a sfidare Disneyland Paris e firmato dalla Paramount Pictures.
A realizzarlo sarà un consorzio formato dalla francese Lafarge, Britain’s Development Securities e dalla canadese Brookfield Multiplex, che insieme hanno dato vita alla società London Resort Company Holdings. Il parco a tema, che dovrebbe aprire nel 2018, sarà ispirato a pellicole celebri della Paramount come Titanic, Transformers, Braveheart e The Italian Job.
Il luogo in cui sorgerà il parco si trova nei pressi della stazione ferroviaria internazionale di Ebbsfleet, a 17 minuti dal centro di Londra. Il progetto del parco a tema comprende un parco acquatico, spazi meeting, hotel e ristoranti.

Top 10 Skytrax degli aeroporti: Singapore e Amsterdam primi nel 2013

Inserito il

Singapore e Amsterdam ai vertici della classifica aeroportuale più blasonata del mondo. Il Changi Airport è stato votato come migliore scalo del pianeta agli Awards 2013 di Skytrax, mentre lo Schiphol ha vinto nella categoria migliore aeroporto europeo.
Ottenendo questo prestigioso riconoscimento, il Singapore Changi cementa la sua posizione: l’aeroporto continua, infatti, a essere un innovatore nel settore e questa è una delle ragioni principali per cui è rimasto classificato tra i top 3 negli ultimi anni. La struttura di Singapore ha superato la soglia dei 50 milioni di passeggeri nel 2012.
Alle spalle del Changi si piazza il Seoul Incheon, mentre al terzo posto sale l’aeroporto di Amsterdam, che lo scorso anno si era piazzato quarto nel ranking mondiale Skytrax. Ma Schiphol fa di più: nella classifica riservata all’Europa lo scalo è primo assoluto, davanti al Munich e allo Zurich Airport. La top ten del Vecchio Continente prosegue con Londra Heathrow, Francoforte, Helsinki, Copenhagen, Duesseldorf, Istanbul e London City.

Londra: la griffe Armani sull’Admiralty Arch per un hotel lusso

Inserito il

Dubai_Armani_Hotel

La griffe Armani per trasformare in hotel uno dei più significativi monumenti di Londra. Si tratta dell’Admiralty Arch, sulla via che da Trafalgar Square porta a Buckingham Palace, per il quale saranno investiti 100 milioni di sterline con l’obiettivo di riqualificarlo in struttura alberghiera di lusso con apertura prevista a dicembre 2015.
L’Armani hotel londinese farebbe salire a tre le unità della catena alberghiera che porta il marchio dello stilista, dopo Dubai e Milano.
Secondo fonti di stampa inglesi, l’Admiralty Arch sarebbe il risultato di una lunga ricerca che lo stilista da tempo faceva per trovare l’edificio ideale nella location ideale per aprire un hotel a Londra. Le prime indiscrezioni sul numero di stanze che potrebbe contenere il futuro Armani Hotel indicano circa 100 tra standard e suite, mentre le tariffe saranno consone al target superlusso.

Oggetti strani dimenticati in aeroporto, le top ten del London City

Inserito il

London_City_Airport_Logo

Una borsa di diamanti, una valigetta con 50mila sterline, un libretto di assegni firmati, orologi di lusso. È soltanto una parte del tesoro ritrovato che custodisce il London City Airport, che per incoraggiare i viaggiatori a prestare più attenzione ai propri oggetti personali, ha pubblicato due top ten di oggetti smarriti.
La prima è per quelli più strani, come quelli sopracitati, a cui si aggiungono anche sex toy, parrucche o dentiere. L’altra invece per gli oggetti un po’ più comuni, come capi di abbigliamento, cellulari o macchine fotografiche.
Visto che tra i frequentatori dell’aeroporto sono presenti molti business traveller e celebrità, tra gli oggetti dell’ufficio Oggetti Smarriti ce ne sono anche molti di valore particolarmente elevato. Con l’avvicinarsi dell’estate, si è scelto di pubblicare le top ten con l’obiettivo di evitare ai viaggiatori quella sensazione di vuoto allo stomaco quando ci si rende conto di aver perso qualcosa.
Tra i clienti abituali dello scalo urbano londinese: anche membri della famiglia reale, primi ministri, star della musica e campioni sportivi. E proprio in merito a quest’ultima categoria, un oggetto per cui è stato facile risalire al proprietario è un trofeo con, inciso, il nome dell’atleta olimpico.

MasterCard: Bangkok è la città più visitata al mondo, Londra seconda

Inserito il

Bangkok

Bangkok è la città più visitata al mondo. A sancirlo è il ‘Global Destination Cities Index’, il rapporto annuale di MasterCard sulle mete preferite dai turisti internazionali. Con 15,98 milioni di arrivi la capitale della Thailandia ha sbaragliato, per la prima volta dal 2010, Londra, seconda a quota 15,96 milioni, e Parigi, sul terzo gradino del podio con 13,92 milioni di visitatori. Chiudono la top five Singapore e New York. Due le città italiane che si collocano tra le prime venti al mondo: Milano, dodicesima, e Roma al tredicesimo posto. Se, invece, restringiamo il campo al continente europeo, Milano sale in quinta postazione e Roma in sesta, precedute solo da Londra, Parigi, Barcellona e Istanbul. La capitale britannica continua, comunque, a mantenere il suo primato europeo, mentre il ritmo di crescita di Istanbul la porterà prevedibilmente a superare Parigi nel 2016. La città dell’Europa Occidentale con il tasso più alto di collegamenti aerei è Berlino, che si piazza al 17esimo posto.
Ancora una volta l’Asia conferma il suo ruolo di macroarea più visitata: delle 132 città presenti in classifica, infatti, ben 42 si trovano in Asia; oltre a Bangkok e Singapore, tra le prime dieci sono presenti anche Kuala Lumpur, Hong Kong, Seul, Shanghai e Tokyo.

Londra: un hotel lusso per animare lo Shard di Renzo Piano

Inserito il

Londra The Shard

È diventata un’attrazione turistica a tutti gli effetti, e da quest’estate avrà anche un hotel lusso: The Shard, il grattacielo a scheggia progettato da Renzo Piano per lo skyline di Londra, sta per compiere, infatti, un anno. Costato mezzo miliardo di sterline, l’edificio alto 300 metri per 72 piani e affacciato sul Tower Bridge, inaugurerà, quest’estate, un 5 stelle con 202 camere con vista sul Tamigi, della catena orientale Shangri-La Hotels.
La struttura alberghiera dovrebbe contribuire a migliorare la situazione dello Shard in termini di occupazione: sinora, soltanto il ristorante al 32esimo piano e un osservatorio panoramico hanno registrato presenze. Restano, invece, ancora vuoti quasi tutti gli appartamenti e gli uffici in affitto e in vendita, per un totale di circa 600mila mq sui primi 28 piani del grattacielo.