Feed RSS

Archivi tag: musica & concerti

Roma pedonalizza i Fori, serata di festa sabato 3 agosto

Inserito il

Fori Imperiali - Roma

Si avvicina la pedonalizzazione dei Fori imperiali a Roma. La nuova viabilità, e dunque il divieto di transito per le auto private, scatterà sabato 3 agosto alle 5.30 del mattino. Si tratta di una vera rivoluzione per il centro storico di Roma e per i romani.
L’evento, di portata storica, sarà celebrato con una serie di manifestazioni che vanno sotto il nome di ‘La notte dei Fori’ e partiranno sabato 3 alle ore 21.30. Ad aprire la serata saranno il sindaco, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e altre autorità che sfileranno lungo via dei Fori Imperiali preceduti dalla Banda dei vigili urbani.
Accanto a questo apriranno i battenti i principali siti archeologici dell’area, visitabili gratuitamente con l’accompagnamento di guide ufficiali. Durante la serata, e lungo il percorso pedonale, sarà possibile assistere a performance teatrali, musicali e acrobatiche, spettacoli di artisti di strada.

Annunci

A Trento apre MUSE, innovativo Museo delle Scienze

Inserito il
Renzo Piano - Museo delle Scienze Trento MUSE
Il prossimo 27 luglio si terrà a Trento l’attesa inaugurazione di MUSE, l’innovativo Museo delle Scienze destinato a diventare il centro di gravità del polo culturale trentino. Il MUSE propone un nuovo modo di concepire l’approccio museale: interattività e sperimentazione, gli exhibit multimediali, il Fab Lab, il primo laboratorio digitale di prototipazione ospitato in un museo, il Maxi-Ooh, uno spazio multisensoriale dedicato ai più piccoli (0-5 anni) assolutamente unico, la serra tropicale sono solo alcune delle attrazioni e degli ambienti con cui il visitatore può interagire nel suo viaggio all’interno del museo.
Oltre a guardare e conoscere il visitatore potrà fare, sentire, stimolare, toccare e infine anche costruire. Il MUSE offre infatti la possibilità di passeggiare tra i dinosauri della più grande mostra dell’arco alpino, di toccare con mano un ghiacciaio perenne, di immergersi nel passato remoto della preistoria grazie a realistiche riproduzioni di ominidi e spettacolari proiezioni, di attraversare un bosco interattivo. Un’esperienza sensoriale indimenticabile all’interno di uno straordinario modello di architettura e un esempio di costruzione ecosostenibile, un edificio di prestigio firmato dall’archistar Renzo Piano.
Dal 18 del 27 luglio fino alle 18 del giorno dopo sono in programma eventi, esposizioni, maxischermi e tante sorprese per un’esperienza interattiva ad alta attrattività turistica.
www.muse.it

Notte in hotel e concerto gratis: l’iniziativa del Friuli

Inserito il

Trieste

Concerti gratuiti per chi soggiorna per almeno una notte nelle strutture alberghiere convenzionate. L’iniziativa porta la firma dell’Agenzia TurismoFvg, che rinnova la promozione “Music&Live” rivolta agli appassionati di musica per favorire i flussi verso la regione.
Tra le star in programma quest’anno figurano nomi del calibro di Morcheeba, Bryan May, Goran Bregovic, Rammstein, Deep Purple, Sigur Ros, David Guetta a quelli italiani come Franco Battiato, Elio e le Storie Tese, Zucchero, Gino Paoli, Giovanni Allevi.
Il turismo musicale in Friuli Venezia Giulia sta offrendo agli appassionati nuove prospettive: è infatti possibile percorre una moltitudine di itinerari alla scoperta del territorio a suon di musica. Dalle città d’arte come Trieste, Gorizia, Pordenone e Udine, alle oasi estive di Grado e Lignano Sabbiadoro, ai paesaggi montani della Carnia, del Tarvisiano e delle Dolomiti friulane.

Costa Crociere firma un Talent Show sulle sue navi, il debutto sulla Favolosa

Inserito il

Costa Crociere

Si chiama “C Talent” ed è un talent show firmato Costa Crociere la novità di questa stagione. Lo show, che sarà inaugurato su Costa Favolosa da Roberto Carlisi – finalista di Italia’s Got Talent – sarà organizzato a bordo di undici navi della flotta ed è aperto ad aspiranti ballerini, maghi, attori e musicisti, che potranno mostrare le proprie abilità artistiche ed essere giudicati dai giudici Costa e dal pubblico.
I partecipanti più acclamati del “C Talent” verranno segnalati alla sede di Genova e i migliori tra questi avranno l’opportunità di trascorrere una crociera come intrattenitori e di esibirsi, con gli artisti della compagnia, durante gli spettacoli serali. Per i più motivati e talentuosi la prospettiva è quella dell’ingaggio a bordo di una nave Costa.

Asia. Cosa fare in aeroporto durante un lungo scalo?

Inserito il

Incheon International Airport

Avete in programma un viaggio che prevede uno scalo in Asia e non avete voglia di rimanere in aeroporto? Forse non lo sapete, ma ci sono molte cose da fare durante quelle interminabili ore per evitare di passeggiare annoiati tra negozi ormai uguali in tutto il mondo o di mangiare in ristoranti dai prezzi ingiustificatamente elevati.

Corea del Sud. Incheon International Airport
Si tratta dell’aeroporto più grande dello Stato a circa 50 chilometri da Seoul. Al piano seminterrato ospita un accogliente centro termale a cui si può accedere con un biglietto di soli 13 euro. Vasche di acqua calda e fredda, saune e bagni di vapore per alleviare la tensione muscolare accumulata durante il volo.

Giappone. Narita International Airport
Se lo scalo previsto in questo aeroporto è di più di tre ore, potete prendere in Narita Express, che in soli 10 minuti vi porterà a scoprire Narita. La città è ricca di negozi, ristoranti e templi buddisti da visitare, come il Naritasan, il meno turistico. Potrete immergervi per qualche ora nell’atmosfera giapponese e godere del suo straordinario cibo spendendo pochi yen.

Bangkok. Suvarnabhumi Airport
Al primo piano c’è una caffetteria frequentata dal personale aeroportuale molto più conveniente rispetto agli altri bar. È organizzata come i punti di ristoro tipici delle stazioni dei bus thailandesi, con bancarelle che vendono ogni tipo di cibo asiatico. Per usufruirne è necessario acquistare prima i coupon alla cassa.

Singapore. Changi Airport
Anche qui, come a Bangkok, ci si può dedicare alla buona cucina. Numerose bancarelle ambulanti propongono specialità indiane, cinesi e malesi, così da poter fare un gustoso viaggio anche senza lasciare l’aeroporto. Vengono organizzati anche feste culturali, che coinvolgono i viaggiatori in transito. Il 10 febbraio 2013, ad esempio, si è svolta la festa del nuovo anno lunare, tra musica, arte e, naturalmente, cibo.

Karambola, pacchetti post maturità a Ibiza e Lloret de Mar

Inserito il

divertimento

Karambola guarda al target giovani con una doppia iniziativa legata agli esami di maturità. Il tour operator propone infatti due pacchetti dedicati esclusivamente ai ragazzi che chiudono il ciclo delle scuole superiori all’insegna del massimo divertimento.
La prima partenza, prevista per il 20 luglio, ha come destinazione Ibiza e prevede serate organizzate, escursioni, party a sorpresa. Il 27 invece la partenza è per Lloret de Mar con ingressi nelle discoteche e al water park inclusi.
Entrambi i pacchetti sono off limits per gli over 22 e hanno durata di 7 giorni.

Una city card per Belgrado, tour e musei in versione scontata

Inserito il

Belgrado

Attrazioni turistiche scontate del 50 per cento, visite a musei, teatri e gallerie con biglietti a prezzo ridotto, tariffe speciali per numerosi itinerari e tour turistici e in ristoranti e caffè. Belgrado si presenta così ai turisti che utlizzeranno la Belgrado City Card, la carta preparata dall’Ufficio del turismo della capitale serba per chi intende visitare la città.
Al costo di 9 euro la card, acquistabile in 13 filiali della Banca del Pireo, può essere utilizzata sui bus scoperti che percorrono itinerari turistici alla scoperta delle principali attrazioni del centro storico, ma anche per l’ingresso a numerosi musei, oltre che nell’isola di Ada Ciganlija e in molti complessi sportivi.
È inoltre valida per il tour della Belgrado Underground, della Belgrado notturna e per la salita alla Torre di Avala, sulla cui cima si raggiunge il punto più alto della città.