Feed RSS

Archivi tag: Oriente

Giappone, Cina e Tibet a date garantite nell’estate di Mistral Tour

Inserito il

Muraglia Cinese - Cina

Una stagione per scoprire l’Estremo Oriente: Mistral Tour, del consorzio Quality Group, annuncia una serie di itinerari per Giappone, Cina e Tibet con partenze a date fisse e garantite tra luglio e agosto. I tour prevedono tutti guide locali parlanti italiano.
Tra le proposte, “Giappone classico”, un tour di 9 giorni che tocca tutte le principali tappe del Paese: Tokyo, Kyoto, il Monte Fujiyama, l’isola di Miyajima, Osaka. Per gli spostamenti, il tour operator utilizza in questo itinerario l’efficiente rete di trasporti pubblica giapponese, con bus, metro e treni. “Panorama giapponese” comprende invece 14 notti e permette di scoprire sia gli aspetti più tradizionali del Paese che quelli più tecnologici.
Per la Cina sono disponibili invece 3 soluzioni: “Triangolo imperiale” (9 giorni tra Pechino, Xi’An e Shangai), “Cina millenaria” (15 giorni, progettato per chi ha già avuto modo di visitare il Paese del Dragone e vuole approfondirne la conoscenza con ulteriori dettagli) e “Cina classica” (15 giorni tra tocca Pechino, Shangai, Xi’An, Suzhou, Guilin, Wuzhen, Canton e Hong Kong).
Tra le proposte più insolite, i 15 giorni alla scoperta del Tibet, con una selezione dei luoghi e dei paesaggi più suggestivi del ‘tetto del mondo’.

Alidays investe sul Giappone, new entry della programmazione

Inserito il

Giappone - Tokyo

Alidays amplia il portafoglio delle destinazioni con il Giappone. Il Paese dell’Estremo Oriente viene proposto con viaggi su misura in libertà modulabili online in tempo reale.
Innovative sono le proposte Fly&Train, per viaggiare a bordo dei Japan Rail: pacchetto di 14 giorni che tocca Tokyo, Hakone, Kyoto, Hiroshima, Miajuma e Osaka. Per conoscere le sfaccettature del Paese, “Essenze Giapponesi” è il tour classico che assomma modernità e tradizione. Il “Giappone Sulle Orme dei Samurai” è invece un viaggio nel passato e tra le fioriture di ciliegi. Ma oltre a cultura, tradizioni e natura, c’è anche la gastronomia con la proposta “Assaggi di Giappone”, un breve soggiorno a Tokyo per scoprire le specialità del Paese che ospita un numero di cuochi stellati tra i più elevati al mondo.
Le proposte sono studiate in linea con le caratteristiche del Paese: viaggi combinabili, tour guidati e estensioni mare. Punto di forza della programmazione Giappone è l’approccio tailor made, con viaggi creati in base alle esigenze dei clienti, con un prospettiva che non si concentra solo sulla destinazione, ma sulle motivazioni che spingono il viaggiatore.

La top ten delle mete 2013 secondo Kuoni Group

Inserito il

logo Kuoni

Il Gruppo Kuoni traccia una mappa delle top destination del 2013. Secondo l’operatore, Estremo Oriente e Africa, Oceano Indiano, Usa, Caraibi e Messico saranno gli highlights per quest’anno.
Su tutte, però, Kuoni identifica le Maldive come prima destinazione per quest’anno. Attualmente, infatti, le isole dell’Oceano Indiano sono la meta più venduta dall’operatore per il 2013.
Nella top ten delle destinazioni più vendute da Kuoni, dopo le Maldive, emergono la Thailandia, lo Sri Lanka, gli Stati Uniti, gli Emirati Arabi. E ancora, Mauritius, la Malesia, Barbados, Singapore e i Caraibi di St. Lucia.
Secondo l’operatore, inoltre, una delle mete emergenti di quest’anno sarà il Vietnam, destinazione in forte crescita  grazie a numerosi nuovi voli e ad una sempre più interessante offerta balneare.

Gerusalemme, tre riti diversi per celebrare il Natale

Crocevia tra Mediterraneo e Oriente, Gerusalemme è un museo a cielo aperto, destinazione ideale per i viaggiatori curiosi, alla ricerca di testimonianze storico – culturali, ma anche di divertimento e movida notturna. Da Jaffa Street a Mahane Yehuda, la zona che ospita il mercato più famoso della città, il centro è un pullulare di locali notturni, pub, bistro e discoteche, ideale per gli amanti della nightlife.
Per coloro che desiderano trascorrere un Natale insolito, Gerusalemme offre ben tre celebrazioni differenti: il 25 dicembre secondo il rito cristiano cattolico, il 6 gennaio per la chiesa ortodossa e il 19 gennaio secondo il rito armeno.

Go Asia firma programmi dedicati agli appassionati di trekking

Inserito il

Si chiama “Montagne del Mondo” il nuovo programma dedicato a tutti gli appassionati di alpinismo e trekking che porta la firma di GoAsia, GoAustralia, African Explorer e Tour2000-GoSudamerica.
Go Asia, che si avvale dell’esperienza dell’alpinista esperto Manuel Lugli, propone spedizioni sul tetto del Mondo, all’insegna del trekking, alpinismo e altre esplorazioni in alta quota in Oriente.
I programmi vanno da esperienze accessibili a tutti a scalate per professionisti, accompagnati  da guide localii. Si potrà salire sulle catene montuose più famose del continente asiatico, dall’Himalaya al Caucaso, passando per i panorami dell’Asia centrale, con i suoi suggestivi altipiani. Tra gli itinerari in programma quello incentrato sull’Annapurna, la faccia sconosciuta dell’Everest, Baltoro Trek e Campo base K2.

Marche Endurance Lifestyle 2012 – Riviera del Conero 14-17 giugno

Inserito il

Marche Endurance Lifesyle è un evento “contenitore”  ricco di iniziative ed appuntamenti di eccellenza. Quattro giorni dedicati a sport, economia, formazione ed intrattenimento per dare voce all’endurance, ai suoi protagonisti e alle eccellenze rappresentate dall’Italia. L’endurance, conosciuto come lo “sport degli sceicchi”, riesce a promuovere il Made in Italy favorendo lo sviluppo economico, il marketing territoriale e la nascita di sinergie. Le precedenti edizioni sono state capaci di favorire lo scambio culturale, il networking e la nascita di partnership economiche e progetti commerciali tra il sistema Italia e gli Emirati Arabi Uniti.
In riva al mare, una lounge dove le proposte delle lontane terre d’Oriente si incontrano con la magnificenza del territorio. Morbidi cuscini, tappeti dai colori sgargianti e tavoli bassi offriranno la giusta ambientazione ai profumati tabacchi del Narghilè. L’Arabian lounge, con un’area riservata alle personalità più influenti ed un’altra aperta al pubblico è una delle maggiori attrazioni del Villaggio Internazionale. Durante l’Happy Hour la magia delle danzatrici del ventre e l’alternarsi di Dj set offriranno un intrattenimento di sicuro fascino e  richiamo.
L’endurance nasce negli Stati Uniti come rievocazione dei Pony Express, costretti a cavalcare per ore ed ore, su qualunque terreno e con qualunque condizione metereologica, affidando il loro lavoro all’unico animale capace di offrire un tale servizio: il cavallo. L’endurance si è accreditata, negli anni, come disciplina equestre, il riconoscimento da parte della Federazione Equestre Internazionale risale al 1982. Peculiarità di questo sport sono i controlli meticolosi, a tutela del benessere animale, che i veterinari svolgono con il massimo rigore. Ogni cavallo viene accuratamente visitato al cancello veterinario prima, durante e dopo la gara. L’endurance viene praticata dalle maggiori Famiglie Reali dei Paesi del Golfo e grazie alla passione di S.A. lo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, questo sport ha visto negli anni un notevole incremento tanto da divenire la seconda disciplina equestre al mondo per numero di praticanti.
La Conero Endurance CUP a cura di Italia Endurance e del C.I. le Azalee del Conero, vedrarà sfidarsi i binomi su un tracciato già testato in numerose competizioni che, oltre a possedere i requisiti tecnici necessari, partendo dal lungomare di Marcelli non mancherà di promuovere l’immenso patrimonio naturale, paesaggistico ed ambientale del Parco del Conero.
La competizione, nelle diverse categorie, si svolgerà Sabato 16 Giugno con quattro categorie internazionali di velocità: FEI CEI 3* 160 km, FEI CEI 2* 125,4 km, FEI CEI 1* 89 Km e FEI CEIYJ 2* 125,4 Km riservata ai Junior e Young rider.

Format evento nato nel 2007 ad Assisi già dalla prima edizione ha ospitato, grazie anche ai numerosi Patrocini concessi, significative iniziative economiche e sociali con gli EAU, di grande rilievo è stata la presenza di S.A. Sheikha Sheikha Bint Saif Al Nahyan. Nel 2008, l’organizzazione per conto della Federazione Italiana Equestre dei Campionati italiani di Endurance ha dato un profilo di tutto rispetto anche dal punto di vista sportivo. Nel 2009, a conferma ufficiale della bontà del lavoro svolto, ha concorso l’assegnazione da parte Federazione Equestre Internazionale, del Campionato Europeo di Endurance in formula Open con la presenza di 26 nazioni. Forte dei successi ottenuti  ad Assisi Endurance Lifestyle è stato ospitato nelle edizioni 2010 e 2011 in Veneto, nel territorio gardesano. Sotto il profilo economico l’evento è stato occasione, nel 2010 di importanti incontri B2B tra le aziende emitratine e quelle del Triveneto mentre l’edizione 2011 ha visto, oltre alla partecipazione di 120 tra i cavalieri più forti al mondo, la presenza di S.A. Sheikh Mohammed Bin Rashid Al Matktoum  Primo Ministro e Governatore di Dubai e del Ministro per l’Economia degli EAU S.E. Sultan Bin Saeed Al Mansoori.

Programma completo dell’evento disponibile online http://www.marchelifestyle.it