Feed RSS

Archivi tag: parco acquatico

Ravenna Visit Card fino a gennaio 2012

Inserito il

Ravenna, culla di storia e di cultura, perla bizantina famosa in tutto il mondo per i suoi meravigliosi mosaici, ha avviato un’iniziativa promozionale nei confronti di turisti per rendere più facile ed economico visitare i suoi tanti tesori.
La chiave per entrare nel cuore storico, culturale e festaiolo del territorio si chiama Ravenna Visit Card, la card turistica provinciale di Ravenna entrata in vigore lo scorso aprile.
Grazie alla Ravenna Visit Card, al costo di soli 10 euro fino all’8 gennaio 2012 si può accedere ad una ampia scelta di siti turistici per comporre la propria vacanza in Romagna a piacimento. Sono 50 i luoghi di visita che fanno parte del circuito promozionale: primi tra tutti i musei e le chiese ed i beni architettonici ed artistici della città, ma anche delle vicine Brisighella, Cervia, Faenza, Lugo, Russi ecc. La Card è strumento privilegiato di accesso alla cultura grazie all’offerta di sconti per i cartelloni di Ravenna Festival e Ravenna Teatro.
La Ravenna Visit Card non è solo cultura, ma è anche il passaporto per una vacanza nella natura, grazie ai centri visita ed alle escursioni nel Parco del Delta del Po con tariffe agevolate e ingressi gratuiti che faranno la gioia dei più piccoli.
E anche enogastronomia, per assaporare i prodotti più tipici della provincia infatti nel circuito della Card sono inseriti anche alcuni ristoranti, osterie e wine bar che offrono sconti sulle consumazioni. Chi vuole unire la conoscenza della storia e dell’arte di un territorio anche alla sua tradizione in cucina, trova nella Ravenna Visit Card una risorsa in più: i titolari della card ricevono in omaggio una bottiglia di Sangiovese Superiore DOCG Cevico (Il Malatesta, della linea romandi ola, premiata a Vinitaly 2011), per portare a casa il sapore della Romagna.
Infine, fanno parte delle strutture convenzionate anche i Parchi di divertimento della Riviera: Aquafan, Imax ed Oltremare, oltre alle Terme di Cervia per concedersi momenti di puro divertimento e di benessere.
Per agevolare i visitatori negli spostamenti all’interno del territorio provinciale, la Ravenna Visit Card offre sconti anche sul servizio locale dei trasporti di ATM per garantire la massima comodità e godersi il soggiorno nel territorio senza la preoccupazione di parcheggi ed orari di sosta.
La card è in vendita fino all’8 gennaio 2012 negli uffici di informazione turistica dell’intero territorio provinciale, ma anche negli hotel e in altre strutture ricettive. Inoltre, attraverso il sito http://www.ravennavisitcard.it si potrà compilare un form per prenotare la propria card da ritirare nei punti di distribuzione.

Estate a Cipro tra mare e cultura

Inserito il

Spiagge pulite, fondali ricchi di pesci, cittadine e centri balneari con animazione notturna, gastronomia rinomata, musica accattivante, siti archeologici e musei ricchi di storia accessibili fino tardi: sono queste le principali attrattive turistiche estive di Cipro, promosse sul nostro mercato dall’Ente Nazionale per il Turismo dell’isola mediterranea.

Rispetto per l’ambiente
L’organismo mondiale Foundation for Enviromental Education FEE, ha insignito quest’anno con la Bandiera Blu 56 spiagge – quasi la totalità – dell’isola, mentre l’Agenzia Europea dell’Ambiente nel rapporto 2011 ha garantito la completa balneabilità delle sue coste, da est a ovest. Vi figurano, tra l’altro, la greco-romana Paphos, con 6 Bandiere Blu,e la mondanissima Agia Napa con 14 Bandiere Blu, attribuite a litorali di sabbia fine che si alternano a hotel eleganti, residence e appartamenti in affitto, taverne, bar e ristoranti. E dove si trova il più grande parco acquatico d’Europa, Riverviews Waterworld, con scivoli, piscine, giochi e divertimenti anche per i bambini.

Escursioni guidate
Operatori locali organizzano escursioni in mare per visitare l’affascinante costiera cipriota con le sue scogliere e l’indescrivibile bellezza di Capo Greko, la spiaggia mitica di Venere, i luoghi archeologici, ma anche per esplorare i ricchi fondali e osservare i delfini al largo (dolphinboatsafari.com).
Il Nord dell’isola è un trionfo della natura, con le minuscole città che dominano dall’alto il Mediterraneo e con i villaggi di pescatori che offrono B&B e taverne per gustare pesce fresco e vino dell’isola. Qui si pratica jogging nei boschi di pini e ginepri, si raggiungono baie isolate dove vivono le tartarughe marine, o si veleggia indisturbati intorno alla Penisola di Akamas con i suoi paesini rimasti fermi nel tempo.

Gli eventi estivi
Da luglio a settembre in tutte le città e i villaggi dell’isola si svolgono manifestazioni ed eventi che coinvolgono il mondo della cultura, della musica e dell’enogastronomia.
Tra i principali avvenimenti: il Ballet Festival di Lemesos, che si è svolto a luglio con varie date nella suggestiva cornice del Garden Theatre, con la partecipazione di étoile e compagnie di danza internazionali. A Lemesos, come pure a Paphos e Lefkosia si svolge tra luglio e agosto il Festival del Teatro Greco Antico. A Paphos, la prima settimana di settembre ha luogo la manifestazione Opera con I Racconti di Hoffmann eseguiti dal Teatro dell’Opera di Praga. In tutta l’isola invece, e per tutto settembre, si svolge il Wine Festival con degustazioni gratuite delle migliori produzioni vinicole cipriote.

Riapre il Gardaland Waterpark di Milano

Inserito il

Il Gardaland Waterpark di Milano riaprirà i battenti il prossimo primo giugno e resterà operativo fino al 28 agosto.
I più piccoli godranno della Baby Lagoon, con scivoli colorati che si tuffano in una piscina mentre sul Fiume Lento, un corso d’acqua lungo 340 metri, potranno provare l’emozione di navigare a bordo di gommoni. Inoltre nella Laguna Azteca sono stati allestiti gazebo con lettini e poltrone che possono essere prenotati per trascorrere una giornata in relax