Feed RSS

Archivi tag: penisola di Valdes

Argentina e Patagonia a fine anno con Tour 2000

Per le vacanze di fine anno Tour 2000 Go Sudamerica si concentra sull’Argentina. La proposta è un itinerario di 14 giorni a cavallo tra Natale e Capodanno, con il Cenone di Natale a Buenos Aires in uno dei locali della capitale.
È inoltre previsto un itinerario in Patagonia, con tappa nella penisola Valdes e a Punta Tombo, che ospita la più grande colonia di pinguini. Il tour rocca poi Ushuaia (navigazione del Canale di Beagle) e il ghiacciaio Perito Moreno a El Calafate. Il rientro è a Buenos Aires, da cui si riparte per la visita delle cascate di Iguaçu.
Il pacchetto include volo, trasferimenti, hotel con prima colazione più due pranzi inclusi nella cifra e la partenza è il 23 dicembre.

Annunci

Il ‘Treno della Fine del Mondo’, novità King Holidays per la Patagonia

Inserito il

Patagonia in versioni inedite nella nuova programmazione Sud America di King Holidays; il tour operator propone un catalogo dedicato interamente alla destinazione, con Cile e Argentina.
Le formule spaziano dai tour di gruppo ai circuiti individuali avventurosi, con la presenza di autisti e guide esperte. Tra le proposte più nuove, il viaggio sul “Treno della Fine del Mondo”, lungo un percorso che dura circa 2 ore e che permette di osservare un accampamento aborigeno Yamanà, la cascata della Macarena, i canyon, le vallate, i fiumi e le montagne del Parco nazionale della Terra del Fuoco. Inoltre, il tour consente di  conoscere la penisola di Valdes, con il suo ecosistema entrato a far parte del patrimonio Unesco.
“Cile, Nord, laghi e Patagonia” è, invece, il tour di gruppo principale, di 14 giorni, che parte dall’estremo Nord con il deserto dell’Atacama per terminare con la Terra del Fuoco.
Disponibile anche un tour con partenze individuali giornaliere che abbina la visita del Cile con l’Isola di Pasqua.
Il Gran Tour Argentina, di gruppo e a date fisse, offre invece una panoramica completa del Paese: Buenos Aires, le cascate di Iguaçu, la penisola di Valdés, El Calafate con il celebre ghiacciaio Perito Moreno e Ushuaia, porta d’accesso per la Terra del Fuoco. Il viaggio dura 15 giorni.

Tour 2000 inserisce il Nicaragua nei programmi invernali

È il Nicaragua la novità 2012 di Tour 2000 – Go Centroamerica. L’operatore ha inserito in programmazione una proposta di 9 giorni e 7 notti, ideale per i ponti di novembre e dicembre.
Il volo di partenza atterra a Managua, la capitale, e la seconda tappa dell’itinerario è nella coloniale León. Il tour prevede anche la visita del parco nazionale del vulcano Masaya prima di raggiungere Granada, sulle rive del lago Nicaragua e nelle vicinanze del vulcano Mombacho. Altra sosta è programmata a San Juan del Sur, una delle località turistiche sulla costa del Pacifico. Il volo da Roma è operato da Blue Panorama e le partenze sono il 31 ottobre, il 28 novembre e il 26 dicembre.
A chi, invece, preferisce un viaggio in Argentina, alla scoperta della Patagonia, il tour operator dedica un itinerario di 12 notti con partenze fisse il 21 ottobre, il 4, 11 e 18 novembre e il 2 dicembre. Dopo la visita di Buenos Aires e della della penisola Valdes, il programma include tappe ad Ushuaia, la città più meridionale del mondo, con escursione nel parco Terra del Fuoco, a El Calafate (Lago Argentino) e al ghiacciaio Perito Moreno.