Feed RSS

Archivi tag: Reggio Emilia

Ntv: domenica mattina il primo treno Italo nella stazione Mediopadana

Inserito il

Italo

Sarà Italo di Ntv a tagliare il traguardo del primo treno a entrare nella nuova stazione Mediopadana di Reggio Emilia. L’appuntamento è per le 7,24 di domenica mattina e sarà il primo dei sei nuovi collegamenti programmati da Ntv, ai quali nei prossimi giorni se ne aggiungerà un settimo.
La nuova stazione Mediopadana di Reggio Emilia, che sarà inaugurata ufficialmente oggi, è la tredicesima struttura del network della compagnia ed è la decima città servita da Italo. Per chi dal centro della pianura Padana, Mantova, Modena, Parma, la stessa Reggio Emilia o Cremona, deve raggiungere il capoluogo del business lombardo o la capitale, una fermata che semplifica la vita.
Reggio Emilia sarà così collegata a Milano in 39 minuti, mentre per raggiungere Roma necessiteranno 2 ore e 28 minuti e 3 ore e 39 minuti fino a Napoli.

Annunci

Nuova stazione per l’Alta velocità a Bologna Centrale

Inserito il

City Night Line - treno Monaco di Baviera

Sarà inaugurata il 9 giugno la stazione di Bologna Centrale dedicata all’alta velocità. Domenica prossima i viaggiatori potranno accedere alla nuova piattaforma dotata di 4 binari realizzati in sotterraneo ad hoc per l’Av con l’obiettivo di ridurre i tempi di accesso e di liberare le linee di superficie per migliorare il trasporto regionale.
Si tratta della conclusione della prima fase di interventi previsti per realizzare una stazione moderna, pensata per migliorare il traffico nel nodo ferroviario, ricostruire il tessuto urbano e ricucire il quartiere Bolognina al centro storico.
Nella stessa giornata sarà attivata anche la stazione Reggio Emilia Av Mediopadana, progettata dall’architetto Santiago Calatrava.
Contemporaneamente aprirà al pubblico anche la fermata Bologna Mazzini del Servizio ferroviario metropolitano – Sfm, che garantisce collegamenti più veloci con treni delle linee metropolitane.

Trenitalia: nuovo orario estivo, 100 fermate per i treni ad Alta velocità

Inserito il

Logo Trenitalia

Salgono a quota 100 le fermate delle Frecce Av di Trenitalia. Con il nuovo orario, in vigore da domenica 9 giugno, cresce il network delle stazioni servite dai treni Frecciarossa e Frecciargento, grazie anche all’inaugurazione della nuova stazione sotterranea di Bologna dedicata all’Alta velocità.
Fermata a Roma Tiburtina per 48 Frecciarossa e 38 Frecciargento; il Frecciarossa fermerà anche a Reggio Emilia e Forlì raddoppiando l’offerta Av sull’Adriatica con un Frecciarossa estivo che, ogni mattina, da Milano, Reggio Emilia Av e Bologna condurrà a Rimini, Riccione, Cattolica, Pesaro, Fano, Senigallia e Ancona.
Sempre dal 9 giugno, quattro Frecciarossa TorinoNapoli e due Frecciargento NapoliVenezia estenderanno la loro rotta fino a Salerno, incrementando anche le corse su Napoli. Aumenterà, inoltre, il numero dei Frecciarossa RomaTorino, che da 24 diventeranno 28 al giorno.

La Giornata FAI di primavera 2013

Inserito il

Giornata FAI di primavera 2013Sono vent’un anni, ormai, che il FAI (Fondo Ambiente Italiano) apre le porte di alcuni dei luoghi più belli d’Italia. Antichi palazzi, angoli segreti, giardini, castelli e monumenti storici accessibili gratuitamente (quasi tutti) per un weekend, il 23 e 24 marzo.
Quest’anno sono ben 700 i tesori che si possono visitare; alcuni di questi saranno aperti solo ed esclusivamente durante questa occasione. Tra i luoghi eccezionalmente aperti al pubblico il Castello di Padernello di Borgo San Giacomo (Brescia), Villa Durazzo Pallavicini a Genova. A Milano, apertura straordinaria del deposito delle locomotive e l’officina FS Smistamento. Imperdibili sono i mosaici di Sant’Aloe e il parco archeologico di Vibo Valentia.
Alcune visite sono dedicate solo ai soci del FAI e ai nuovi iscritti, tra queste Palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato, e la selleria della caserma dei Corazzieri del Quirinale, entrambi a Roma; Villa Rosebery a Napoli; la Torre Campanaria dell’Abbazia di Pomposa (FE); Palazzo Pontotti Brosadola a Cividale (UD); il Cantiere Porta Nuova a Milano con la nuova Unicredit Tower e la sua “spirale”.
Biciclettate in collaborazione con la FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta – in molte regioni, da Matera a Benevento, Bologna, Ferrara, Forlì, Parma, Reggio Emilia, Udine, Bergamo e persino Roma.
Tra le novità, anche un’incursione nel Canton Ticino. La vicina Svizzera ha infatti deciso di aprire al pubblico l’Archivio del Moderno nella vicina Mendrisio.
Tante anche le visite in lingua straniera in molte città, per i cittadini di origine straniera e per i turisti che visitano il nostro Paese.