Feed RSS

Archivi tag: Russia

Notte Rosa 2013: tv cinesi e russe a Rimini per riprendere l’evento

Inserito il

Notte Rosa Rimini 2013Arrivano i reporter internazionali per la Notte Rosa di Rimini. All’edizione 2013 dell’evento, in programma oggi, 5 luglio, saranno presenti troupe televisive provenienti da Cina e Russia, oltre che da Germania, Austria e Repubblica Ceca.
La Notte Rosa sarà seguita in diretta dalla Beijing Tv, con il coordinamento di Apt Servizi: l’emittente cinese vanta circa 60 milioni di spettatori e che realizzerà un servizio all’interno di un programma dedicato a viaggi e lifestyle che andrà in onda il prossimo settembre. Dalla Russia, invece, arriverà una troupe della Tv channel Komsomolskaya Pravda, il cui programma delle riprese sarà dedicato a Federico Fellini, con visita del Borgo San Giuliano e preparazione di piatti a base di pesce dell’Adriatico in un ristorante tipico, al centro storico di Rimini e al concerto all’alba di Michael Nyman, ma anche al poeta e sceneggiatore Tonino Guerra. Anche una troupe del canale nazionale televisivo pubblico tedesco Zdf sarà presente all’evento per realizzare un servizio che prevede tappe alla ruota panoramica, al Grand Hotel, a Rimini città e alle iniziative enogastronomiche.
Saranno presenti al Grand Hotel di Rimini per la Notte Rosa anche cinque blogger internazionali che partecipano alla seconda edizione di BlogVille promossa da Apt Servizi: giungeranno da Germania, Regno Unito, Brasile, Malesia e Italia.

La Russia di Metamondo, itinerari guidati all’insegna della cultura

Inserito il

San Basilio - Mosca

Vanno dagli 8 agli 11 giorni e si concentrano sulle testimonianze artistiche e culturali del Paese gli itinerari che Metamondo propone sulla Russia. La programmazione include tour di approfondimento che, a Mosca e San Pietroburgo, associano alcune delle località più antiche del Paese.
È il caso delle cittadelle fortificate e dei principati che dal X-XI secolo contribuirono a far crescere la potenza di Mosca: nel tour “Oro di Russia Plus” di 8 giorni, lasciati San Pietroburgo e Mosca si prosegue fino a Suzdal e Vladimir, perle del piccolo Anello d’Oro e Patrimonio dell’Umanità. Chi desidera approfondire ulteriormente la conoscenza del Paese potrà scegliere “Mosca e l’Anello d’Oro”, il tour che aggiunge la visita di Kostroma, Yaroslavl e Rostov ‘la Grande’. Novgorod, con il suo possente cremlino, e San Pietroburgo sono invece le protagoniste del tour “Russia Millenaria”, di 11 giorni.
Un’esclusiva del tour operator è, poi,  la Transiberiana, un viaggio in treno di 16 giorni e 15 notti da Mosca a Pechino. Il treno speciale “Oro degli Zar” è stato noleggiato interamente per il turismo internazionale e, in alcune date già confermate, è prevista una guida parlante italiano.
Per alcuni degli itinerari sono previsti voli speciali da Verona, per gli altri collegamenti di linea dai principali aeroporti.

L’Italian way of life attira i mercati emergenti

Inserito il

Lifestyle, arte, shopping, enogastronomia: gli asset fondamentali del prodotto Italia ritornano nel monitoraggio effettuato dall’Enit sui mercati emergenti e appena pubblicato sulla rivista dell’agenzia.
In Giappone, il Paese è apprezzato per arte, storia, enogastronomia e moda. Le tappe da non perdere sono Roma, Firenze, Venezia, Napoli e Milano ma i repeater vengono anche per assistere a spettacoli lirici e festival musicali. Diverso l’appeal sui turisti russi, che amano il lifesyle più che la cultura: anche qui,le mete classiche sono Roma, Firenze, Venezia, Milano e Napoli ma c’è interesse anche per Sicilia e Calabria, sulla quale lamentano, però, la mancanza di collegamenti diretti.
Dai sondaggi effettuati fra i maggiori tour operator cinesi l’Italia è amata per l’arte, la moda, lo shopping: le mete preferite restano sempre le città d’arte: Firenze, Pisa, Venezia, Milano, Napoli ma soprattutto Roma. Sul mercato indiano, invece, l’Italia rappresenta il sogno da realizzare almeno una volta nella vita. Nel caso di questo bacino, mentre il viaggiatore medio guarda alle grandi città d’arte, i turisti di livello alto vanno alla scoperta di mete inesplorate.
Brasile e Argentina sono, infine, mercati in grande crescita, ma il prodotto, secondo Enit, va svecchiato.

Kel 12 e Artic Team in Norvegia con Hurtigruten

Inserito il

Hurtigruten - Norvegia

In viaggio nei mari del Nord a bordo delle navi HurtigrutenKel 12 e Artic Team presentano la nuova offerta estiva per gli amanti dell’Artico, con un itinerario alla scoperta delle coste norvegesi con il Postale dei Fiordi.
Sono previste partenze a luglio, agosto e settembre con partenze da Bergen e arrivo a Oslo. Si toccheranno 34 porti in una settimana seguendo l’antica rossa da Bergen a Kirkenes, al confine con la Russia. Oltre alle tappe nei villaggi tipici è previsto il raggiungimento di Capo Nord.
L’altra proposta riguarda la crociera in Groenlandia con partenze arrivi a Copenhagen, il tutto all’insegna della natura più incontaminata.

Il Diamante: proposte nuove e mete inedite nel programma Russia

Inserito il

San Basilio - Mosca

Catalogo in versione guida per l’edizione 2013 dedicata alla Russia.  È la scelta de Il Diamante, che ha varato una brochure dedicata al Paese, in cui trovano spazio anche proposte su Ucraina, Kazakistan, Bielorussia e Mongolia e la nuova sezione Russian Adventure, con proposte in terre appena aperte al turismo.
La brochure apre con una serie di viaggi con partenze garantite, minimo 2 persone, di 4 giorni, per visitare Mosca o San Pietroburgo, e abbinamenti di 7 giorni tra le due città.  Tra le novità, il tour di gruppo in esclusiva ‘I tesori dell’Anello d’Oro’ di 8 giorni in luglio e agosto.
In questa nuova edizione sono state inserite più informazioni e notizie che aiutano chi viaggia a individuare meglio l’itinerario o il soggiorno più indicato. Il tour operator ha creato anche una parte dedicata ai tour individuali che originano direttamente in Russia, come quello di 5 giorni dedicato ai grandi scrittori e artisti, con tappe nei luoghi più celebri. Nuovo è anche il viaggio che abbina San Pietroburgo a Novgorod, della durata di 4 giorni. Ampio spazio alla Transiberiana, con diverse scelte di treno tra cui il Golden Eagle, da Mosca a Vladivostok.

Allarme vulcano sui cieli della Russia

Allarme vulcano sui cieli della Russia soprattutto per le rotte dei voli intercontinentali. Il Geophysical Service of the Russian Academy of Sciences ha lanciato un allarme sollecitando le compagnie aeree a non sorvolare la Kamchatka, dove ben 4 vulcani hanno ripreso l’attività.
I vulcani stanno creando colonne di fumo e detriti che salgono dai 4.500 ai 2.700 metri in altezza, e rischiano di danneggiare seriamente gli aeromobili che sorvolano la fase eruttiva.

Metamondo, a primavera ripartono i voli per la Russia

Inserito il

San Basilio - Mosca

La programmazione Russia di Metamondo ripartirà in primavera, con voli speciali ogni venerdì dal 19 aprile al 13 settembre in partenza da Verona e diretti a Mosca e San Pietroburgo, in collaborazione con Mistral Air.
Tra le proposte (tutte di 8 giorni-7 notti) ci sono sia tour accompagnati da guide e staff di accompagnatori parlanti russo: il “Tour Classico Plus”, che oltre alle visite dell’Ermitage e il Cremlino, include la crociera sui canali a San Pietroburgo e la Galleria Tret’jakov di Mosca; il tour “Oro di Russia Plus”, che alle due principali città abbina la visita al circuito base dell’Anello d’oro con Vladimir e Suzdal, perle dell’architettura religiosa russa. In entrambi gli itinerari è sempre inclusa la reggia estiva di Caterina a Pushkin, famosa per la sala d’ambra restaurata.
Per i viaggiatori autonomi, invece, Metamondo propone un tour classico in formula b&b: sistemazione e trasferimenti di gruppo, ma giornate “in libertà”, con visite e tempi totalmente personalizzati.

Al via in Siberia il progetto per lo Yeti Park

Inserito il

Un resort in Siberia per andare sulle tracce dello Yeti. È l’ultima trovata dell’hôtellerie russa per attrarre nuove tipologie di turisti, in particolare i naturalisti desiderosi di vedere la misteriosa e sfuggente creatura.
Il progetto per lo Yeti Park, che sarà realizzato nell’area siberiana di Sheregesh, includerà un albergo e un museo dove saranno esposti oggetti, piante e utensili legati alla vita dello yeti. Una location che potrà essere sede di convegni e seminari.
E per rendere più veritiera e appetibile l’operazione il governatore della regione, Aman Tuleyev ha offerto una ricompensa di 20.500 sterline a chiunque possa dare prove tangibili e dimostrare l’esistenza dello Yeti. L’anno scorso un accademico russo, Valentin Sapunov, ha sostenuto la tesi che esista una popolazione di circa 200 yeti dislocati in alcune regioni della Siberia (Kemerovo, Khakassia e Altai). Anzi, ha insistito sul fatto che egli stesso ha visto la creatura.

Weekend di arte e cultura in Europa

Inserito il

Festival del Cinema Berlino

King Holidays lancia una serie di nuove proposte per soggiorni brevi in città e capitali in occasione di eventi, manifestazioni o mostre di particolare importanza: city break di arte e cultura.
A Londra, ad esempio, saranno esposte alla Royal Academy of Arts le opere di Edouard Manet. Parigi ospiterà, sino al 25 marzo, al Centre Pompidou, una retrospettiva dedicata a Salvador Dalì, mentre La Pinacoteca, fino al 17 marzo, metterà a confronto opere di Van Gogh e Utagawa Hiroshige, artista figurativo nipponico. A Berlino si svolgerà la 62esima edizione del Festival del cinema, dal 7 al 17 febbraio; arte contemporanea al Deutsche Guggenheim fino al 17 febbraio, con lavori di Kandinsky, Cezanne, Picasso e Delauney. Nel 2013 di Amsterdam ci sono i festeggiamenti per i 400 anni dei canali, con eventi speciali, concerti, mercatini.
Il tour operator ha, inoltre, programmato formule long weekend con volo + hotel b&b per diverse destinazioni: PortogalloAzzorre, Spagna, Marocco, Malta, Turchia, Russia e Paesi Baltici, Stati Uniti, Sud America, Asia e Medioriente.

Siberia e Russia Orientale da maggio protagoniste con Metamondo

Inserito il

Metamondo

Inizia il 4 maggio con la Transiberiana “Oro degli Zar” la stagione degli itinerari firmati Metamondo per la Siberia e la Russia Orientale.
Il primo itinerario, in treno privato, nell’arco di 16 giorni porta i viaggiatori lungo la strada ferrata più evocativa al mondo, attraversando i paesaggi siberiani e le steppe della Mongolia da Mosca a Pechino o viceversa. I tour proseguono fino a settembre accompagnati da guide parlanti diverse lingue europee e con guida parlante italiano garantita il 27 luglio e il 15 agosto. Le carrozze vanno dalla standard alla lussuosa platinum.
La Siberia è protagonista anche dell’itinerario “Il Grande Lago Baikal”, un viaggio di 11 giorni che prende il via da Irkutsk e muove lungo la sponda centro-meridionale del lago. Le partenze, a date fisse, sono per un minimo di 4 passeggeri dal 18 giugno al 27 agosto o libere per minimo 2 passeggeri per tutta l’estate.
In Kamchatka l’operatore propone “La terra dei vulcani”, un tour di 9 giorni con partenze a date fisse da giugno a settembre per un minimo di 2 passeggeri in gruppi internazionali. Si tratta di un itinerario idele per chi ama la soft adventure, con tratti in barca tra le baie affacciate sul Pacifico e trekking di diversa intensità. Chi, invece, sceglie programmi personalizzati e intensi potrà optare per ascese ai vulcani e tour in elicottero nella Valle dei Geyser.