Feed RSS

Archivi tag: shopping

Asia. Cosa fare in aeroporto durante un lungo scalo?

Inserito il

Incheon International Airport

Avete in programma un viaggio che prevede uno scalo in Asia e non avete voglia di rimanere in aeroporto? Forse non lo sapete, ma ci sono molte cose da fare durante quelle interminabili ore per evitare di passeggiare annoiati tra negozi ormai uguali in tutto il mondo o di mangiare in ristoranti dai prezzi ingiustificatamente elevati.

Corea del Sud. Incheon International Airport
Si tratta dell’aeroporto più grande dello Stato a circa 50 chilometri da Seoul. Al piano seminterrato ospita un accogliente centro termale a cui si può accedere con un biglietto di soli 13 euro. Vasche di acqua calda e fredda, saune e bagni di vapore per alleviare la tensione muscolare accumulata durante il volo.

Giappone. Narita International Airport
Se lo scalo previsto in questo aeroporto è di più di tre ore, potete prendere in Narita Express, che in soli 10 minuti vi porterà a scoprire Narita. La città è ricca di negozi, ristoranti e templi buddisti da visitare, come il Naritasan, il meno turistico. Potrete immergervi per qualche ora nell’atmosfera giapponese e godere del suo straordinario cibo spendendo pochi yen.

Bangkok. Suvarnabhumi Airport
Al primo piano c’è una caffetteria frequentata dal personale aeroportuale molto più conveniente rispetto agli altri bar. È organizzata come i punti di ristoro tipici delle stazioni dei bus thailandesi, con bancarelle che vendono ogni tipo di cibo asiatico. Per usufruirne è necessario acquistare prima i coupon alla cassa.

Singapore. Changi Airport
Anche qui, come a Bangkok, ci si può dedicare alla buona cucina. Numerose bancarelle ambulanti propongono specialità indiane, cinesi e malesi, così da poter fare un gustoso viaggio anche senza lasciare l’aeroporto. Vengono organizzati anche feste culturali, che coinvolgono i viaggiatori in transito. Il 10 febbraio 2013, ad esempio, si è svolta la festa del nuovo anno lunare, tra musica, arte e, naturalmente, cibo.

Cina, Pechino: un grattacielo per 30mila abitanti

Inserito il

Pechino - Città Proibita

Oltre 838 metri di altezza per 220 piani, un totale di 92 ascensori e 17 eliporti. Inoltre uffici, negozi, ristoranti, cinema, giardini, un albergo, un ospedale e una scuola. Sono queste le caratteristiche del maxi grattacielo in costruzione a Pechino che si preannuncia come uno dei più grandi della storia. Al suo interno vi lavoreranno circa 30mila persone e sarà in tutto per tutto una cittadina autosufficiente.
La società costruttrice, Broad Sustainable Building avrebbe voluto terminare i lavori nell’arco di 90 giorni ma le autorità hanno frenato per ragioni di sicurezza. I tempi sono stati dilatati a sette mesi e i lavori sono già partiti all’inizio di giugno.

L’Italian way of life attira i mercati emergenti

Inserito il

Lifestyle, arte, shopping, enogastronomia: gli asset fondamentali del prodotto Italia ritornano nel monitoraggio effettuato dall’Enit sui mercati emergenti e appena pubblicato sulla rivista dell’agenzia.
In Giappone, il Paese è apprezzato per arte, storia, enogastronomia e moda. Le tappe da non perdere sono Roma, Firenze, Venezia, Napoli e Milano ma i repeater vengono anche per assistere a spettacoli lirici e festival musicali. Diverso l’appeal sui turisti russi, che amano il lifesyle più che la cultura: anche qui,le mete classiche sono Roma, Firenze, Venezia, Milano e Napoli ma c’è interesse anche per Sicilia e Calabria, sulla quale lamentano, però, la mancanza di collegamenti diretti.
Dai sondaggi effettuati fra i maggiori tour operator cinesi l’Italia è amata per l’arte, la moda, lo shopping: le mete preferite restano sempre le città d’arte: Firenze, Pisa, Venezia, Milano, Napoli ma soprattutto Roma. Sul mercato indiano, invece, l’Italia rappresenta il sogno da realizzare almeno una volta nella vita. Nel caso di questo bacino, mentre il viaggiatore medio guarda alle grandi città d’arte, i turisti di livello alto vanno alla scoperta di mete inesplorate.
Brasile e Argentina sono, infine, mercati in grande crescita, ma il prodotto, secondo Enit, va svecchiato.

Fidenza Village inaugura il servizio navetta da Verona

Inserito il

aeroporto Verona

E’ partito il 26 aprile scorso ed effettuerà due corse, il martedì e il venerdì, lo Shopping Express™, il nuovo servizio navetta che collega Fidenza Village all’Aeroporto Catullo di Verona e a Piazza Bra, nel centro della città.
La corsa per l’outlet parte alle 9,30 dall’aeroporto e giunge a Fidenza Village alle 11,30, per poi ripartire da lì alle 18 e arrivare allo scalo alle 20. Per i bambini fino a 5 anni il biglietto è gratuito.
Fidenza Village racchiude più di 100 boutique, dove è possibile trovare collezioni moda firmate con prezzi ridotti fino al 70 per cento, sette giorni su sette.

One Nation Paris, l’outlet del luxury

Inserito il

ParigiAprirà i battenti il 20 novembre 2013 il One Nation Paris, outlet della moda e del lusso, situato a 30 minuti dal centro di Parigi.
La struttura sarà ubicata nel mezzo della zona commerciale di Grand Plaisir ed è pronta ad accogliere una media di 5 milioni di visitatori all’anno.
Sono previsti 112 negozi oltre a quattro locali per il fast food e tre ristoranti.
Complessivamente si estenderà su una superficie commerciale di 24mila metri quadrati e darà 800 posti di lavoro.

Alidays proposte “Be Different” per l’Australia

Inserito il

Ayers Rock - Northern Territory - Australia

“Be Different” sono le proposte che Alidays ha messo a punto per viaggiare in Australia: “Be Stylish”, “Be with the a Locals”, “Be Pampered”, “Be Young” e “Be Green”.
“Be Stylish” prevede soggiorni in hotel di design, escursioni selezionate e luoghi dove immergersi nello shopping (partenze fino al 31 marzo 2013, 19 giorni/16 notti quota a partire da 4.670 euro per persona). L’itinerario prevede tre notti a Melbourne, quattro a Sydney, due notti Ayer Rock, cena nel deserto, due notti a Cape Tribulation, una notte Cairn, quattro a Hayman Island.
“Be Pampered” è  dedicato a chi amai paesaggi ed è perfetto per un viaggio di nozze (partenze fino al 31 marzo 2014, 16 giorni/13 notti, quota a partire da 9.550 euro per persona). Prevede una notte a Adelaide, due a Kangaroo Island, tre a Sydney, due notti a Ayers Rock, una a Cairns, quattro a Lizard Island.
“Be with the Locals” invece è un viaggio con guide aborigene che accompagneranno il turista in escursioni e minitour (partenze fino 31 ottobre 2013, 21 giorni/18 notti quota a partire da 4.160 euro per persona). Prevede tre notti a Sydney, due ad Adelaide, una a Kangaroo Island, tour di massimo 12 persone e guida locale esperta in fuoristrada 4×4 in italiano,  self drive tra i Flinderd Rangers e la Barossa Valley (quattro notti), self drive nel Red Centre (tre notti), Sky Tour serale ad Ayers Rock ed escursione all’alba con guida aborigena, tre notti a Broome, due a Cape Leveque, noleggio fuoristrada.
“Be Young – Australian Adventure” è la proposta per i giovani amanti della natura. Questo tour prevede sistemazioni semplici in hotel cat. turistica, ostelli  e campi tendati (partenze fino al 31 marzo 2014, 25 giorni/22 notti quota a partire da 3.690 euro per persona).  Prevede una notte a Melbourne, un tour di tre giorni Great Ocean Road & Grampians, due notti ad Adelaide, un tour di due giorni per Kingaroo Island,  quattro a Sydney, tour Ayers Rock di due notti, due a Darwin, tour di Kakadu National Park di due giorni, quattro notti a Cairns e tre a Perth.

Antalya e Lisbona per gli shopping tour di Europa World

Europa World scommette su Lisbona e Antalya per il turismo legato allo shopping. Il tour operator del consorzio Quality Group gioca una doppia carta con pacchetti dedicati che combinano i tour della città alle occasioni offerte per chi vuole fare acquisti in vista delle festività natalizie.
Per quanto concerne la città turca la proposta prevede soggiorni di 4 giorni e 3 notti in hotel 5 stelle con trattamento di pernottamento e prima colazione, oltre a voli di linea Turkish Airlines da Milano Malpensa. Pacchetto da 4 giorni e 3 notti anche per la capitale portoghese, raggiungibile con voli di linea Tap da Torino, assicurazione medico/bagaglio e sistemazione in hotel tre stelle con pernottamento e prima colazione.