Feed RSS

Archivi tag: spettacoli di opera

Zurigo celebra il bicentenario di Wagner

Inserito il

Nel 2013 la città di Zurigo dedicherà completamente il festival Zürcher Festspiele (14 giugno-14 luglio) a Richard Wagner, che quest’anno avrebbe compiuto 200 anni.
Il festival pone al centro dell’attenzione il periodo zurighese del compositore, con un programma fatto di teatro musicale, opera, recitazione, concerti, mostre, discussioni e molto altro ancora. Il Kunsthaus Zürich allestirà, invece, due mostre esclusive: dall’8 febbraio al 12 maggio “Chagall – Maestro dell’arte moderna”, con circa 90 dipinti e opere di uno degli artisti più amati del XX secolo. Già dal 4 ottobre, invece, verranno esposte le creazioni del norvegese Edvard Munch, quasi 200 capolavori di provenienza internazionale.

Annunci

New York promuove l’inverno, iniziative per hotel e spettacoli

New York

Gennaio e febbraio sono mesi ideali per visitare la città e, grazie alle promozioni in corso, sarà possibile soggiornare in hotel di alto livello, mangiare nei migliori ristoranti e assistere a spettacoli teatrali a prezzi convenienti
In questo periodo la tariffa media alberghiera per camera è di circa 216 dollari, il 24 per cento in meno rispetto agli altri mesi dell’anno. Gli ospiti degli hotel newyorkesi potranno così risparmiare sul loro soggiorno e allo stesso tempo approfittare di speciali benefit dal 2 gennaio al 28 febbraio 2012.
I Muppets continueranno a promuovere le vacanze con i bambini in città: la Muppet Family Fun Hotel Promotion coinvolge oltre 30 hotel, nei quali le famiglie ospiti riceveranno una borsa regalo dei Muppets con le promozioni a loro rivolte, tra cui upgrade in camere di categoria superiore o colazioni gratuite per i bambini sotto i 12 anni.
Torna, inoltre, la ‘Signature Collection Third Night’: gli ospiti delle strutture della Signature Collection, la collezione di 18 lussuosi hotel della città, riceveranno la terza notte in omaggio dopo un soggiorno di due notti consecutive nelle strutture aderenti alla promozione.
Per incentivare i soggiorni più lunghi, numerosi hotel di New York hanno aderito inoltre alla promozione ‘Winter Stay Longer and Save’, che include una notte gratuita o a tariffa scontata dopo un soggiorno di due o più giorni in hotel.
Dal 14 gennaio all’8 febbraio la città ripropone, poi, la ‘Nyc Restaurant Week’, durante la quale è possibile gustare menu a tre portate a prezzi fissi in oltre 300 tra i migliori ristoranti di New York City. Sul fronte spettacoli, la ‘Broadway Week’ (dal 22 gennaio al 7 febbraio) e la ‘Off-Broadway Week’ (dal 28 gennaio al 10 febbraio) consentono di acquistare due biglietti al prezzo di uno per gli show.

La Spezia, nel 2013 la terza edizione della Festa della Marineria

Inserito il

Festa della Marineria - La Spezia

Si svolgerà nel 2013 la terza edizione della Festa della MarineriaLa Spezia, che ha visto la prima edizione nel 2009 e la seconda nel 2011, raggiungendo circa 250 mila presenze, si conferma anche per il 2013 quale punto di riferimento per la cultura marinara italiana e quella internazionale.
La rassegna comprende, oltre 200 eventi, fra regate, mostre, spettacoli, conferenze e laboratori, che animano la città ligure dalle prime ore del mattino fino a tarda notte i giorni di festa dedicata alla marineria.

Arriva Touring in Viaggio, nuova app del Tci dedicata all’Italia

Inserito il

Touring club italiano lancia Touring in Viaggio, una nuova App dedicata all’Italia: la btc application platform, sviluppata dalla società italiana modomodo, permetterà di avere informazioni in tempo reale su tutte le strutture convenzionate con il Touring, tra cui ci sono ristoranti, alberghi, musei e teatri.
L’app, gratuita e compatibile con tutti i sistemi operativi del mobile, fornisce recensioni e commenti su eventi, come fiere, mostre e spettacoli e presenta una sezione weekend, dove si possono visualizzare proposte e informazioni utili per organizzare il proprio fine settimana. Tutti i contenuti sono geolocalizzati e permettono agli utenti di cercare le strutture e le iniziative più vicine al luogo in cui si trovano.
I soci Touring potranno inoltre accedere a ulteriori vantaggi attraverso la propria tessera in formato digitale semplicemente mostrandola sul displaydello smartphone.

Autunno musicale a Valencia

Inserito il

L’autunno di Valencia inizia portando con sé tanta buona musica.
Il Palau de les Arts Reina Sofía alza il sipario il 5 novembre inaugurando la sua sesta stagione con l’opera Boris Godunov, del compositore Modest Musorgskij. A questa prima rappresentazione seguiranno opere quali Roméo et Juliette, il Don Giovanni del maestro Mozart e la Tosca del grande Puccini.
Il Palau de la Música offre invece uno svariato programma che prevede, oltre ai concerti sinfonici, esibizioni di artisti del calibro di Mónica Naranjo, Antonio Orozco o del grande pianista cinese Lang Lang.
Valencia ospiterà inoltre straordinari solisti: il 21 ottobre i cinefili e gli amanti della buona musica potranno godersi lo spettacolo del grande Michael Nyman, il compositore della colonna sonora del film Lezioni di piano, mentre il 3 novembre, presso il Valencia Conference Centre si esibirà il carismatico Raphael.

Ravenna Visit Card fino a gennaio 2012

Inserito il

Ravenna, culla di storia e di cultura, perla bizantina famosa in tutto il mondo per i suoi meravigliosi mosaici, ha avviato un’iniziativa promozionale nei confronti di turisti per rendere più facile ed economico visitare i suoi tanti tesori.
La chiave per entrare nel cuore storico, culturale e festaiolo del territorio si chiama Ravenna Visit Card, la card turistica provinciale di Ravenna entrata in vigore lo scorso aprile.
Grazie alla Ravenna Visit Card, al costo di soli 10 euro fino all’8 gennaio 2012 si può accedere ad una ampia scelta di siti turistici per comporre la propria vacanza in Romagna a piacimento. Sono 50 i luoghi di visita che fanno parte del circuito promozionale: primi tra tutti i musei e le chiese ed i beni architettonici ed artistici della città, ma anche delle vicine Brisighella, Cervia, Faenza, Lugo, Russi ecc. La Card è strumento privilegiato di accesso alla cultura grazie all’offerta di sconti per i cartelloni di Ravenna Festival e Ravenna Teatro.
La Ravenna Visit Card non è solo cultura, ma è anche il passaporto per una vacanza nella natura, grazie ai centri visita ed alle escursioni nel Parco del Delta del Po con tariffe agevolate e ingressi gratuiti che faranno la gioia dei più piccoli.
E anche enogastronomia, per assaporare i prodotti più tipici della provincia infatti nel circuito della Card sono inseriti anche alcuni ristoranti, osterie e wine bar che offrono sconti sulle consumazioni. Chi vuole unire la conoscenza della storia e dell’arte di un territorio anche alla sua tradizione in cucina, trova nella Ravenna Visit Card una risorsa in più: i titolari della card ricevono in omaggio una bottiglia di Sangiovese Superiore DOCG Cevico (Il Malatesta, della linea romandi ola, premiata a Vinitaly 2011), per portare a casa il sapore della Romagna.
Infine, fanno parte delle strutture convenzionate anche i Parchi di divertimento della Riviera: Aquafan, Imax ed Oltremare, oltre alle Terme di Cervia per concedersi momenti di puro divertimento e di benessere.
Per agevolare i visitatori negli spostamenti all’interno del territorio provinciale, la Ravenna Visit Card offre sconti anche sul servizio locale dei trasporti di ATM per garantire la massima comodità e godersi il soggiorno nel territorio senza la preoccupazione di parcheggi ed orari di sosta.
La card è in vendita fino all’8 gennaio 2012 negli uffici di informazione turistica dell’intero territorio provinciale, ma anche negli hotel e in altre strutture ricettive. Inoltre, attraverso il sito http://www.ravennavisitcard.it si potrà compilare un form per prenotare la propria card da ritirare nei punti di distribuzione.

Oman, count down per l’inaugurazione della Royal Opera House di Muscat

Inserito il

Sarà inaugurata il 12 ottobre 2011, con la Turandot prodotta dal Maestro Franco Zeffirelli, la Royal Opera House di Muscat, capitale dell’Oman, istituita grazie ad un Decreto Reale e testimonianza del grande interesse del Sultano Qaboos Bin Said per lo sviluppo e la conservazione della ricchezza culturale dell’Oman.
Primo progetto di questo tipo in tutti gli Emirati Arabi, la Royal Opera House è una dimostrazione della grande apertura culturale del Paese e del crescente legame con l’Italia, grazie alla collaborazione con importanti istituzioni come la Fondazione Arena di Verona e il Teatro alla Scala di Milano.
L’edificio, che può ospitare un pubblico fino a 1.100 persone, è stato progettato con la volontà di creare uno spazio multifunzionale dall’acustica all’avanguardia, adatto per spettacoli di opera, teatro e concerti. Il progetto ha portato inoltre ad un miglioramento dell’area circostante e include un’ala ristoranti e una galleria d’arte.