Feed RSS

Archivi tag: spettacolo pirotecnico

A New York per brindare al nuovo anno

Oltre 1 milione di persone sono attese a Times Square, a New York, la notte del 31 dicembre, sia per festeggiare l’arrivo del nuovo anno che per vedere l’esibizione di Lady Gaga e Justin Bibier.
Inoltre per Capodanno la metropoli ospiterà la Emerald Nuts Midnight Run, la corsa di circa 6 km preceduta da grandi festeggiamenti: laser show, fuochi d’artificio, parate in costume, musica e danza.
A Brooklyn i festeggiamenti iniziano alle 23.00 alla Grand Army Plaza e con i fuochi d’artificio di mezzanotte a Long Meadow. I migliori punti di osservazione per gli spettacoli pirotecnici sono Grand Army Plaza, West Drive a Prospect Park e a Prospect Park West tra Grand Army Plaza e 9th Street; mentre al Queens Theatre a Flushing Meadows-Corona Park nel Queens, l’ultima notte del 2011 si celebra con le esibizioni degli acrobati e contorsionisti di Golden Dragon Acrobats. Lo spettacolo inizia alle 19.00 e include il brindisi di mezzanotte.
Ma la Grande Mela riversa ancora molti spettacoli ed eventi…

Annunci

Abu Dhabi, grandi preparativi per la regata di yacht di fine anno

Inserito il

Un‭ ‬Destination Village è in fase di costruzione sul lungomare di Abu Dhabi‭ ‬per ospitare la flotta della Volvo Ocean Race e le migliaia di tifosi attesi nella capitale degli Emirati Arabi Uniti alla vigilia del nuovo anno.
Il‭ ‬Destination Village, grande quanto otto campi da calcio, verrà aperto gratuitamente al pubblico tutti i giorni dal‭ ‬30‭ ‬dicembre al‭ ‬14‭ ‬gennaio‭ ‬2012 mettendo a disposizione mostre,‭ ‬spettacoli,‭ ‬simulatori,‭ ‬‬zone di gioco,‭ ‬punti di ristoro e negozi di merchandising.‭ L’ente del turismo di Abu Dhabi (Adta) ‬ sta pianificando un programma di intrattenimento che prevede concerti,‭ ‬una cerimonia di benvenuto per il primo yacht in arrivo,‭ ‬corse‭ ‬nel porto,‭ ‬gare pro-am,‭ ‬ricevimenti ed eventi serali.‭
La Volvo Ocean Race‭ ha avuto inizio ad Alicante in ottobre‭ e terminerà a Galway,‭ ‬in Irlanda,‭ ‬nel periodo estivo del‭ ‬2012.‭ ‬Si tratta di una gara in cui atleti professionisti,‭ ‬a bordo di yacht da regata Volvo Open‭ ‬70,‭ ‬navigheranno a vela intorno al mondo.

Il matrimonio di Monaco: Alberto e Charlene

Inserito il

Ultimi preparativi per il principesco matrimonio tra Alberto di Monaco e la sua Cherlene Wittstock. Il Principato di Monaco si appresta a vivere il tanto atteso sì in una cerimonia che durerà due giorni e che si potrà vedere anche in diretta video su oggi a partire dalle 17.45 e domani a partire dalle 14.45.

IL PROGRAMMA
Oggi, venerdì 1 luglio alle ore 17.00 Matrimonio civile nella bellissima Sala del Trono del Palais Princier.
Una cerimonia intima che però tutti i monegaschi potranno seguire sui maxischermi montati a Place du Palais. Una volta marito e moglie, Alberto e Charlene si affacceranno al balcone del Palais per il saluto (e il bacio) di rito.
Per la serata previsto un altro concerto, questa volta con il cantante francese Jean Micheal Jarre.
Domani, sabato 2 luglio la funzione religiosa. Il matrimonio, il cui inizio è fissato alle ore 17.00, si terrà nella Corte d’Onore del Palais Princier. Per l’occasione le porte del Palais saranno spalancate per accogliere fino a 3.500 persone; per chi non troverà posto all’interno, spazio ancora una volta ai maxischermi esterni.
Dopo la cerimonia religiosa la coppia reale lascerà il Palais per dirigersi verso la chiesa di Sainte-Devote dove la Principessa Charlene deporrà il bouquet.
In serata cena ufficiale e quindi ballo presso la Salle Garnier de l’Opéra. In conclusione fuochi d’artificio.

IL MENU’, LO SPRITZ E LA TORTA DEL MATRIMONIO
Creata dal grande chef Alain Ducasse evocherà la protea, il fiore tipico della terra natale di Charlene ed è simbolo nazionale del Sudafrica. Come già anticipato, per i decori della tavola saranno privilegiate invece le verdure della tenuta di Alberto, così come il latte utilizzato per i dolci.
Nel menù protagonista sarà il pesce, proveniente dal Mediterraneo: vi saranno anche i gamberoni della vicina città ligure di Sanremo, considerati fra i migliori al mondo. Saranno quattro in tutto le portate servite a tavola, tutte realizzate dai cuochi del Louis XV e ispirate all’utilizzo di prodotti naturali ed equosolidali a cui il principato ha prestato sempre grande attenzione. E per l’occasione è stato creato anche lo “spritz Charlene” con aggiunta di un liquore di marasche.
I gadget con lo stemma della casa reale, dalle tazze ai vassoi, dai bicchieri ai portaceneri, sono nei negozi da inizio maggio, ma si tratta di oggetti di gran classe e non proprio per tutte le tasche.

LA LISYA DEGLI INVITATI
La lista degli invitati al matrimonio di Alberto II di Monaco e di Charlene Wittstock, riflette sia il posto dei Grimaldi fra le famiglie reali del Vecchio continente e sia la passione degli sposi per lo sport, la moda o l’ambiente. Ufficialmente, sono stati invitati tutti i capi di Stato dei Paesi nei quali sua Altezza Serenissima il principe Alberto II si è recato in visita ufficiale da quando nel 2005 è salito al trono, oltre a tutti i capi di Stato dei Paesi legati alla sua famiglia (Stati Uniti, Irlanda e Sudafrica).
Concretamente, se nella lista de capi di Stato presenti figura la presidente della Repubblica d’Irlanda, Mary McAleese, Barack Obama, invece, sarà assente, così come il presidente sudafricano Jacob Zuma, atteso a Malabo per il summit dell’Unione africana. In Europa, hanno annunciato la loro presenza il presidente francese, Nicolas Sarkozy, il presidente della Commissione europea, Jose Manuel Barroso, oltre al presidente della Repubblica federale di Germania, Christian Wulff. Anche il presidente libanese, Michel Suleiman, sarà alle nozze insieme al suo omologo estone. Quanto alle teste coronate, sono attesi i sovrani di Belgio e di Svezia, i principi ereditari di Danimarca, Olanda e Spagna, ma anche il conte e la contessa di Wessex, che rappresenteranno l’Inghilterra, la famiglia Savoia al gran completo oltre all’emiro del Qatar.
Nel mondo degli affari spicca la presenza di Bernard Arnault, proprietario del gruppo del lusso Lvmh.
Tra gli sportivi: il presidente del Comitato olimpico internazionale (Cio), di cui Alberto II è membro, Jacques Rogge, e il presidente della Federazione internazionale dell’automobile (Fia) Jean Todt, sono stati invitati. Infine, Karl Lagerfeld, lo stilista di punta di Chanel, assisterà al matrimonio, accanto alla ex top model britannica Naomi Campbell, e alla creatrice di moda Ines de la Fressange.

Alberto II di Monaco e Charlene Wittstock: countdown alle nozze

Inserito il

Avete voglia di altro glamour reale dopo l’abbuffata con William e Kate? Quest’anno siamo fortunati: anche uno scapolo incallito come Alberto II di Monaco ha deciso di capitolare, sposando la fidanzata storica, Charlene Wittstock.
Le nozze del principe Alberto e Charlene sono ormai alle porte, fervono i preparativi del Principato di Monaco: la cerimonia civile si terrà il 1 luglio, mentre il rito religioso, quello più atteso, è in programma per il 2 luglio.
Le aspettative per il fatidico giorno sono davvero alte, poichè Alberto e Charlene si troveranno a competere direttamente con l’altro matrimonio reale che ha fatto sognare il mondo intero, quello di William e Kate. Difficilmente riusciranno a superare per popolarità i colleghi inglesi, ma la curiosità è comunque tanta, anche grazie a una lista d’invitati che farà impazzire i fotografi, e di certo Charlotte Casiraghi darà del filo da torcere a Pippa e al suo Lato B!

Eventi cool, concerti, shopping, aperitivi… sono davvero tantissime le iniziative organizzate in occasione del matrimonio reale. Per iniziare, questa sera, in omaggio agli sposi, è previsto allo Stade Louis II un maxi-concerto degli Eagles.
Domani, 1 luglio, il principe Alberto e Charlene si recheranno alle 17 nella Sala del Trono del Palazzo Reale per la cerimonia civile, salutando al termine del rito i monegaschi dal balcone del Salon des Glaces. Il ricevimento del 1 luglio sarà a tema. Oltre, infatti, a Monaco-Sud Africa, altri due filoni saranno i giovani e l’ecosostenibilità: i Petits Chefs by Fairmont Monte Carlo – bambini formati all’interno del programma culturale ed educativo dell’hotel – faranno da coreografia al dolce nuziale, in ambito verde saranno, invece, piatti e posate, realizzati con materiali biodegradabili e compostabili. La stessa sera, a Port Hercule, si esibirà Jean Michel Jarre.
Il 2 luglio, giorno della cerimonia religiosa, tutto si svolgerà come da programma: la coppia lascerà il Palazzo Reale e si dirigerà verso la Chiesa di Sainte-Dévote attraversando Avenue de la Porte-Neuve, l’Avenue du Port e il Boulevard Albert I e ritorno, a cerimonia terminata. Si potrà assistere comodamente al passaggio dei reali grazie a posti gratuiti disposti ai lati del percorso. Per non perdere i particolari del matrimonio, sono previsti maxi-schermi in diversi punti della città. L’ultima chicca da non perdere sono fuochi d’artificio che la sera del 2 luglio, intorno alle 23.30, illumineranno tutto il Principato.

Monegaschi e turisti saranno contenti di sapere che parcheggi e autobus del principato saranno gratis il 1° e il 2 luglio. Alberto, del resto, era stato chiaro: il suo matrimonio sarebbe stato in mezzo alla gente e, per quanto possibile, con la gente.
Per gli appassionati di cose reali o di vip, la cerimonia religiosa verrà trasmessa in diretta sul sito www.palais.mc.

Scommesse aperte, quindi, anche a Monaco come lo è stato a Londra per Kate e William: si può puntare in maniera benaugurante sulla data di nascita del primo figlio della coppia o, meno carinamente, sulla durata del matrimonio, oppure, più scherzosamente, sulla lunghezza dello strascico di Charlene, se indosserà o meno una tiara e perfino sul colore del cappello che sfoggerà Carolina…

La riviera romagnola prepara la Notte Rosa 2011

Inserito il

È il sogno il tema della sesta edizione della Notte Rosa, il “Capodanno dell’estate della riviera romagnola”, il tradizionale appuntamento di Rimini che si terrà tra il 1 e il 2 luglio lungo i 110 chilometri della costa dell’Emilia Romagna.
Dal tramonto fino all’alba, centinaia di eventi musicali e culturali dedicati al tema dell’onirico, stabilimenti, parchi divertimento, locali e musei resteranno aperti tutta la notte.
Ci sarà anche Costa Crociere tra i protagonisti della Notte Rosa: di fronte alle spiagge della città romagnola ci sarà una delle prime uscite pubbliche, in notturna, della nuova ammiraglia della compagnia, Costa Favolosa. La nave salperà infatti da Venezia con direzione Trieste, dove avverrà la cerimonia di battesimo, e la sera farà tappa al largo di Rimini per diventare protagonista di uno spettacolo pirotecnico di suggestione felliniana che nascerà dal mare, ricreando l’atmosfera del mitico Rex di “Amarcord”. Attività e intrattenimento a bordo di Costa Favolosa saranno in tema con il colore‭ ‬rosa dell’evento.

www.lanotterosa.it

Germania, feste e fuochi d’artificio per i Mondiali femminili di calcio

Inserito il

Nove stadi selezionati per le partite dei Mondiali femminili Fifa 2011 in altrettante città tedesche: Berlino, Francoforte, Mönchengladbach, Sinsheim, Wolfsburg, Augsburg, Bochum, Dresda e Leverkusen.
Berlino, che ospita la prima partita, rimane sicuramente la meta più ambita non solo per il colossale Olympiastadion, ma anche per le possibilità di svago e divertimento collaterali. Chi avrà la fortuna di essere in città dal 24 al 26 giugno, potrà partecipare alla Bergmannstraßenfest nel quartiere berlinese di Kreuzberg: in ogni angolo si potrà assistere a concerti jazz, performance teatrali, mostre in strada e ovviamente gustare specialità culinarie da tutto il mondo.
A Francoforte, dove si svolgeranno quattro partite fra cui la finale, il 5 luglio è previsto un grandioso spettacolo pirotecnico organizzato in vista del fischio d’inizio e i Frankfurter Fußballgärten, giardini estivi creati apposta per proporre agli ospiti gastronomia internazionale, megaschermi sull’acqua, partecipazione ad offerte sportive e tanta live music.